Olanda, scatta il lockdown: tutto chiuso dalle 17

La situazione Covid in Olanda: dal 28 novembre coprifuoco dalle 17 e fino alle 5. Lockdown parziale e scattano le proteste

chiude tutto in Olanda
Nuovo lockdown 12 ore al giorno nei Paesi Bassi

Se stavate pensando di andare in Olanda per le vacanze di Natale forse fareste meglio a rivedere i vostri piani. A meno che non siate pronti a stare chiusi in casa o a passeggiare nel freddo mentre intorno è tutto chiuso. Già perché dal 28 novembre ogni giorno alle 17 chiuderà tutto in tutte le città dell’Olanda. Lockdown parziale voluto dal Governo per limitare la diffusione del coronavirus che sta dilagando nel Paese.

Se la situazione di rischio e le limitazioni non vi preoccupano, sappiate dunque che dovrete organizzarvi in hotel per la cena o prepararvela da soli se siete in un appartamento in affitto, visto che sarà tutto chiuso.

Leggi anche -> Super Green Pass: come funziona e quando scatta in Italia <<

Lockdown in Olanda per 12 ore al giorno

Tutta Europa è alle prese con la quarta ondata Covid e ovunque la curva dei contagi non sembra arrestarsi. Le misure adottate nei vari Paesi vanno dal Green Pass come in Italia – e ora anche in Germania, Francia, Austria, gli stessi Paesi Bassi – al lockdown selettivo per soli vaccinati, in Austria, alle chiusure anticipate.

Per far fronte all’impennata di casi il premier olandese Rutte ha varato un rigido coprifuoco che entrerà in vigore da domenica 28 novembre. Ogni giorno per tre settimane – e dunque per il momento fino al 17 dicembre – tutti i negozi, i bar e i ristoranti in tutta l’Olanda chiuderanno alle 17. Eccezione per i supermercati e le farmacie che chiuderanno alle ore 20.00. Chiusi anche cinema e teatri. Le serrande degli esercizi potranno rialzarsi alle 5 della mattina.

Inoltre sarà vietato anche praticare sport amatoriale dalle 17, dunque niente partite di calcetto. Ribadita la distanza obbligatoria di 1.5 metri in tutte le circostante. Già da inizio novembre i Paesi Bassi avevano reintrodotto l’obbligo della mascherina al chiuso in tutti i luoghi pubblici.

Inoltre è necessario il Green Pass per accedere a caffè, ristoranti, bar, qualsiasi evento, teatri, cinema ad eccezione dei musei per i quali non è richiesto.

Per entrare nei Paesi Bassi è inoltre necessario mostrare il Green Pass, che si ottiene con tampone, al termine della completa vaccinazione o dopo guarigione dal Covid. Il Governo consiglia però a tutti di ripetere il test, anche ai vaccinati, una volta arrivati in Olanda.

Il lockdown in Olanda durerà fino al 17 dicembre quando si spera che la situazione sia più sotto controllo e ci possa essere un po’ di normalità per Natale.

Previous articleNotte gratis in hotel nel Lazio a Natale: come funziona e cosa vedere
Next articleMascherina all’aperto torna l’obbligo: dove in Italia
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.