Mercatini di Natale 2021 in Italia: la classifica dei più belli

La classifica dei 15 mercatini di Natale più belli d’Italia. Quali sono i più belli, dove sono, le date di apertura e cosa vedere

mercatini natale più belli classifica
Vipiteno, uno dei mercatini di Natale più belli d’Italia 2021

I mercatini di Natale 2021 in Italia sono pronti, finalmente, ad accogliervi con il loro profumo di vin brulè e di cannella, a stupirvi con addobbi colorati, a deliziarvi con cori natalizi e giostre, a conquistarvi insomma con una irresistibile atmosfera natalizia.

La tradizione dei mercatini di Natale è ormai stabilmente approdata anche nel nostro Paese e quasi ogni città o borgo ne organizza uno. Abbiamo stilato la classifica dei 15 mercatini più belli d’Italia, quelli dove andare almeno una volta nella vita. Quelli dove anche i più scettici, i meno inclini gli acquisti, i più refrattari alle tradizioni natalizie non potranno non essere conquistati dallo spirito del Natale.

Leggi anche -> I Mercatini di Natale più belli del mondo <<

I mercatini di Natale 2021 più belli d’Italia

Alberi di Natale, luminarie, addobbi, presepi, rivisitazioni storiche e mercatini di Natale. Il periodo dell’avvento cambia faccia alle città italiane che diventano ancora più belle e vestite a festa.

Gli scenari dove si trovano i mercatini di natale li rendono ancora più suggestivi e imperdibili. Abbiamo selezionato i mercatini di Natale più belli da vedere, la classifica di quelli che per alcune particolari caratteristiche non potete proprio perdere.

  1. Lago di Carezza, Alto Adige
  2. Santa Maria Maggiore, Piemonte
  3. Bolzano, Alto Adige
  4. Grazzano Visconti, Emilia Romagna
  5. Aosta, Valle d’Aosta
  6. Merano, Alto Adige
  7. Bressanone, Alto Adige
  8. Trento, Trentino
  9. Candelara, Marche
  10. Vipiteno, Alto Adige
  11. Canale di Tenno, Trentino
  12. Govone, Piemonte
  13. Gubbio, Umbria
  14. Verona, Veneto
  15. Arezzo, Toscana

Il mercatino di Natale sul lago di Carezza è il più bello d’Italia

mercatino più bello d'Italia
Il mercatino di Natale del Lago di Carezza, il più bello d’Italia foto da facebook @www.weihnachtszauber.it

Uno scenario da favola per quello che per noi di Viagginews.com è il Mercatino di Natale 2021 più bello d’Italia. Ci troviamo sul Lago di Carezza a circa 20 minuti da Bolzano, qui intorno al lago, le casette di legno assumono la forma ed i colori di grandi lanterne, che si riflettono nelle acque del lago.

Prodotti tipici, sculture di neve e ghiaccio, artigianato del legno e tanto altro ancora da vedere mentre si beve del vin brulè accanto ad una grande stufa. Intono lo scenario imponente dei monti e il candore della neve.

Apertura: nei fine settimana del 27 e 28 novembre; del 4 e 5 dicembre; 11 e 12 dicembre; 18 e 19 dicembre 2021.
Orario: dalle 10 fino alle 20.00

Il borgo più bello per un mercatino di un weekend

mercatino di natale italia
Il borgo di Santa Maria Maggiore nei giorni del mercatino di Natale

A fare da cornice a questo borgo da favola, insignito della Bandiera Arancione del Touring Club, ci sono le Alpi piemontesi che nel periodo dell’avvento diventano candide e innevate. E già questa descrizione basta a farvi capire in che luogo spettacolare ci troviamo.

Siamo nello splendido borgo di Santa Maria Maggiore, nella Val Vigezzo, in Piemonte, nella provincia di Verbano-Cusio-Ossola, a due passi dalla Svizzera e dal Lago Maggiore. Un borgo antico in cui si trovano Chiese trecentesche e addirittura insediamenti risalenti al IV secolo. Nonché il Museo dello Spazzacamino.

A Natale questo borgo di poco più di 1000 abitanti viene preso d’assalto da turisti amanti delle tradizioni e della natura. Mercatino di Natale, un grande albero, la casa di Babbo Natale e poi tanti eventi che animano i giorni dell’avvento.

Apertura: dal 5 all’8 dicembre 2021.

Il primo mercatino di Natale d’Italia a Bolzano

classifica dei mercatini di natale
Il mercatino di Natale di Bolzano, il primo d’Italia

E’ il primo nella tradizione del Christkindlemarkt ad averto aperto i battenti in Italia nell’ormai lontano 1990, ed indubbiamente è uno dei più belli nonché il più grande d’Italia. E’ anche il mercatino simbolo dei mercatini di Natale dell’Alto Adige.

Lo spirito del Nord Europa qui si fa sentire particolarmente e dona a questo mercatino di Natale 2021 di Bolzano una buona dose di fascino e suggestione. Fra vin brulè e strudel di mele potrete girare fra le tipiche casette di legno alla ricerca di regali fra artigianato locale e delizie per il palato.

Cuore pulsante è piazza Walther con il grande albero di Natale e le innumerevoli casette tipiche in legno, oltre 250 in questo 2021. Nei pressi la pista di pattinaggio e le giostre per i più piccoli.

Apertura: dal 26 novembre 2021 al 6 gennaio 2022. Chiuso il 25 dicembre.
Orario: dalle 10 alle 19.00. Chiusura anticipata il 24 dicembre alle 14.00, il 31 dicembre alle 18.00. Il 1 gennaio apre alle 12 e chiude alle 19.

ll mercatino nel suggestivo borgo di Grazzano Visconti

natale borghi
Un piccolissimo borgo molto suggestivo a Natale Grizzane Visconti

Prendi uno dei borghi più belli e suggestivi d’Italia, così bello e raccolto da sembrare un presepe anche quando non è Natale. Ecco, ora metteteci sopra luminarie, addobbi, giostre, trasformate una casa in quella di Babbo Natale e montate bancarelle che vendono prelibatezze e prodotti tipici.

Ci troviamo in provincia di Piacenza in un minuscolo borgo dominato da un maniero del 1300 con un grande parco appartenuto alla famiglia Visconti. Qui secoli più tardi, ad inizio 1900, venne costruito un borgo in stile neorinascimentale.
Nel periodo Natalizio Grazzano Visconti diventa un paese del Natale con innumerevoli attrazioni e un fascino incantevole.

Apertura: nei seguenti fine settimana: 20-21 e 27-28 novembre; 4-5, 7-8,11-12, 18-19,22-23, e 26 dicembre; 2 e 6 gennaio 2022.

Ad Aosta il mercatino nel teatro romano

mercatini più belli italia
Il teatro romano di Aosta dove si svolge il mercatino di Natale

Il Marché Vert Noel è il mercatino di Aosta che oltre a diffondere quel sapore autentico e fascinoso del Natale si trova in uno scenario incredibile dentro l’antico Teatro Romano. E’ l’unico mercatino d’Europa a svolgersi all’interno di un’area archeologica!

Un posto quindi unico reso ancora più bello dalle torri medioevali della città e dal panorama delle montagne innevate all’orizzonte. Troverete prodotti dell’artigianato locale e dell’enogastronomia della regione.

Apertura: dal 20 novembre 2021 al 6 gennaio 2022.
Orari: tutti i giorni dalle 10.30 alle 20. Il 25 dicembre e il 1 gennaio apre alle 14.00.

Fra terme e fiume il Natale a Merano

merano mercatino natale
Merano il mercatino di Natale è lungo il fiume

La tradizione dei mercatini di Natale in Alto Adige è molto sentita e si respira quell’atmosfera tipica del Nord Europa fra casette di legno e giochi di luce. Uno dei mercatini di Natale più belli è quello di Merano.

A renderlo particolare è la sua posizione: viene fatto lungo il fiume e a due passi dalle terme. Il rumore dell’acqua accompagna così i passi fra le leccornie e i prodotti artigianali, un salto nelle piscine termali renderà poi ancora più incantevole e rilassante la vostra vacanza.

Apertura: dal 26 novembre 2021 al 6 gennaio 2022. Chiuso il 25 dicembre.
Orario: tutti i giorni dalle 10 alle 19.00. Il venerdì, il sabato e i festivi fino alle 20.00. Il 24 e il 31 dicembre chiude alle 15.30. Il 6 gennaio la chiusura è alle 18.00.

Il mercatino più grandioso del Sud Tirol a Bressanone

mercatini di natale
Il mercatino di Natale di Bressanone con il Duomo sulla piazza con le bancarelle

In Alto Adige nell’incantevole Bressanone nella Val d’Isarco si trova uno dei più bei mercatini di Natale del Sud Tirol. A renderlo grandioso è l’imponente Duomo cittadino e le dimore storiche intorno alla piazza dove viene allestito il mercatino. Casette in legno, luci colorate, cori e concerti vi attendono in uno dei più deliziosi mercatini del Sud Tirol fra oggetti di legno, ceramiche dipinte e leccornie di ogni genere.

Apertura: dal 26 novembre 2021 al 6 gennaio 2022. Chiuso il giorno di Natale.
Orari: dal lunedì al giovedì dalle 10 alle 19.00, il venerdì fino alle 19.30. Il sabato e i festivi si apre prima alle 9.30 ma si chiude sempre alle 19.00. Chiusura anticipata il 24 e 31 dicembre alle 16. Il 1 gennaio inizia alle 12 e chiude alle 19, mentre il giorno della Befana chiude alle 18.

Il mercatino di Trento, uno dei più primi in Italia

natale italia
A Natale Trento si veste a festa

E’ uno dei primi della tradizione dei Christkindlemarkt in Italia. Il primo mercatino di Trento risale infatti al 1993. Da allora migliaia di turisti hanno visitato questa incantevole città nel periodo natalizio.

Luci, profumo di vin brulè, tanto artigianato locale e delizie enogastronomiche nei due mercatini allestiti in città uno in piazza Fiera e l’altro in piazza Cesare Battisti. E’ la base per andare alla scoperta poi di tutti i mercatini del Trentino.

Apertura: dal 20 novembre 2021 al 6 gennaio 2022. Chiuso il giorno di Natale.
Orari: dalla domenica al giovedì dalle 10 alle 19.00; il venerdì e sabato chiude alle 20.30. Il 18 e il 31 dicembre chiude alle 22.

Fra i vicoli di Vipiteno la magia del Natale

natale in italia dove andare
Vipiteno diventa un luogo da fiaba a Natale

Nell’incantevole cittadina medioevale di Vipiteno, nell’Alta Val d’Isarco, in Trentino Alto Adige, il mercatino di Natale prende vita fra i suoi antichi vicoli e davanti all’antica torre delle Dodici. Qui l’artigianato locale mette in mostra le sue opere e l’enogastronomia locale si fa sentire nei suoi mille profumi.

Un posto incantato in uno scenario naturale bellissimo rende questo mercatino di Natale uno dei più belli di Italia e dell’Alto Adige.

Apertura: dal 26 novembre 2021 al 6 gennaio 2022. Chiuso il 25 dicembre.
Orari: tutti i giorni dalle 10 alle 19.00. Chiusura anticipata il 24 dicembre alle 13.00, il 31 dicembre alle 17.00, mentre il 1 gennaio l’apertura è posticipata alle 12.00.

A Candelara il Mercatino con le luci delle candele

borghi natale
Di notte si trasforma nel paese delle candele

Questo incantevole borgo delle Marche è famoso per le sue candele di cera posizionate lungo i suoi vicoli e le sue piazze. In determinate giornate vengono spente le luci elettriche e rimane solo il tenue e suggestivo fuoco dei ceri ad illuminare.

L’atmosfera diventa dunque affascinante e passeggiare fra le stradine al chiaror di una candela fa fare un salto indietro nel tempo. Il Mercatino di Natale di Candelara quest’anno si terrà lungo la cinta muraria e nelle bancarelle potrete acquistare prodotti artigianali, enogastronomici e avrete una gran scelta di candele.

Apertura nei seguenti giorni: 27 e 28 novembre; 4-5-8-11 e 12 dicembre.
Orario: dalle 10 alle 20. Ingresso: 4 euro.

Canale di Tenno, il mercatino nelle case

natale in trentino alto adige
Il borgo di Canale di Tenno

Questo piccolo borgo sembra fuori dal tempo con i suoi ritmi lenti, le sue case antiche in pietra e gli stretti vicoli. Ci troviamo non lontano dal Lago di Garda, un uno dei borghi più belli d’Italia che nel periodo delle feste diventa davvero un incanto.

A rendere speciale il Mercatino di Natale di Canale di Tenno è che le bancarelle sono dentro le case, ovvero nelle cantine e nelle vecchie stalle. qui troverete prodotti artigianali tipici come i lavori in legno d’oliva e tutte le prelibatezze dell’enogastronomia tipica della regione. Nel giorno di Santo Stefano tutto il Paese diventa un unico grande presepe vivente.

Apertura nei weekend: 27 e 28 novembre; 4 e 5, 11 e 12, 18 e 19 dicembre.
Orario: dalle 9 alle ore 18.00. Il presepe vivente del 26 dicembre si svolgerà dalle ore 14.00

Mercatino di Natale nel castello di Govone

luoghi italia natale
Il castello sabaudo di Govone

Già basta il nome per far capire di cosa si tratti: il Magico Paese di Natale. Ci troviamo nelle Terre Unesco del Piemonte, in quel posto straordinario che sono le Langhe. Quest’anno il grande evento natalizio è distribuito su più località: a Govone, Asti, San Damiano e Prati Nevoso.

Il Castello di Govone, antica residenza dei Savoia, è l’epicentro della festa. Qui si trova infatti la Casa di Babbo Natale e qui vengono allestiti spettacoli. Il mercatino che si sviluppa intorno e per le stradine ospita prodotti artigianali e dell’enogastronomia locale.

Apertura: 13 e 14, 20 e 21, 27 e 28 novembre; 4, 5, 6, 7, 8, 11 e 12 dicembre, e infine 18 e 19 dicembre.
Orario: dalle 10 alle 20.

A Gubbio fra il mercatino e l’Albero di Natale più grande del mondo

albero natale
Gubbio la città dell’Albero di Natale più grande del mondo

A rendere speciale il Natale a Gubbio non è tanto il mercatino, incantevole e suggestivo per carità, ma il grande albero di Natale che è il più grande del mondo. Sul versante del Monte Igino centinaia di luci colorate creano il profilo di un abete rendendolo visibile da chilometri di distanza.

Uno spettacolo che si vede anche passeggiando fra le vie di questo splendido borgo medievale dell’Umbria al confine con le Marche. Nella piazza Quaranta Martiri si svolge il consueto mercatino, mentre un trenino girerà per la cittadina portando grandi e piccini a spasso per le tante attrazioni come l Ruota Panoramica o le luci d’artista in piazza San Giovanni.

Apertura: 20 e 21, 27 e 28 novembre; 4,5,6,7,8,9,10, 11 e 12 dicembre; 18 e 19 dicembre; poi dal 24 dicembre 2021 al 9 gennaio 2022.
Orario: tutti i giorni dalle 10 alle 20.00.

Nella città dell’amore i Mercatini di Natale

natale luci italia
A Verona il Natale è uno spettacolo di luci

Se volete unire l’amore e il Natale allora andate a Verona. La città di Romeo e Giulietta diventa infatti signora del Natale. Tutte le vie del centro storico saranno illuminate da migliaia di luci, in piazza Bra un’enorme stella cometa appoggiata a terra creerà un’incantevole atmosfera.

In piazza dei Signori si svolgerà il tipico mercatino natalizio con le casette in legno e le specialità gastronomiche tipiche. Il mercatino è in collaborazione con quello di Norimberga, ed è dunque un autentico Christkindlemarkt. Da non perdere una passeggiata poi alla Laggoai Fra Giocondo e Vecchia, al Ponte di Pietra e al Ponte Scaligero.

Apertura: dal 12 novembre al 26 dicembre 2021.
Orari: tutti i giorni dalle 10 alle 21.30, il venerdì, sabato e domenica chiude alle 23.00 Alal vigilia, a Natale e a Santo Stefano la chiusura è anticipata rispettivamente alle 17, 16 e 18.00.

Il villaggio tirolese di Arezzo

mercatini di natale italia
Natale ad Arezzo

Nella splendida Arezzo si terrà la sesta edizione dei Mercatini Tirolesi più grandi d’Italia. In Piazza Grande fra i palazzi medioevali e rinascimentali trentadue casette in legno e due baie riprodurranno il tipico mercatino tirolese. Sui banchi troverete prodotti tipici non solo toscani, ma anche del Tirolo.

A rendere suggestivo il mercato è poi lo spettacolo luminoso che colorerà i 4 angoli della piazza. Nel resto della città tanti eventi natalizi come il Christmas Garden, la casa di Babbo Natale, il Christmas Village al parco del Prato e poi il villaggio natalizio di mattoncini lego. Un calendario ricchissimo che rende Arezzo la città toscana del Natale.

Apertura nei seguenti giorni: 20 e 21, 26, 27 e 28 novembre; poi dal 3 al 12 dicembre; il 17, 18 e 19 e poi il 24, 25 e 26 dicembre 2021.
Orari: dalle 10 alle 21.00

Stilare una classifica dei mercatini di Natale più belli d’Italia è impresa ardua vista la differenza di scenari e di emozioni che ognuno trasmette. Non abbiamo inserito in questa lista i mercatini di Natale delle grandi città come quello di Piazza Navona a Roma, di piazza Castello a Milano o di piazza Duomo a Firenze. Mercatini incantevoli, ma dove lo spirito natalizio è troppo confuso dalle mille attrazioni in cui si trova.

 

 

 

 

Previous articleCandele a Candelara 2021: torna il suggestivo mercatino vicino Pesaro
Next articleTirana: perché andare e cosa vedere nella Capitale della Gioventù 2022
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.