Tour a Firenze nei luoghi di Amici Miei: tutte le informazioni

Tour a Firenze nei luoghi di Amici Miei: ecco quando, tutte le informazioni utili.

tour firenze amici miei
Tour a Firenze nei luoghi di Amici Miei: tutte le informazioni (Basilica di San Miniato al Monte, foto di Rufus46, CC BY-SA 3.0, Wikimdia Commons)

Firenze è una città ricchissima di bellezze architettoniche e artistiche che richiedono molti giorni per poter essere visitate. Non basta certo un weekend e nemmeno una vacanza di una settimana. Figuriamoci le visite mordi e fuggi di poche ore che fanno gli stranieri, che spesso però non hanno molto tempo a disposizione.

La capitale del Rinascimento va scoperta gradualmente, nel tempo, con visite che possono partire dai monumenti e musei principali, che sono già tanti, per poi passare ai piccoli e grandi tesori nascosti. Una città da scoprire a piedi, passeggiando per vie, piazze e vicoli.

Numerose sono le occasioni di visite guidate e tour. Qui, in particolare, ve ne segnaliamo una che propone un percorso curioso e interessante per il tema: il tour guidato di Firenze alla scoperta dei luoghi di Amici Miei, la celebre trilogia di film tra gli anni ’70 e ’80 che hanno fatto la storia del cinema italiano. I film, infatti, sono tutti ambientati a Firenze e raccontano le gesta di un gruppo di amici sulla cinquantina che si divertono a fare scherzi tremendi.

Molte scene sono rimaste memorabili e quasi tutte sono ambientate nei luoghi simbolo di Firenze, vera e propria protagonista e non solo sfondo dei film. Il tour di Firenze nei luoghi di Amici Miei vuole far conoscere al pubblico le zone della città che hanno reso famosa la serie cinematografica. Ecco come e quando si svolgeranno le visite.

Leggi anche –> Guida di Firenze: tutte le informazioni sulla capitale del Rinascimento

Tour a Firenze nei luoghi del film Amici Miei

Alla scoperta dei luoghi di Firenze dove sono ambientati i film della serie Amici Miei, con protagonisti Adolfo Celi (il prof. Sassaroli), Ugo Tognazzi (Conte Mascetti), Gastone Moschin (il Melandri), Philippe Noiret (il Perozzi), Renzo Montagnani (il Necchi) e Duilio Del Prete (Necchi nel primo film). I primi due film girati da Mario Monicelli, il terzo da Nanni Loy.

Amici Miei Atto I (Foto Wikipedia)

Gli attori interpretano un gruppo di amici fiorentini, non più giovani, che trascorrono il loro tempo libero in goliardia tra scherzi terribili “zingarate” contro sfortunati malcapitati, scelti a caso. Tutte le scene si svolgono a Firenze, eccetto per lo scherzo della Torre di Pisa. Alcuni luoghi dei film sono diventati iconici, al di là della loro importanza originaria, e hanno mantenuto la loro valenza simbolica nonostante siano cambiati nel tempo.

Il tour di Firenze di Amici Miei è stato pensato proprio per riscoprire questi luoghi, con visite guidate. Un vero e proprio percorso di cineturismo per appassionati della serie e non solo.

Una guida turistica accompagnerà i visitatori in un tour a piedi in ben 20 luoghi di Firenze dove sono ambientate le scene dei film di Amici Miei, proponendo la città rinascimentale sotto una veste nuova, con una lezione anche di storia del cinema italiano.

Dove, come e quando

Si parte domenica 19 settembre alle ore 10.00, con ritrovo 15 minuti prima, davanti alla Basilica di San Miniato al Monte. I tour guidati si terranno ogni domenica.

Da San Minato al Monte si scenderà nel sottostante a Piazzale Michelangelo, per poi visitare il quartiere Oltrarno di San Nicccolò, dove di trovava il Bar Necchi e raggiungere la casa del Perozzi fino a Santo Spirito. Tramite YouTube sarà possibile anche vedere alcune scene dei film.

La durata complessiva del tour è di 3 ore. Il costo è di 10 euro a persona e comprende tour, guida turistica, bicchiere di vino de La Tognazza)

Per informazioni e prenotazioni: [email protected]

Una iniziativa analoga era stata proposta anche negli anni scorsi, con “Alluvionati Dentro“, il tour di Firenze nell’anniversario dell’alluvione del 4 novembre, raccontata in Amici Miei Atto II.

Vista di Firenze
Firenze (Toscana)