Ryanair: oltre 700 rotte per la stagione invernale 2021/2022

Ryanair lancia oltre 700 rotte per la stagione invernale 2021/2022.

ryanair rotte stagione invernale
Volo Ryanair (Foto di Steve001 da Pixabay)

Con le incertezze della pandemia che ancora caratterizzano viaggi e spostamenti, almeno per l’immediato futuro, c’è chi scommette sulla prossima stagione invernale. Lo fa Ryanair, lanciando nuove rotte per la stagione 2021/2022. Per quel periodo l’auspicio è che le restrizioni ai viaggi siano allentate, grazie anche a una maggiore vaccinazione tra la popolazione.

Per invogliare i propri clienti a tornare a volare, Ryanair propone destinazioni non solo per le classiche città europee ma anche per mete di viaggio al caldo in inverno. Ecco tutto quello che bisogna sapere sulla nuova offerta.

Leggi anche –> Aeroporto di Rimini: in arrivo nuove tratte per l’estate

Ryanair lancia oltre 700 rotte per la stagione invernale 2021/2021ì2

C’è grande voglia di tornare a viaggiare dopo il lunghissimo periodo di stop a causa della pandemia di Covid-19. La breve parentesi estiva ci ha consentito qualche viaggio in Europa e soprattutto è stata una boccata di ossigeno per le compagnie aeree dopo mesi di voli a terra. La nuova ondata di contagi dell’autunno, purtroppo, ha fermato di nuovo tutto, se non i viaggi per necessità: lavoro, studio, salute, motivi familiari.

A causa delle nuove varianti del coronavirus anche la primavera è a rischio. Alcuni Paesi europei sono di nuovo in lockdown e le restrizioni agli spostamenti, anche all’interno di un solo Paese come in Italia, dureranno ancora a lungo. Si spera in una ripresa in estate, ma se si vuole essere sicuri, su un rallentamento della pandemia grazie anche una maggiore diffusione delle vaccinazioni, forse conviene prenotare un viaggio per l’autunno.

È per questo motivo che Ryanair ha deciso di scommettere sulla stagione invernale 2021/2022 lanciando più di 700 rotte. Tra le destinazioni si segnalano Cipro e Gran Canaria, per andare al mare in autunno-inverno, molto richieste dai viaggiatori. Poi città come Parigi, Venezia e Lisbona per i city break all’insegna di divertimento, shopping, arte e cultura. Quindi Milano, Torino e Salisburgo, come destinazioni per raggiungere le piste da sci. Le prime due anche come city break.

Leggi anche –> EasyJet: nuove regole sul bagaglio a mano in vigore dal 10 febbraio

Molte altre sono le destinazioni di viaggio che saranno raggiunte dai voli low cost della compagnia aerea irlandese, con collegamenti in tutta Europa. I voli si possono già acquistare sul sito web di Ryanair, dove è attiva un’offerta lampo con prezzi a partire da 29,99 euro a tratta per viaggi da fare da ottobre 2021 a marzo 2022. L’offerta è valida fino alla mezzanotte del 14 febbraio 2021.

“Con tantissimi posti disponibili su oltre 700 rotte e ulteriori destinazioni che verranno rivelate nelle prossime settimane, i clienti possono prenotare ora una vacanza invernale fino alla fine di marzo 2022, sempre con le tariffe più convenienti”, annuncia Dara Brady, direttore del marketing di Ryanair.

Leggi anche –> Voli low cost: le compagnie tagliano l’offerta in Italia

ryanair basi voli
Ryanair (Foto di Jan Claus da Pixabay)