Aeroporto di Rimini: in arrivo nuove tratte per l’estate

Aeroporto di Rimini: in arrivo nuove tratte per l’estate e un aumento dei collegamenti. Le info utili.

aeroporto rimini nuove tratte
Aeroporto di Rimini (Foto di Nubifer, CC BY-SA 3.0, Wikimedia Commons)

Nonostante le difficoltà e le numerose incertezze sui viaggi, anche per il futuro, a causa dell’emergenza Covid-19 e delle sue varianti del virus, c’è chi continua a investire e aprire nuove opportunità di viaggio.

Ci sono compagnie aeree come Wizz Air che continuano ad aprire nuove basi e nuove rotte. Così come alcuni aeroporti aumentano i collegamenti verso nuove destinazioni e la frequenza dei voli per quelle già operative. È il caso dell’aeroporto internazionale Federico Fellini di Rimini Miramare, che ha annunciato nuove rotte e l’aumento dei voli per le prossime vacanze estive. Ecco cosa bisogna sapere.

Leggi anche –> EasyJet: nuove regole sul bagaglio a mano in vigore dal 10 febbraio

Aeroporto di Rimini: nuove tratte per l’estate

La voglia di viaggiare nelle persone è tanta e gli operatori si preparano in vista di una ripresa di spostamenti e vacanze, anche sulla lunga distanza. Un buon auspicio per il futuro. Tra gli investimenti nel settore dei trasporti in vista delle prossime vacanze estive, segnaliamo le nuove rotte e i voli che partiranno dall’aeroporto di Rimini.

Sono state confermate le rotte estive di Ryanair per le città di Budapest, Londra, Cracovia, Varsavia, Vienna e Kaunas in Lituania. I collegamenti saranno operativi dal mese di giugno, mentre il volo per Budapest partirà già a maggio. I voli si possono già prenotare sul sito web della compagnia low cost.

La novità, invece, riguarda nuovi collegamenti per mete di vacanza in Italia, Grecia e Spagna a fine estate. Un’opportunità di viaggio per tanti riminesi che vorranno partire dopo la stagione estiva in riviera, tra settembre e ottobre.

Leggi anche –> Volotea: cambi di volo illimitati e rimborso del biglietto

I nuovi collegamenti in partenza dall’aeroporto di Rimini sono segnalati da Rimini Today, che riferisce anche dell’impegno della società di gestione dell’aeroporto, AirRiminum, nell’attivazione di nuove tratte in partenza dallo scalo. Al momento, tra le nuove rotte sono previsti i voli per la località turistica Sharm el Sheik in Egitto, con partenza nelle domeniche di settembre e ottobre, per l’isola greca di Rodi e per quella spagnola di Minorca, con voli nei sabati di settembre e il 2 di ottobre.

Inoltre, nelle domeniche del 12, 19 e 26 settembre sono previsti voli diretti per Cagliari e Catania. Per vacanze di fine estate in Sardegna e Sicilia.

In aumento anche le frequenze di voli già diretti verso la Russia. Per la prossima stagione invernale, la compagnia aerea Pobeda incrementerà le frequenze di voli da Mosca a Rimini.

Leggi anche –> Voli low cost: le compagnie tagliano l’offerta in Italia

offerte-ryanair-biglietti-low-cost (1)
Pixabay