Wizz Air: assicurazione Covid-19 per i passeggeri

Wizz Air: assicurazione Covid-19 per i passeggeri. Tutte le coperture previste.

wizz air assicurazione covid
Wizz Air, Airbus A320 (Foto di Curimedia, CC BY 2.0, Wikimedia Commons)

Pianificare viaggi in tempo di pandemia è una vera e propria scommessa. Improvvise limitazioni agli spostamenti, introdotte d’urgenza dai governi per far fronte a un aumento dei contagi, oppure trovarsi positivi al virus, costretti a cancellare programmi e partenze, sono le incognite che frenano molti dal pianificare viaggi anche quando potrebbero.

Per ovviare a questi inconvenienti e soprattutto non perdere clienti, le compagnie aree hanno introdotto ormai quasi da un anno opzioni di cambio o cancellazione gratuita del volo, in cambio di un voucher da utilizzare per un altro viaggio in futuro o anche del rimborso del biglietto. Si tratta di misure per andare incontro ai propri clienti e agevolare una riprogrammazione dei viaggi bloccati dalla pandemia.

Oltre alla possibilità di cambi di volo gratuiti, anche illimitati, e di rimborso del biglietto, ora le compagnie aree hanno introdotto delle vere e proprie assicurazioni Covid-19, coprendo le spese mediche e i costi per la quarantena all’estero, nel caso in cui ci si ammali durante il viaggio. Un incentivo per i viaggiatori a prenotare e volare in tutta tranquillità.

Ogni compagnia aerea offre la propria assicurazione Covid, gratuita o a pagamento, con diverse coperture di spesa. Le coperture prevedono normalmente la modifica gratuita del biglietto, con lo spostamento della data di partenza entro diverse scadenze. Sempre più compagnie offrono anche il pagamento delle spese di una permanenza forzata a causa di quarantena o ricovero in ospedale, mentre si è in viaggio, e anche delle cure mediche.

Qui, in particolare, scopriamo la copertura assicurativa Covid-19 che Wizz Air offre ai suoi passeggeri.

Leggi anche –> Volotea: cambi di volo illimitati e rimborso del biglietto

Wizz Air: assicurazione Covid-19 per i passeggeri

La compagnia aerea low cost ungherese Wizz Air ha comunicato la sua nuova copertura assicurativa contro il Covid-19 che coprirà non solo la cancellazione del viaggio ma anche le spese mediche. La nuova assicurazione è nata da una collaborazione tra la compagnia aerea e la compagnia assicurativa Chubb.

“I clienti Wizz Air ora possono acquistare un’assicurazione di viaggio che copre le cancellazioni relative a COVID-19 e le spese mediche quando viaggiano all’estero“, spiega la compagnia aerea in una nota. “Ad esempio, se sfortunatamente si contraesse il COVID-19 durante il viaggio all’estero e si dovessero sostenere costi aggiuntivi per prolungare il soggiorno o spese mediche per le cure durante la malattia, l’assicurazione di viaggio Wizz Air coprirà tutto questo (si applica il limite massimo)”.

L’assicurazione di viaggio di Wizz Air copre anche il bagaglio smarrito, rubato o danneggiato e la mancata partenza. Inoltre, Wizz Air offre una copertura di cancellazione autonoma in alcuni Paesi.

Sia la copertura per la cancellazione del volo che l’assicurazione di viaggio possono essere acquistate durante la prenotazione del volo sul sito web wizzair.com e sulla mobile app della compagnia aerea e sono applicabili sia per i biglietti di sola andata che di andata e ritorno.

Leggi anche –> Voli low cost, Wizz Air apre una nuova base e nuove rotte

Copertura assicurativa Covid-19 di Wizz Air

La copertura assicuartiva Covid-19 dei viaggi con Wizz Air. I dettagli.

Assicurazione di viaggio completa
La polizza assicurativa di viaggio completa è disponibile per i clienti residenti e domiciliati in Belgio, Bulgaria, Cipro, Repubblica Ceca, Francia, Germania, Ungheria, Italia, Lettonia, Lituania, Malta, Olanda, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Spagna, Svizzera e Regno Unito e include quanto segue:

  • accesso 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 all’assistenza medica di emergenza
  • copertura per cancellazione
  • copertura per spese mediche all’estero
  • copertura per furto o perdita del bagaglio
  • copertura per partenza mancata
  • copertura per morte accidentale

Assicurazione per cancellazione
La polizza assicurativa per cancellazione è disponibile per i clienti residenti e domiciliati in Belgio, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Ungheria, Italia, Olanda, Norvegia, Portogallo, Spagna, Svezia e Svizzera e include quanto segue:

  • copertura per cancellazione
  • copertura in caso di necessità di interrompere il viaggio

Il costo dell’assicurazione, spiega una nota, viene calcolato automaticamente all’atto della prenotazione e varia a seconda della durata del viaggio. I viaggi superiori a 30 giorni non sono coperti.

Per acquistare l’assicurazione, tutti i viaggiatori inclusi nella prenotazione non devono aver superato i 65 anni al momento dell’acquisto. Non è prevista alcuna copertura per i viaggi diretti a o in transito a Cuba.

Per ulteriori informazioni: wizzair.com/it-it/info-servizi/servizi-partner/assicurazione-viaggio

Leggi anche –> Voli low cost: le compagnie tagliano l’offerta in Italia

Wizz Air (iStock)