Salvini Meloni, i due volano nei sondaggi: che crollo per gli altri

È una Italia che ha il mal di pancia e che guarda verso destra quella che premia il duo Salvini Meloni, stando ad un recente sondaggio.

sondaggi Salvini Meloni
La7 sondaggi Salvini Meloni FOTO Getty Images

Il Tg La7 pubblica dei dati politici in merito a quelle che sono le attuali preferenze espresse dagli italiani. La coppia Salvini Meloni, in base ai risultati riportati da Swg e risalenti alla data dell’8 febbraio 2021, raccoglie grandi preferenze. E questo appare come una sorta di reazione a quello che è l’ultimo anno vissuto dal nostro Paese, totalmente in preda alla pandemia.

Leggi anche –> Governo Draghi, ipotesi Salvini ministro: il punto

Le restrizioni frutto delle decisioni del Governo Conte e concepite per tutelare la salute, hanno avuto per forza di cose delle ripercussioni su quello che è l’ambito economico. Molte attività hanno dovuto chiudere ed in diverse non hanno più avuto la possibilità di riaprire quando la situazione legata alla circolazione del virus lo ha consentito. Ed è sempre così, con un voto di reazione che porta la parte politica avversa a guadagnare terreno, a prescindere dal livello di preparazione politica e da altri fattori che sarebbero normalmente richiesti a chi si propone di rappresentare il Paese. Fu così ai tempi con il Movimento 5 Stelle, che ai suoi albori riuscì a catalizzare il consenso degli italiani proprio grazie alla spinta reazionaria alla vecchia politica. E sembra ora avvenire lo stesso con il duo Salvini Meloni, diventati nel corso degli ultimi anni i principali esponenti della destra italiana.

Leggi anche –> Matteo Salvini: i like dell’ex ministro a Selvaggia Roma diventano un caso

Salvini Meloni, i loro partiti sono in ascesa

I sondaggi presentati da La7 riferiscono contestualmente di un calo del Partito Democratico e dello stesso M5S, che paga le lotte intestine apertesi da tempo. Una corrente è contraria a Mario Draghi nuovo premier, mentre un’altra lo appoggia. In calo anche La Sinistra ed Italia Viva, che già non viaggiavano su numeri straordinari in quanto a consensi. Sono invece in salita il neonato ‘Azione’ dell’ex PD, Carlo Calenda, e Forza Italia.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> Giorgia Meloni, chi è il marito Andrea Giambruno: la loro storia

Il partito di Berlusconi da molto tempo ormai ha ceduto agli alleati la scena principale, ma continua comunque ad esserci. La Lega ha fatto sapere di volere appoggiare Draghi premier, non così Fratelli d’Italia. Anche se la posizione della Meloni sembra si stia ammorbidendo.