Maltrattamenti in casa di riposo, tre lavoratrici picchiavano gli anziani

Spunta fuori ancora una volta una odiosa vicenda che riguarda dei maltrattamenti in casa di riposo. Tre donne facevano di tutto agli anziani ospiti della struttura.

maltrattamenti in casa di riposo
maltrattamenti in casa di riposo in provincia di Savona Foto dal web

Emerge, a seguito di una approfondita attività investigativa, l’ennesimo episodio di maltrattamenti in casa di riposo. Il tutto arriva da Varazze, in provincia di Savona. Qui la Guardia di Finanza ha fatto scattare le manette per tre donne. Si tratta di altrettante operatrici socio sanitarie, accusate di avere picchiato più e più volte diversi anziani ospiti della struttura.

Leggi anche –> Maltrattamenti in famiglia, la moglie dormiva in cantina e mendicava

Le arrestate hanno rispettivamente 64, 58 e 48 anni. Tutte loro devono rispondere dei reati di violenza privata e di lesioni inflitte ai pazienti della Rsa ‘La Villa’. L’inchiesta si è avvalsa della raccolta di prove video ed audio nei confronti delle tre imputate. Le intercettazioni ambientali mostrano orribili episodi nei quali le tre donne si rivolgono con tono rabbioso nei confronti degli anziani indifesi. Non mancano vere e proprie aggressioni fisiche, con schiaffi inferti con violenza.

Leggi anche –> Maltrattamenti all’asilo, bimbi di neanche 5 anni vessati dalle maestre

Maltrattamenti in casa di riposo, le tre arrestate agivano senza pietà

Il tutto accompagnato da insulti, improperi e minacce. Visibilmente spaventate le vittime in terza età che dovevano subire queste vessazioni tutti i giorni, ad ogni ora del giorno, senza alcuna possibilità di potersi ribellare. Le immagini registrate di nascosto dalle microcamere piazzate dalle Fiamme Gialle evidenziano anche le reazioni di paura degli anziani.

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> Anziani maltrattati | quattro donne arrestate per violenze tremende

Leggi anche –> Anziani vessati | pure a 100 anni botte e insulti in casa di riposo

In molti di loro cedono al pianto ed alle grida di dolore. Altri invece vengono visti nell’atto di supplicare le tre crudeli operatrici della struttura. Le quali però, insensibili, non hanno mai mostrato pentimento.