Coronavirus, trema la Nazionale di nuoto: paura per 10 atleti

Ben dieci atleti della Nazionale italiana di nuoto sono risultati positivi al Coronavirus: ecco di chi si tratta.

Ormai è noto che il Coronavirus non risparmia nessuno, sportivi sani e forti compresi. Lo conferma quanto appena annunciato dalla Federazione italiana nuoto (Fin): Dieci atleti della Nazionale italiana di nuoto in raduno collegiale a Livigno sono risultati positivi al Covid-19. A quanto risulta sono tutti asintomatici. Gli esami ai membri dello staff tecnico-sanitario hanno dato invece esito negativo.

Leggi anche –> Federica Pellegrini positiva al Coronavirus, l’annuncio in lacrime: Sto male 

Leggi anche –> Maurizio Cecconi, chi è il medico eroe dell’emergenza Coronavirus 

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Le stelle del nuoto in balia del Coronavirus

I tamponi di controllo, in particolare, hanno dato esito positivo per i campioni del nuoto Federico Burdisso, Martina Rita Caramignoli, Gabriele Detti, Marco De Tullio, Stefano Di Cola, Sara Gailli, Edoardo Giorgetti, Matteo Lamberti, Alessio Proietti Colonna e Simona Quadarella. Tutti i positivi sono asintomatici, mentre gli esami ai membri dello staff tecnico hanno dato esito negativo. L’allenamento collegiale intanto è stato sospeso e, in accordo con la Asl locale, tutti i convocati resteranno in isolamento e quarantena presso la struttura.

Oltre ai dieci individuati nel ritiro di Livigno, anche Stefania Pirozzi e Federica Pellegrini stanno lottando contro il Coronavirus, come comunicato nei giorni scorsi. Le due atlete si trovano attualmente in isolamento domiciliare e sperano di tornare ad allenarsi nelle prossime settimane. Si tratta di uno spiacevole intoppo nella preparazione in vista delle Olimpiadi, ma se tutto va bene a breve riprenderà la preparazione in vista Tokyo 2020.

Leggi anche –> Matteo Aicardi positivo al Coronavirus: paura per il pallanuotista 

EDS