Venezia, positivo al Coronavirus sale sul treno: scene di panico

Due episodi di “insofferenza” alle norme anti-Coronavirus in Veneto si sono conclusi con le manette durante i controlli eseguiti dalla Polizia ferroviaria su 2.700 persone. 

covid 19 italia

Durante i controlli eseguiti su 2.700 persone dalla Polizia ferroviaria in Veneto due episodi si sono conclusi con le manette. Un uomo positivo al Coronavirus ha cercato di salire a agni costo su un treno. Un altro, privo di mascherina, e ha assalito gli agenti che lo avevano invitato a metterla dopo averli insultati.

Leggi anche –> Coronavirus, l’esperto sicuro: “Primi vaccini in primavera” 

Leggi anche –> Coronavirus oggi | studio italiano spiega perché i maschi sono più esposti

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il pericolo sul treno ai tempi del Coronavirus

Il primo caso è avvenuto alla stazione di Venezia-Mestre: un uomo di 58 anni, segnalato come positivo a Sars CoV2, è stato rintracciato mentre attendeva un treno diretto a Verona, deciso a salire a ogni costo sul mezzo. Intercettato dagli agenti della Polfer, prima ha iniziato a spintonarli, poi, perso ogni controllo, ha tentato di colpirli con calci e pugni. Dopo la sfuriata l’uomo è stato arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale e, visto il suo stato di agitazione, accompagnato all’Ospedale dell’Angelo dal personale medico del 118.

Nella stazione di Padova, invece, i poliziotti hanno arrestato un 29enne per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Dato che si aggirava per lo scalo senza indossare la mascherina, è stato avvicinato dagli agenti che lo hanno invitato a metterla, ma a quel punto ha dato in escandescenze e ha aggredito gli agenti prima verbalmente e poi anche fisicamente, brandendo anche un piccolo coltello a serramanico estratto da uno zainetto. L’uomo – su cui pendeva tra l’altro un divieto di dimora nel comune di Padova – è stato bloccato con l’aiuto di due militari presenti sul piazzale della stazione e di un agente della Polizia penitenziaria libero dal servizio.

Leggi anche –> Andrea, guarito dal Coronavirus: “A medici e infermieri va detto grazie”

Leggi anche –> Nina Zilli Coronavirus | la cantante è positiva | ‘Contagiata al ristorante’

EDS