Nonno stupra nipotina | il papà lo uccide | la piccola ha 3 anni

Un nonno stupra nipotina di soli 3 anni. Quando il padre della bambina se ne accorge perde il controllo: finisce tutto nel sangue.

nonno stupra nipotina
In Argentina un nonno stupra nipotina di 3 anni e viene ucciso dal padre della bimba Foto dal web

Un anziano nonno stupra nipotina e viene ucciso dal padre della bambina. La tragedia avviene tutta in famiglia ed arriva dall’Argentina, nella località di Oran, situata nell’area nordoccidentale del vasto stato sudamericano. La vittima è una bimba di soli 3 anni, sottoposta a violenza carnale dal nonno di 70.

LEGGI ANCHE –> Stuprata e uccisa | resta incinta e il padre l’ammazza | ‘Un disonore’

Quando il giovane padre della piccola ha scoperto la cosa, non ha esitato a farsi giustizia da solo. Quest’ultimo si è accorto di quanto accaduto perché aveva trovato la figlioletta sconvolta, mentre piangeva ed era in stato di choc. La indifesa vittima di questo orribile fatto non ha parlato, ma ha indicato il nonno e così è sorto un vero corpo a corpo tra i due uomini. Il nonno ha anche afferrato un’ascia, con la quale ha inferto delle gravi ferite al 26enne. Che difatti ad oggi risulta ricoverato in ospedale, alle prese con delle ferite di entità anche preoccupante. Le forze dell’ordine lo stanno tenendo d’occhio.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Disabile stuprata | minorenne violentata nel lockdown resta incinta

Nonno stupra nipotina, il padre della piccola lo uccide: ora è piantonato in ospedale

Appena il suo quadro clinico lo renderà possibile, il giovane papà verrà condotto in carcere con l’accusa di omicidio. Però il ragazzo è riuscito a prevalere e ha ucciso il nonno pedofilo. Anche quest’ultimo era giunto in ospedale, dove poi è morto. Per quanto riguarda la bambina, adesso si trova in affido ai servizi sociali all’interno di una struttura di minori, in attesa di una decisione definitiva che giungerà da un apposito tribunale. La zona di Oran è tristemente nota per l’elevato tasso di episodi violenti con vittime donne e bambini. La comunità locale è sconvolta da quanto successo.

LEGGI ANCHE –> Si finge morta per salvarsi dal “mostro” strupratore conosciuto su Tinder