Home Dove, come e quando Covid-19, l’aeroporto di Roma Fiumicino è il più sicuro al mondo

Covid-19, l’aeroporto di Roma Fiumicino è il più sicuro al mondo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:08
CONDIVIDI

Pandemia Covid-19, l’aeroporto di Roma Fiumicino è il più sicuro al mondo.

covid-19 aeroporto roma fiumicino
Aeroporto di Roma Fiumicino, passeggeri in fila per il test per il Covid-19 (ALBERTO PIZZOLI/AFP via Getty Images)

Ottime notizie per l’aeroporto Leonardo Da Vinci di Roma a Fiumicino: lo scalo è stato valutato, finora, il migliore al mondo per le procedure di sicurezza anti-Covid-19. L’importante riconoscimento è stato assegnato da Skytrax, ente di rating del settore aeroportuale internazionale.

Skytrax ha attribuito all’aeroporto di Fiumicino il “Covid-19 5-Star Airport Rating”, ovvero 5 stelle per le misure di sicurezza adottate per i controlli e la prevenzione dei contagi da nuovo coronavirus. Ecco tutto quello che bisogna sapere.

Leggi anche–> Aeroporti, tre italiani sono fra i più sicuri d’Europa

Covid-19, aeroporto di Roma Fiumicino più sicuro al mondo

L’annuncio è stato dato dalla Regione Lazio: l’aeroporto di Roma Fiumicino è il primo al mondo a ottenere il “Covid-19 5-Star Airport Rating“, ovvero una valutazione a 5 stelle sulla sicurezza delle misure anti-Covid. L’importante riconoscimento arriva da Skytrax, ente britannico di rating specializzato nel settore aeroportuale internazionale, famoso per le sue classifiche annuali dei migliori aeroporti del mondo.

L’aeroporto Leonardo Da Vinci ha ottenuto la massima valutazione per l’organizzazione, i controlli e i test messi in campo per fermare i contagi del nuovo coronavirus Sars-CoV-2, responsabile della malattia Covid-19. Per Roma e l’Italia si tratta di un riconoscimento prestigioso, che premia l’impegno e gli sforzi nella prevenzione di una malattia subdola.

L’emergenza internazionale per la pandemia di Covid-19 ha spinto Skytrax a valutare gli aeroporti, oltre che per i tradizionali servizi, anche per l’igiene e le misure adottate per prevenire i contagi del virus.

covid-19 aeroporto roma fiumicino
Controlli all’aeroporto di Roma Fiumicino per il Coronavirus (Immagine di repertorio. Foto di ANDREAS SOLARO/AFP via Getty Images)

I parametri valutati

La valutazione dell’aeroporto di Roma Fiumicino è avvenuta in tre giorni a settembre, scrive Skytrax in un comunicato, ed è basata su “una combinazione di controlli di efficienza procedurale, analisi dell’osservazione visiva e test di campionamento ATP, con la coerenza degli standard che è un fattore determinante nella valutazione finale”. I sistemi e le procedure Covid-19 messi in atto nell’aeroporto di Roma Fiumicino soddisfano uno standard rigoroso e Skytrax ha verificato il successo in prima linea delle misure per mantenere al sicuro il personale aeroportuale e i clienti”. L’ente ha valutato positivamente anche l’applicazione delle politiche generali relative alle procedure anti-Covid-19. Tra queste, la segnaletica in più lingue nell’aeroporto è stata giudicata efficace e comprensibile.

Nelle aree ad alto movimento del terminal, l’aeroporto dispone di un team interno di Bio-Safety di 40 dipendenti che agevolano il distanziamento e garantiscono il rispetto dell’uso della mascherina. È la valutazione positiva di Skytrax.

La concentrazione delle operazioni di check-in e degli arrivi in unico terminal, il Terminal 3, facilita i controlli sui passeggeri e l’applicazione delle misure di igiene, ha spiegato ancora l’ente britannico. Tra gli altri aspetti positivi c’è la presenza visibile di personale addetto alle pulizie nelle aree riservate ai passeggeri. Inoltre, l’aeroporto sta testando diversi metodi di sanificazione UV, con un ulteriore miglioramento dei livelli di igiene nei punti ad alto contatto, come ascensori e scale mobili. I test ATP su superfici toccate di frequente hanno indicato che dove il personale è più attento alla manutenzione lo standard è buono e l’aeroporto continua a migliorarsi.

Leggi anche –> Arrivi dall’estero: ricongiungimento per le coppie internazionali

Le stelle assegnate

Il “Covid-19 5-Star Airport Rating” riconosce standard molto elevati di pulizia aeroportuale e procedure di manutenzione. Gli aeroporti che ottengono 5 stelle, spiega Skytrax, offrono molti sistemi di Best Practice di monitoraggio della pulizia e dell’igiene e, cosa più importante, questi protocolli vengono rispettati in modo coerente. Oltre alla pulizia visiva e agli standard di presentazione dei terminal eccellenti, gli aeroporti a 5 stelle forniscono misure di disinfezione e igiene eccezionali che garantiscono un tasso di superamento del 75% durante la convalida scientifica.

Per fare un confronto, l’aeroporto di Londra Heathrow, quello di Malaga e l’aeroporto di Nizza Costa Azzurra hanno ottenuto ciascuno soltanto 3 stelle nella valutazione delle procedure e misure di igiene anti-Covid-19. Questa valutazione indica uno standard medio di pulizia aeroportuale e procedure di manutenzione. Gli aeroporti che ottengono 3 stelle dispongono di sistemi Best Practice per la pulizia, ma non applicano i necessari protocolli di pulizia e igiene su base regolare o coerente. Questi aeroporti offrono una pulizia visiva e standard di presentazione del terminal ragionevoli, oltre a misure di disinfezione e di igiene che garantiscono un tasso di superamento del 50% durante la convalida scientifica.

Le valutazioni degli aeroporti proseguono. Skytrax ha iniziato con l’Europa.

Fiumicino al top nel mondo

Non è la prima volta che l’aeroporto di Roma Fiumicino ottiene valutazioni d’eccellenza che lo pongono ai primi posti se non al primo posto nel mondo per la qualità dei servizi offerti. Nel 2019, l’aeroporto era stato premiato dai viaggiatori come il migliore d’Europa per i servizi offerti. Mentre nel 2018 era stato premiato come aeroporto con i migliori bagni al mondo.

Il traffico dei passeggeri allo scalo di Fiumicino ha subito un calo drastico a causa della pandemia, ma l’aeroporto continua ad essere frequentato dalla maggior parte dei viaggiatori che prendono l’aereo in questo momento.

Leggi anche –> Viaggi all’estero e Covid-19: le regole e le limitazioni da conoscere

covid-19 aeroporto roma fiumicino
Aeroporto di Roma Fiumicino, passeggeri in fila per il test per il Covid-19 (ALBERTO PIZZOLI/AFP via Getty Images)