Home News Coronavirus, Prof positivo a Monfalcone: 115 studenti in isolamento

Coronavirus, Prof positivo a Monfalcone: 115 studenti in isolamento

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:01
CONDIVIDI

Si tratterebbe di un caso di infezione da Coronavirus derivante da un contatto indiretto con un soggetto proveniente dall’Est Europa.

studente positivo scuola

L’inizio ufficiale del nuovo anno scolastico è stato segnato in Friuli da un caso di positività al Coronavirus tra il personale docente dell’Isis Michelangelo Buonarroti di Monfalcone (Gorizia). L’attenta azione di screening e di contact tracing effettuata dall’Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina (Asugi) ha consentito di individuare il soggetto contagiato e di conseguenza, in base al principio di massima precauzione, 115 allievi appartenenti a 5 classi dell’Istituto sono stati sottoposti a isolamento fiduciario in attesa dell’esito del tampone.

Leggi anche –> Coronavirus, Arcuri: “Oggi è un giorno di festa, scuole riaperte”

Leggi anche –> Coronavirus, Locatelli sul ritorno a scuola: “Ci saranno nuovi positivi”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il rischio Coronavirus per studenti e docenti

Nel confermare la notizia, il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con delega alla Salute e l’assessore regionale all’Istruzione hanno evidenziato che si tratta di un caso di infezione derivante da un contatto indiretto con un soggetto proveniente dall’Est Europa. Le autorità sanitarie hanno appurato, ricostruendo la catena dei contagi, che l’uomo è stato infettato dalla moglie, la quale aveva contratto la malattia dalla badante della madre, tornata di recente dalla Romania.

Quanto al professore, è stato sottoposto a tampone lo scorso venerdì 11 settembre, quando le lezioni curricolari erano già riprese (da lunedì 7). L’isolamento fiduciario in via cautelativa, tiene a precisare la Regione ha, è una misura adottata al fine di garantire la massima tutela per gli alunni e i docenti ed evitare la diffusione del virus tra gli studenti che, a partire da domani, saranno tutti sottoposti a tampone come da prassi.

Leggi anche –> Coronavirus, il ministro Speranza: “Altri sei mesi di resistenza”

Leggi anche –> Coronavirus, riprende la sperimentazione del vaccino Astrazeneca

EDS