Incidente stradale | Sara chiama il suo ex e muore per un malore

0
8

Una madre di famiglia incorre in un incidente stradale e ne esce illesa. Ma poi succede il dramma, con la morte che sopraggiunge per un malore.

incidente donna malore
Sara muore dopo un incidente stradale per un malore Foro dal web

Una donna muore dopo un incidente stradale. Lei si chiamava, Sara Pizzato, era una mamma e lavorava come estetista. Aveva 42 anni e purtroppo una emorragia cerebrale ha reciso la sua vita nella giornata di lunedì 7 settembre.

LEGGI ANCHE –> Viviana Parisi, spunta nuovo elemento: ciuffo di capelli al vaglio della Polizia

Sara ha perso la vita in circostanze davvero controverse. Lei era nota per essere figlia di Ampelio Pizzato, molto conosciuto in passato per avere ricoperto la carica di assessore comunale nella località di Bassano del Grappa, in provincia di Vicenza. La donna si stava recando a Cremona quando è rimasta coinvolta in un incidente stradale. Lo scontro con il mezzo pesante l’ha lasciata illesa. Scampato il pericolo, la 42enne è scesa dalla sua vettura, a bordo della quale stava viaggiando da sola, e ha informato della cosa il suo ex compagno, dal quale aveva avuto un figlio.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE -> Colleferro, il quadro choc dopo l’autopsia: “Lesioni multiple a più organi”

Malore, Sara dopo l’incidente da cui esce illesa perde i sensi e non si riprende più

Dopo avere rassicurato l’uomo dicendogli di stare bene, ecco sopraggiungere un malore in maniera del tutto improvvisa ed inaspettata. Appena qualche istante dopo Sara ha perso i sensi senza riprendersi più. Immediatamente ha ricevuto soccorso da parte del personale medico del 118 allertato da altri che l’hanno notata distesa sul ciglio della strada. Subito trasportata d’urgenza in ospedale, la sfortunata donna è stata anche sottoposta ad un intervento chirurgico. Ma tutto è risultato inutile, con lei che è morta sotto ai ferri.

LEGGI ANCHE –> Plasma iperimmune, non funziona più: “Stesso tasso di mortalità tra malati”