Uomo di 35 anni pugnalato a morte, altri feriti: rissa ad un party

0
2

Un uomo di 35 anni è stato pugnalato a morte e altri tre sono stati feriti. Sembrerebbe si tratti di una rissa diventata letale in seguito a un party casalingo.

Un trentacinquenne è stato portato d’urgenza in ospedale in seguito a una ferita d’arma da taglio al torso, ma è deceduto poco tempo dopo il suo arrivo al pronto soccorso. Altri tre uomini presentavano ferite simili ma non così gravi, in seguito a un evento orribile accaduto a Sheffield.

LEGGI ANCHE -> Maturandi tornano dal viaggio in Grecia e vanno ad una festa: erano positivi

LEGGI ANCHE -> Vacanza in Grecia, poi vanno a una festa: rischio focolaio a Macerata

Sembrerebbe che una festa casalinga avvenuta a Sheffield sia finita in un massacro. I vicini hanno dichiarato che circa 200 persone si sono radunate nella strada prima che la Polizia riuscisse a intervenire e a fermare gli accaduti. Una donna incinta è stata spintonata a causa della rissa che stava avendo luogo. “Un mio amico ha organizzato la festa, era per il Giorno dell’Indipendenza dei Giamaicani. All’improvviso delle ragazze stavano urlando e c’era polizia ovunque e almeno un’ambulanza“, ha dichiarato una persona presente alla festa. Le forze dell’ordine hanno aperto un’indagine per omicidio ma non hanno rivelato di essere a conoscenza o meno delle persone coinvolte.

LEGGI ANCHE -> Covid Party | “Il virus è una farsa” | organizza festa ma è tragedia

Da una festa di quartiere al massacro

La Polizia del South Yorkshire ha rivolto un appello a chiunque abbia dei filmati da dashcam o telefoni cellulari di farsi avanti e mostrarli alle forze dell’ordine. Inoltre c’è stato un’incremento di Polizia nell’area per tutto il weekend, ma non sembra che siano ancora stati fatti degli arresti. Chi era presente dice che la strada intorno alle 11 di sera era inaccessibile, con macchine parcheggiate ovunque e 150-200 persone nelle strade: caos più totale.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!