Home Meteo Meteo 28-31 luglio: gran caldo e temporali, le previsioni

Meteo 28-31 luglio: gran caldo e temporali, le previsioni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:07
CONDIVIDI

Meteo 28-31 luglio in Italia: arrivano gran caldo e temporali, le previsioni del tempo.

meteo 28-31 luglio
Caldo (iStock)

Come avevamo già annunciato, è in arrivo il gran caldo sull’Italia, con punte fino ai 40 gradi di temperatura, in una estate in cui finora ci sono state risparmiate le grandi ondate di caldo torrido africano. È proprio dal Nord Africa che è in arrivo l’anticiclone che porterà il clima torrido. Allo stesso tempo, tuttavia, l’Italia sarà raggiunta anche da una perturbazione atlantica, al momento presente sul Nord Europa. Sarà l’ultima perturbazione di luglio, in un mese caratterizzato da weekend instabili o variabili, soprattutto al Nord Italia.

La nuova ondata di maltempo colpirà proprio le regioni del Nord a metà di questa settimana. Si prevedono temporali anche intensi, soprattutto sulle Alpi. La perturbazione abbasserà le temperature sulle regioni settentrionali, mentre non avrà effetto sul resto d’Italia, dove il caldo intenso continuerà. Di seguito le previsioni del tempo in dettaglio.

Leggi anche –> Meteo, super caldo: fino a quando dura

Meteo 28-31 luglio: gran caldo e temporali

A inizio settimana sono aumentate le temperature su quasi tutta Italia, effetto dell’anticiclone di origine africana il cui arrivo era stato già annunciato. Il caldo intenso vero e proprio, tuttavia, è previsto a metà settimana, in particolare tra mercoledì 29 e venerdì 31 luglio. Come prevede 3bmeteo.com. In questi giorni le temperature saranno bollenti soprattutto in pianura e nelle valli interne, dove i valori massimi potranno superare anche i 38-40° C. Le zone più calde saranno la Puglia, la Sardegna e l’Umbria. Mentre le coste saranno più ventilate, grazie alla presenza della brezza, anche se l’umidità elevata porterà afa intensa.

La giornata di martedì 28 luglio sarà caratterizzata da tempo stabile e soleggiato quasi ovunque in Italia, salvo qualche piovasco locale sulle zone alpine e qualche annuvolamento di passaggio sull’Appennino al Centro-Sud. Le temperature saranno in rialzo ovunque, con le massime che potranno raggiungere i 35° C.

Mercoledì 29 luglio, l’anticiclone continuerà ad essere presente sull’Italia garantendo tempo stabile e soleggiato con clima prevalentemente estivo su gran parte del Paese. Al Nord, su Alpi e Prealpi, cominceranno tuttavia ad arrivare i primi temporali portati dalla perturbazione in arrivo dal Nord Europa, che toccherà solo le regioni settentrionali. Le temperature continueranno a salite, con massime fino ai 37° o 38° C.

Giovedì 30 luglio, il maltempo che il giorno prima aveva raggiunto l’arco alpino si estenderà anche alle pianure del Nord, con possibili acquazzoni e temporali dal pomeriggio-sera. Pioverà ancora sui rilievi. Le temperature subiranno un leggero calo al Nord. Al Centro e al Sud, invece, prevarrà il bel tempo assicurato all’alta pressione, con cieli soleggiati, salvo qualche annuvolamento locale sui rilievi, e temperature elevate ma stabili.

Sul finire della settimana, venerdì 31 luglio, il tempo migliorerà al Nord, con cessazione dei fenomeni e nubi accompagnate da schiarite. Ancora qualche annuvolamento con piogge è atteso sulle Alpi occidentali. Mentre sulle regioni orientali prevarranno nubi con schiarite sulle pianure emiliane e sulle Alpi. Cieli più sereni sul resto delle regioni. Al Centro prevarrà il bel tempo, con cieli soleggiati. Al Sud, invece, sono attese nubi sul litorale ionico con deboli piogge locali, mentre sulla dorsale tra Basilicata e Molise sono previste nubi con schiarite. Così come su Sardegna e Sicilia, salvo qualche pioggia nelle zone interne siciliane.

Leggi anche –> Meteo, quando arriva il super caldo dell’estate 2020

meteo 28-31 luglio
Pioggia in estate (Sdobe Stock)