Home Meteo Meteo, quando arriva il super caldo dell’estate 2020

Meteo, quando arriva il super caldo dell’estate 2020

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:14
CONDIVIDI

Le previsioni meteo per i prossimi giorni di giugno 2020: arriva l’Anticiclone delle Azzorre

Finora giugno è stato un mese ben poco estivo. Molte piogge, nuvolosità intense e temperature sotto la media hanno infatti caratterizzato da Nord a Sud queste prime due settimane. Le previsioni meteo sostengono però che in questa seconda quindicina avremo in tutta Italia degli sprazzi d’estate con tanto sole e la colonnina di mercurio che salirà a 30 gradi. Tutto ciò è per merito dell’Anticiclone delle Azzorre che arriva sull’Italia assicurando stabilità e bel tempo. Sarà quindi tempo di andare al mare sebbene con mascherina e gel disinfettante a portata. Questa primo caldo non ha però nulla a che fare con le ondate roventi africane che hanno condizionato le ultime estati. Addirittura quest’estate 2020 potrebbe essere senza eccessi bollenti, con i mesi di luglio e agosto piacevolmente caldi.

Meteo giugno 2020: arriva il caldo

Ancora per qualche giorno dovremo vedercela con il vortice ciclonico presente sulla Gran Bretagna che spinge sul nostro Paese aria umida e instabile, ma poi da lunedì 22 giugno arriva l’Anticiclone a spazzare via i residui del maltempo e le incertezze stagionali. Da lunedì sull’Italia e buona parte dell’Europa Centrale scoppia l’estate.

Prima dell’arrivo dell’estate però soprattutto il Nord dovrà vedersela con i temporali. Nel pomeriggio di oggi giovedì 18 giugno si attendono temporali e grandinate su tutta la fascia alpina e prealpina del Piemonte, sulle pianure lombarde, sull’Emilia e sul Triveneto. Tant’è che è stata emessa un’allerta gialla dalla Protezione Civile per il rischio idrogeologico in queste regioni. Già dalla serata per le condizioni dovrebbero migliorare, per quanto permanga un quadro perturbato.

Venerdì 19 giugno i temporali interesseranno il Nord Est, la nuvolosità sparsa sarà presente su tutto lo Stivale. Sabato 20 giugno non sono previste piogge, se non locali sugli Appennini e qualche nuvolosità sulla dorsale, sul Gargano e sul Nord Ovest. Aumenta il caldo.

Domenica 21 giugno giorno in cui entra l’estate e si celebra il solstizio arriva anche l’Alta Pressione delle Azzorre. Il cielo è sereno pressoché ovunque, solo sulla Calabria interna potrà verificarsi qualche temporale. Le temperature salgono fino a 30 gradi al Centro Nord. L’estate 2020 è iniziata.

meteo giugno 2020
Lunedì 22 giugno. In rosso le zone più calde
CONDIVIDI
Articolo precedenteFrancesco Monte e la dedica alla sua amata: la dichiarazione
Articolo successivoIkea | basta cassa integrazione | “Ripartiamo, crisi non così grave”
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.