Home Meteo Meteo del weekend 1-2 febbraio: che tempo farà in Italia

Meteo del weekend 1-2 febbraio: che tempo farà in Italia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:37
CONDIVIDI

Meteo del weekend 1-2 febbraio: che tempo farà in Italia. Le previsioni.

meteo weekend 1-2 febbraio
Nuvole a Lerici, Golfo di La Spezia (iStock)

Si avvicina un altro weekend di questo inizio di 2020, il primo del mese di febbraio. Mentre in questa fine di gennaio i giorni della merla sono primaverili per via dell’alta pressione, piuttosto che i giorni più freddi dell’anno, scopriamo che tempo farà nel finesettimana. Dopo il tempo per lo più soleggiato durante la settimana, nei giorni di lavoro, nel weekend ci aspettano condizioni meteo variabili, con nuvole e piogge, nemmeno a farlo apposta. Ecco che tempo farà.

Leggi anche –> Sta arrivando l’inverno? Che tempo farà a febbraio?

Meteo del weekend 1-2 febbraio: le previsioni

Sono giorni all’insegna dell’alta pressione sull’Italia, che proteggono il nostro Paese dal freddo e portano un tempo mite, praticamente primaverile, con temperature decisamente elevate per la media stagionale. Su gran parte d’Italia splende il sole, salvo nelle zone dove è nuvoloso e alcune del Nord-ovest in cui piove. Nelle pianure l’alta pressione tende a formare delle nebbie, specialmente nelle ore più fredde.

Il campo di alta pressione persisterà almeno fino alla fine della settimana, prevede il servizio meteorologico di 3bmeteo.it, con l’ innalzamento di correnti molto miti provenienti dal medio Atlantico e dall’Africa nordoccidentale. Le temperature si alzeranno ancora, facendoci praticamente dimenticare l’inverno, nonostante sia la fine di gennaio. Tuttavia, un flusso di aria umida sudoccidentale si infiltrerà nel campo dell’alta pressione, portando qualche disturbo al Nord e sulle regioni tirreniche. Il tempo, invece, sarà migliore al Sud e sulle regioni adriatiche, dove prevarrà il clima mite con il sole.

A fine weekend, però, la situazione meteorologica comincerà a cambiare, con l’arrivo di un fronte perturbato dalla Francia che porterà un peggioramento del tempo, in particolare sulle Alpi di confine. Ecco le previsioni meteo del weekend dell’1-2 febbraio in dettaglio.

Leggi anche –> Meteo febbraio 2020: inverno shock, arriva la primavera

meteo-capodanno-2020-che-tempo-farà-31-dicembre (1)

Che tempo farà sabato 1 e domenica 2 febbraio

Con l’arrivo del mese di febbraio, il tempo sarà stabile e non subirà grossi cambiamenti. Il campo di alta pressione presente sull’Italia rimarrà sostanzialmente invariato, portando tempo mite e soleggiato, ma con qualche variabilità. Infatti, sebbene le regioni italiane non saranno interessate da particolari fenomeni, nei giorni di sabato 1 e domenica 2 febbraio, il tempo sarà per lo più nuvoloso o poco nuvoloso, salvo qualche pioggia al Nord-ovest, soprattutto sabato, con nebbie in Pianura Padana, ma temperature per lo più miti. Le nubi arriveranno sull’Italia già da venerdì 31 gennaio.

Nella giornata di sabato 1° febbraio, il tempo sarà per lo più nuvoloso al Centro-Nord e in particolare sulla Pianura Padana, con possibili piogge deboli locali. I fenomeni, invece, interesseranno di più la zona del Levante ligure, seppure con piogge sparse accompagnate a schiarite, anche sulle Alpi. Sulla restante parte d’Italia, sono previsti addensamenti di nubi sulle regioni tirreniche, con locali pioviggini o deboli piogge sparse. I fenomeni saranno più frequenti sull’alta Toscana. Mentre sul versante adriatico e sulle regioni ioniche il tempo sarà nuvoloso o parzialmente nuvoloso con ampie schiarite.

Nella giornata di domenica 2 febbraio, giorno della Candelora, il tempo si manterrà sempre nuvoloso o poco nuvoloso nelle prime ore del mattino, con maggiori schiarite sui settori orientali, che saranno soleggiati. Nel corso della giornata, però, il tempo comincerà a cambiare a Nord-Ovest, con l’arrivo della perturbazione dalla Francia che porterà tempo instabile sulle Alpi centro-occidentali, soprattutto sulle zone di confine. La neve, tuttavia, cadrà solo ad alta quota. Sul resto d’Italia, sono attesi addensamenti di nubi sempre sul Levante ligure e l’alta Toscana, in particolare sulle regioni interne tirreniche dove potrebbero verificarsi brevi piogge locali. Il tempo, invece, offrirò maggiori schiarite altrove, sulla Pianura Padana, dove tuttavia si verificheranno nebbie e foschie nelle prime ore del mattino, e soprattutto sulle regioni adriatiche e ioniche, dove il tempo sarà più soleggiato.

Generalmente, durante il weekend le temperature aumenteranno, con punte nelle massime anche fino a 17° e 19° C al Sud e sulle Isole Maggiori, nella giornata di domenica. Le temperature saranno più fredde sulla Val Padana, per via delle nubi basse e delle foschie, ma comunque con massime intorno ai 10° o di poco superiori.

Per le temperature invernali si dovrà attendere la settimana successiva, quando sono attese dal Nord Europa correnti di aria fredda di origine polare, che porteranno a un sostanziale cambiamento del tempo, con deciso calo delle temperature anche di 10 gradi in meno di quelle attuali. L’irruzione di aria fredda è prevista a metà della prossima settimana, tra il 5 e il 7 febbraio. Non si esclude neve a bassa quota al Centro-Nord.

iStock