Home News Coronavirus: la mappa della diffusione, epicentro e contagi

Coronavirus: la mappa della diffusione, epicentro e contagi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:06
CONDIVIDI

Allarme per il Coronavirus: online la mappa della diffusione, epicentro e contagi, quanti morti finora e cosa sta accadendo, tutti i dati.

Mappa Coronavirus

Il Coronavirus, il virus mortale che ha ucciso almeno 100 persone in Cina, fa paura. Anche il nostro Paese sta correndo ai ripari: l’invito principale è a evitare viaggi nella zona, ma non solo.

Leggi anche –> Coronavirus: sconsigliati i viaggi in Cina

I controlli vengono intensificati e anche il Ministero dell’Istruzione ha inoltrato una circolare alle scuole. Si raccomanda massima attenzione, dando una serie di complici utili e di precauzioni da prendere.

Leggi anche –> Allarme Coronavirus: è sicuro mangiare nei ristoranti cinesi in Italia

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

I numeri del Coronavirus: la mappa della diffusione, tutti i dati

(Kevin Frayer/Getty Images)

La fobia del nuovo virus che arriva dalla Cina è forte nel nostro Paese: gli ultimi casi sotto osservazione vengono registrati a Pistoia e a Napoli. In quest’ultimo caso, si tratta di un cittadino cinese di 28 anni proveniente dalla provincia di Hubei: portato prima all’ospedale Pellegrini, è stato poi trasferito al Cotugno specializzato in malattie infettive. A oggi, il virus 2019-nCoV è stato rilevato in Corea del Sud, Giappone, Taiwan, Vietnam, Cambogia, Singapore, Malesia, Thailandia, Nepal, Australia, Francia, Germania, Canada e Stati Uniti.

Intanto, è online una mappa che documenta in tempo reale il contagio. Stando a questi dati, sono meno di 4.500 le persone contagiate, almeno secondo quanto riportano fonti ufficiali. Di questi, oltre 4.400 sono in Cina e in particolare più di 2.700 si trovano nella provincia di Hubei. In tutto, al momento, sono 107 le vittime del Coronavirus, 100 nella sola provincia di Hubei. Il dato, secondo quanto sostengono le autorità sanitarie, è destinato ad aumentare in maniera sensibile.