Ryanair bagaglio a mano 2020: nuovi prezzi

Ryanair alza le tariffe per il bagaglio a mano da gennaio 2020. Fino a 14 euro per la priorità e il trolley

ryanair bagaglio a mano
Nuove tariffe sul bagaglio a mano Ryanair

Nuove regole sul bagaglio a mano di Ryanair, ma soprattutto nuove tariffe per i trolley per il 2020. La grande rivoluzione di Ryanair che ha tolto il trolley dal bagaglio a mano incluso nel prezzo non finisce di generare polemiche, tanto che come ricorderete la querelle è finita in tribunale.

Le allettanti offerte sui voli di Ryanair sono d’altronde un richiamo irresistibile, ma è bene ricordarsi che per spendere davvero poco o stare comunque nella tariffa base bisogna viaggiare leggerissimi, ossia solo con una piccola borsa, e non avere pretese sul posto. Se si è disposti a sopportare qualche scomodità il viaggio super low cost è allora assicurato. Se invece volete qualcosa in più anche solo un trolley sappiate che il prezzo del biglietto si alzerà, sebbene – è importante ricordarlo – sono comunque prezzi non esorbitanti.

Bagaglio a mano Ryanair: tariffe 2020

Come funziona la regola del bagaglio a mano di Ryanair per il 2020? La regola anche per il 2020 è la stessa, è il prezzo che è un po’più alto. La regola di Ryanair è che l’unico bagaglio incluso nel prezzo della tariffa base è una piccola borsa o uno zainetto o il laptop del pc (le misure sono: 40x25x20). In ogni caso deve andare sotto il sedile del passeggero. E’ chiaro che in una borsa così piccola può starci appena un cambio, quindi se viaggiate per più di 1 giorno il trolley è indispensabile. E dovete acquistarlo.

L’opzione per acquistarlo è il priority che ha un costo che va dalle 6 alle 14 euro. Il prezzo varia in base alla vicinanza della partenza del volo ( più si prenota sotto data più il prezzo sale) e anche se si tratta di voli nazionali o esteri.

Quando questa novità del priority fu introdotto il prezzo che si pagava era mediamente di 6 euro, poi 8, poi 10 ora un ulteriore aumento fino a 14 euro. Secondo un’indagine del Corriere della Sera vengono si sale anche fino a 15.40 euro per il priority (sebbene questa cifra non sia presente nelle tariffe del sito): si tratta del 133% in più rispetto a novembre 2018 quando fu introdotta questa nuova regola e il 16% in più rispetto agli ultimi mesi del 2019.

Come acquistare un volo su Ryanair: tariffe e costi

Buona parte del guadagno di Ryanair arriva dai cosiddetti ricavi ancillari, ossia da tutti gli extra che si aggiungono al semplice volo. Infatti una volta iniziata la procedura di acquisto sarete tentati da innumerevoli possibilità che rischiano di far innalzare il prezzo del vostro biglietto. Un percorso pieno di tentazioni quindi.

Dopo aver inserito i dati del vostro viaggio (aeroporto di partenza e arrivo e date di andata e ritorno) avrete davanti a voi la schermata con diversi voli e diversi prezzi. La tariffa con cui sono esposti i prezzi è la value, ossia la base in cui è compreso nel prezzo solo una piccola borsa. Una volta scelto il vostro volo potrete scegliere se confermare la tariffa value o sceglierne un’altra. A vostra scelta c’è la regular e la flexi.

  • Value: compreso nel prezzo piccola borsa
  • Regular: al costo del biglietto aggiungete 20.85 euro per posto prenotato, priorità e 2 bagagli a mano (borsa e trolley)
  • Flexi: al costo del biglietto aggiungete 72.10 euro per posto a scelta, priorità e 2 bagagli a mano, fast track, check in grautito in aeroporto, biglietti flessibili

Scelta e acquisto del posto a bordo

Una volta confermata la value il sito vi chiederà se volete scegliere il posto a sedere: la tariffa parte da 4 euro per il posto standard fino a 14 euro per il sedile con spazio extralarge per le gambe. Se depennate questo acquisto e scegliete l’assegnazione casuale del posto finirete nei posti meno privilegiati e se viaggiate con altre persone non avrete la possibilità di sedere vicino. Inoltre il check-in lo potrete fare solo 48 ore prima della partenza e non 2 mesi prima.

Acquisto del bagaglio a mano

Se resistete alla tentazione di scegliere il posto a sedere Ryanair vi chiederà ora riguardo il bagaglio a mano: se confermate il bagaglio compreso o se volete acquistare la priorità e 2 bagagli a mano.

  • 1 sola borsa piccola: zainetto o borsa di misure 40x25x20 compreso nella tariffa Value
  • Priorità e 2 bagagli a mano: accesso priority in aereo, più borsa piccola e trolley misure 55x40x20 da massimo 10 kg. Il prezzo varia dai 6 ai 14 euro.

La borsa piccola deve rientrare categoricamente nelle misure richieste se è troppo grande vi sarà fatto pagare un supplemento di 25 euro.
In questa stessa schermata potrete acquistare anche il bagaglio da stiva:

  • trolley da 10 kg: 15 euro
  • valigia da 20 kg: 25 euro

Acquisto conclusivo del biglietto 

Nella schermata successiva vi verranno proposti altri servizi tutti a pagamento: security fast track, ossia la corsia dedicata ai controlli di sicurezza, l’assicurazione di viaggio, il parcheggio e perfino il cibo e le bevande da prendere a bordo.

Nell’ultima schermata sono proposti altri servizi che si possono acquistare come il noleggio d’auto o la scelta dell’hotel, oltre a riproporre l’acquisto del posto a bordo e il priorità. Per terminare e acquistare dovrete andare sull’icona del carrello e da lì procedere all’acquisto del biglietto.

regole ryanair bagaglio a mano

Previous articleUomini e Donne, panico in studio, Lorenzo Riccardi perde la testa
Next articleDiletta Leotta, la borsa che aveva a Sanremo ha un costo folle
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.