Michele Zarrillo, chi è: età, carriera, vita privata del cantante

Michele Zarrillo è uno dei più noti e apprezzati cantautori italiani. Le sue canzoni sono entrate nella storia della musica leggera. Ecco tutto quel che c’è da sapere su di lui.

Molti dei suoi brani ci hanno fatto ridere, piangere sognare, e sempre riflettere: Michele Zarrillo è un vero e proprio mito della musica leggera italiana, con una lunga e brillante carriera alle spalle. E ha ancora molto da dire e da dare: è stata appena annunciata la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2020. Conosciamo più da vicino uno dei più apprezzati cantautori italiani.

Leggi anche –> Sanremo 2020, annunciato cast ufficiale: chi saranno i cantanti in gara

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’identikit di Michele Zarrillo

Michele Zarrillo è nato a Roma il 13 giugno del 1957 sotto il segno dei Gemelli. Ha esordito nel mondo della musica molto presto, militando inizialmente in alcune band della scena rock e progressive italiana per poi arrivare a conseguire grandi successi personali, come la vittoria al Festival di Castrocaro nel 1979 e al Festival di Sanremo 1987 nella categoria Nuove Proposte.

Ma andiamo per ordine. Zarrillo fa il suo esordio a Sanremo nel 1981 con la canzone Su quel pianeta libero, cui segue l’anno seguente Una rosa blu, un brano che riscuoterà enorme successo solo nel 1998, sarà reinserita in un nuovo disco. Nel frattempo torna ancora sul palco dell’Ariston nel 1996, stavolta con L’elefante e la farfalla, altro brano destinato a diventare un suo classico. Nel 2006 ha invece calcato la scena sanremese con L’alfabeto degli amanti. Ma sono moltissimi i suoi brani entrati nella storia della musica leggera.

Per un certo periodo di tempo Michele Zarrillo si è esibito con il nome d’arte di Andrea Zarrillo, e nel corso della sua brillante carriera Michele Zarrillo ha collaborato con moltissimi colleghi famosi: da Ornella Vanoni a Roberto Vecchioni, passando per Renato Zero.

Leggi anche –> Chi è Ornella Vanoni: età, carriera, vita privata, ex marito | Video

Leggi anche –> Chi è Roberto Vecchioni: carriera e vita privata del cantautore

Leggi anche –> Chi è Renato Zero: età, carriera, amori, vita privata del cantante romano

Per quanto riguarda la vita privata, Michele Zarrillo non si è mai sposato ma ha tre figli: Valentina (nata da una relazione durata 8 mesi negli anni ’80, che svolge un lavoro di tipo amministrativo), Luca (nato nel 2010) e Alice (nata nel 2012). Questi ultimi due sono frutto del suo amore con Anna Rita Cuparo, sua compagna da diverso tempo, anche lei musicista, per la precisione una violoncellista. In casa loro capita spesso di organizzare una jam session dove ognuno improvvisa al suo strumento (anche i figli si sono avvicinati prestissimo alla musica).

Il 5 giugno 2013 Michele Zarrillo è stato colpito da un infarto e in seguito al malore è stato ricoverato in codice rosso nel reparto di Terapia intensiva presso l’Ospedale Sant’Andrea di Roma. Oltre a temere per la propria vita, Zarrillo ha avuto anche il terrore di non riuscire più a cantare. Fortunatamente iè tornato sulle scene il 7 ottobre 2014, data in cui si è esibito all’Auditorium Parco della Musica di Roma, in un concerto dove è stato accompagnato dai jazzisti Danilo Rea e Stefano Di Battista. Per il resto, in numerose interviste il cantautore ha dichiarato che il suo peggior vizio è la pigrizia. Dato il suo curriculum, però, non si direbbe…

EDS