Donna uccisa in agriturismo | subito risolto il caso | “Sono stato io”

La polizia ha individuato l’autore del fatto di cronaca nera relativo alla donna uccisa in agriturismo a Milano. L’omicida ha confessato dopo ore di interrogatorio.

donna uccisa agriturismo
Donna uccisa in agriturismo ha confessato colui che la ammazzata e ci sono prove incontrovertibili della sua colpevolezza FOTO viagginews

È arrivato dopo nemmeno due giorni la soluzione riguardo al caso di una donna uccisa in maniera brutale lo scorso 4 gennaio. L’anziana Carla Quattri Bassi, di 90 anni, era stata selvaggiamente picchiata fino a morire.

LEGGI ANCHE –> Roma, ritrovata morta donna di 89 anni scomparsa: Usata violenza

Il ritrovamento del corpo aveva svelato altri macabri dettagli, come ad esempio il fatto che la vittima fosse imbavagliata e legata, allo scopo di renderla inoffensiva. Il tutto era avvenuto all’interno di un agriturismo che Carla Quattri Bassi gestiva con la figlia e con altri parenti nella periferia sud di Milano. Ad ammazzarla senza pietà è stato un cittadino originario della Bulgaria, che lavorava proprio all’interno della struttura.

LEGGI ANCHE –> Femminicidio, donna ammazzata dal fidanzato: corpo nascosto in un bosco

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Donna uccisa in agriturismo, ha confessato l’omicida: lo ha fatto per rapinarla

Lui stesso ha ammesso di essere il colpevole e di aver pianificato il piano efferato culminato con la donna uccisa di botte. “L’ho fatto per rapinarla”. A riprova di ciò, gli genti di polizia che lo hanno incastrato al termine di un lungo interrogatorio avvenuto nella notte, hanno anche trovato dei monili e dei gioielli appartenenti alla vittima. Si trovavano proprio in casa dell’omicida. Presenti anche delle tracce di sangue ed una impronta di scarpe compatibile con quelle individuate sulla scena del crimine. Nella lavatrice c’erano anche dei vestiti, con tutta probabilità sono quelli che l’uomo indossava quando ha portato a compimento l’efferato assassinio.

LEGGI ANCHE –> Donna massacrata a Capodanno col nuovo compagno