Home Eventi Musei e mostre a Ferragosto 2019: dove andare

Musei e mostre a Ferragosto 2019: dove andare

CONDIVIDI
Musei e mostre a Ferragosto 2019: dove andare
Galleria degli Uffizi, Firenze (iStock)

Musei e mostre a Ferragosto 2019: dove andare in Italia

Per chi rimane in città a Ferragosto ci sono tante attività da fare e tanti musei aperti e belle mostre da visitare. Ecco dove andare in Italia giovedì 15 agosto 2019.

Musei e mostre a Ferragosto 2019: le aperture

Chi resta in città il giorno di Ferragosto e ama la cultura o chi, senza temere il caldo e approfittando del minor affollamento, decide di visitare una città d’arte proprio il 15 agosto avrà a disposizione una gran quantità di musei, monumenti e luoghi di cultura aperti e potrà visitare tante mostre. Magari sarà proprio l’occasione per vedere la mostra tanto desiderata o quel museo la cui visita è stata rimandata all’infinito.

Il giorno di Ferragosto le città si svuotano, o quasi, molti spazi diventano nuovamente fruibili con calma e tranquillità. Nei musei c’è l’aria condizionata. E chi ve lo fa fare di stare in una spiaggia affollata sotto la canicola, con il rischio di beccarvi un improvviso gavettone o fare la fila nei sentieri di montagna presi d’assalto dagli escursionisti improvvisati del Ferragosto?

Meglio trovare rifugio in un museo, visitare in solitudine una bella mostra. Vivere gli spazi e i tempi della città in vacanza.

Qui vi segnaliamo i musei e i monumenti che resteranno aperti nel giorno di Ferragosto 2019 e le iniziative dedicate.

Musei e mostre a Ferragosto 2019: dove andare
Roma, il Colosseo (iStock)

Ferragosto 2019: musei e mostre a Roma

Per tutti gli amanti della cultura Roma a Ferragosto si fa veramente amare. Tutti i musei saranno aperti, ad eccezione dei Musei Vaticani che resteranno chiusi. Ferragosto è una festività religiosa, pertanto è normale che nella Città del Vaticano si faccia festa.

Giovedì 15 agosto osserveranno il normale orario di apertura il Colosseo e il Foro Romano, le Terme di Diocleziano e il Pantheon. Sarà aperto il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, che si potrà visitare gratuitamente. L’ingresso gratis sarà gratis a Ferragosto anche alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea, alle Terme di Caracalla e al Maxxi, dove sono in corso le mostre dedicate a Paola Pivi e Paolo di Paolo.

Sempre nella giornata di giovedì 15 agosto si potranno visitare, con prenotazione obbligatoria, la Galleria Borghese, le gallerie Spada e Corsini e Palazzo Barberini, dove oltre alle collezioni permanenti si potrà visitare anche la mostra “Robert Mapplethorpe. L’obiettivo sensibile“, che è stata prorogata al 6 settembre.

Aperta anche l’Ara Pacis, dove alla sera, dalle 20.45 alle 23.30, si può assistere all’esperienza ammirare “L’Ara com’era” un progetto multimediale che offre ai visitatori un’esperienza immersiva e multisensoriale tra riprese cinematografiche dal vivo, ricostruzioni in 3D e computer grafica, realtà virtuale e aumentata, della durata di circa 45 minuti, è disponibile in 5 lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo e tedesco. Al Museo dell’Ara Pacis è da vedere anche la mostra “Claudio Imperatore. Messalina, Agrippina e le ombre di una dinastia“.

Nei Musei Civici della Capitale oltre alle collezioni permanenti sono da visitare le numerose mostre ospitate. Tra queste segnaliamo ai Musei Capitolini la mostra “Luca Signorelli e Roma. Oblio e riscoperte“.

Fuori Roma si potranno visitare, tutta la giornata di giovedì, l’Area Archeologica di Ostia Antica e il Museo Ostiense, e Tivoli le splendide Villa Adriana, Villa d’Este e Villa Gregoriana.

Pinacoteca di Brera, Milano (iStock)

Ferragosto 2019: musei e mostre a Milano

Anche a Milano il giorno di Ferragosto resteranno aperti molti musei e molte mostre da vedere.

Il 15 agosto si festeggia il compleanno della Pinacoteca di Brera, che quest’anno compie 210 anni. Per celebrare questo compleanno prestigioso la Pinacoteca sarà aperta gratuitamente per tutta la giornata di giovedì dalle 8.30 alle 22.15. Inoltre, dalle 18, è previsto un nuovo appuntamento del ciclo “Brera Musica” con i giovani musicisti della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado che si esibiranno nelle sale riallestite della Pinacoteca.

Resteranno aperti a Ferragosto anche i musei civici del Castello Sforzesco, compresa la rassegna “Leonardo mai visto“, inserita nel programma di eventi che celebrano i 500 anni dalla morte di Leonardo Da Vinci. Nell’ambito della rassegna si possono visitare la celebre Sala delle Asse, riaperta in occasione dell’anniversario, la mostra “Leonardo tra Natura, Arte e Scienza” e l’installazione multimediale “Leonardo a Milano“. L’apertura al pubblico è prevista con orario 9.00-17.30.

Aperto anche il Museo della Scienza e della Tecnologia, dove sono incluse nel prezzo del biglietto le mostreBatman: 80 Years of Technology” e “Leonardo Da Vinci Parade“. Si organizzano anche speciali laboratori di Ferragosto per bambini. Apertura con orario 10.00-19.00.

Aperto anche Palazzo Reale, dalle 9.30 alle 22.30, dove è da visitare la mostra “Preraffaelliti: Amore e Desiderio“. In programma anche esposizioni a ingresso gratuito: “Nanda Vigo. Light Project“, “Nespolo fuori dal coro” e “Guido Pajetta. Miti e figure tra forma e colore“. Nel cortile di Palazzo Reale prosegue, poi, il cinema all’aperto, con la programmazione di AriAnteo 2019, con ingresso gratuito fino a esaurimento posti,

Al Museo del Novecento è da vedere la mostra sul cinema sperimentale di “Marinella Pirelli Luce Movimento“, la personale di Remo Bianco “Le impronte della memoria” e “Lucio Fontana. Omaggio a Leonardo“. L’orario di apertura del museo è 9-22.30.

Aperto anche il Mudec – Museo delle Culture, dalle 9.30 alle 22.30, dove vedere le mostre “Roy Lichtenstein: multiple visions” e “Liu Bolin. Visible Invisible“. Chiusa invece fino al 30 settembre per riallestimento la collezione permanente del Mudec Oggetti d’incontro

Alla Gam – Galleria d’Arte Moderna si può visitare la mostra “Andrea Ventura“, insieme alle collezioni permanenti. Orario di apertura: 9.30-17.30.

Saranno aperte a Ferragosto anche le Gallerie d’Italia di Piazza della Scala, con apertura al pubblico a ingresso gratuito in orario 9.30-19.30. Oltre alla collezione permanente, sono da vedere le mostre “13 storie dalla strada: fotografi senza fissa dimora” e “Dall’argilla all’algoritmo: arte e tecnologia” dalle Collezioni di Intesa Sanpaolo e del Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea.

Aperti anche: il Museo del Risorgimento (in orario 9.00-13.00 e 14-17.30), il Museo di Storia Naturale (in orario 9.00-17.30) e il Museo Archeologico (in orario 9.00-17.30).

Giardini di Boboli, Firenze (ThinkStock)

Ferragosto 2019: musei e mostre a Firenze

Aperti a Ferragosto a Firenze la Galleria degli Uffizi, tutti i musei di Palazzo Pitti e il Giardino di Boboli. I musei apriranno giovedì 15 agosto dalle 8.15 alle 18.50 (le operazioni di chiusura iniziano alle 18.30, le biglietterie chiudono alle 18.05). Il Giardino di Boboli sarà aperto fino alle 19.30 (ultimo ingresso alle 18.30).

Da vedere a Palazzo Pitti le mostre: “Romanzo breve di moda maschile“, “Omaggio a Cosimo I – Una biografia tessuta. Gli arazzi in onore di Cosimo I“, “Omaggio a Cosimo I – Il villano e la sua botticella“. Inoltre, all’ingresso della Galleria d’Arte Moderna di Palazzo Pitti verrà esposto l’enorme busto di Napoleone, opera di Canova, parte delle collezioni granducali, in omaggio del 250° dell’imperatore che a Palazzo Pitti soggiornò.

Aperta con orario prolungato la Galleria dell’Accademia, dalle 8.15 alle 22.00. I Musei del Bargello, con il Bargello e Palazzo Davanzati, saranno aperti dalle 8.15 alle 14.00. Aperte anche le Cappelle Medicee, dalle 8.15 alle 17.00, e la Chiesa di Orsanmichele, dalle 10.00 alle 17.00.

Aperti a Ferragosto anche i Musei Civici Fiorentini, come Palazzo Vecchio (con orario 9.00-23.00, la Torre di Arnolfo sarà visitabile fino alle 21.00), il Museo Novecento (orario 11.00-14.00), il Forte Belvedere (11.00-20.00) e Santa Maria Novella (12.00-18.30). Da non perdere la visita guidata all’interno della Torre di San Niccolò, dalle 17.00 alle 20.00

Per quanto riguarda il complesso del Duomo di Firenze, la Cattedrale sarà visitabile dalle 10.00 alle 16.30, la Cupola dalle 8.30 alle 19.00 (prenotazione consigliata), il Battistero dalle 8.15 alle 10.15 e dalle 11.15 alle 19.30, il Campanile dalle 8.15 alle 19.20 e il Museo dell’Opera del Duomo dalle 9.00 alle 19.00.

Ancora a Firenze saranno aperti giovedì 15 agosto: il Museo Archeologico (orario 8.30-14.00) e Palazzo Medici Riccardi (9.00-19.00), Villa Bardini con la mostra sulla danzatrice americana Isadora Duncan (8.15-19.30) e il Museo di San Marco (8.15-16.50), questi ultimi due saranno eccezionalmente gratuiti.

Parco di Capodimonte (iStock)

Ferragosto 2019: musei e mostre a Napoli

Tanti musei aperti e mostre da visitare a Ferragosto anche a Napoli.

Il Museo di Capodimonte seguirà questi orari di apertura: Primo Piano 8.30–17.00; Secondo e Terzo piano 9.30–17.00. la biglietteria chiude un’ora prima (16.00). Il Bosco di Capodimonte sarà aperto al pubblico dalle 7.00 alle 19.30.

Palazzo Reale sarà aperto dalle 9.00 alle 20.00 (ultimo ingresso 19.00). Mentre il Museo Archeologico Nazionale seguirà gli orari 9.00-19.30 (le operazioni di chiusura inizieranno alle 19.00). Qui sono da visitare la mostra Paideia, la mostra sugli Assiri e la sezione sulla Magna Grecia. Il Museo del Novecento sarà visitabile dalle 9.30 alle 17.00 (ultimo ingresso 16:15), il Museo MADRE dalle 10:00 alle 19:30 (ultimo ingresso 18:30).

Le Gallerie d’Italia – Palazzo Zevallos di Stigliano saranno aperte gratuitamente dalle 10:00 alle 18.00 (ultimo ingresso 17.30). Il Museo Duca di Martina – Villa Floridiana sarà aperto con orario 9.30-17.00 (ultimo ingresso 16.15), il Parco fino alle 16.30.

Castel Sant’Elmo aperto dalle 8.30 alle 19.30 (ultimo ingresso 18.30). Certosa e Museo di San Martino aperti dalle 8.30 alle 17.00 (ultimo ingresso 16.00). Parco e Tomba di Virgilio saranno visitabili dalle 8.30 alle 14.00 (ultimo ingresso 13.15). Il Museo Pignatelli aperto con orario 8.30–17.00 (ultimo ingresso ore 16.00).