Home Enogastronomia La migliore pizzeria d’Italia non è a Napoli

La migliore pizzeria d’Italia non è a Napoli

CONDIVIDI

migliore pizzeria d'italia

La migliore pizzeria d’Italia non è a Napoli. Vince ancora Caserta.

È uscita anche quest’anno la classifica delle migliori pizzerie d’Italia di 50 Top Pizza, la prima e più importante guida online interamente dedicata alle pizzerie d’Italia.

Anche per questa edizione si è confermata per il terzo anno consecutivo come migliore pizzeria d’ItaliaPepe in Grani” di Franco Pepe a Caiazzo, in provincia di Caserta, che tuttavia condivide il primo posto con “I Masanielli” di Francesco Martucci a Caserta. Scopriamo insieme tutti i vincitori.

La migliore pizzeria d’Italia

La pizza più buona d’Italia si mangia a Caserta, città e provincia campana strappano ancora una volta il primato a Napoli, quest’anno con ben due pizzerie. Viene confermata al primo posto, per il terzo anno consecutivo, la pizzeria “Pepe in Grani” nel piccolo comune di Caiazzo. Un podio che quest’anno è condiviso con un’altra pizzeria, della città di Caserta, “I Masanielli“. Sono queste le migliori pizzerie d’Italia, e del mondo perché come si fa la pizza in Italia non si fa da nessuna altra parte.

La premiazione di 50 Top Pizza delle migliori 50 pizzerie d’Italia e del mondo si è tenuta lo scorso 23 luglio al teatro Mercadante di Napoli, in una serata che ha radunato i migliori piazzaioli d’Italia. La cerimonia è stata presentata dal giornalista Paolo Notari e da Fatima Trotta, conduttrice della trasmissione Made in Sud.

Con due primi posti a pari merito, non è stato assegnato il secondo, si è passati direttamente al terzo posto che è andato a “50 Kalò” di Ciro Salvo a Napoli. Una pizzeria napoletana è salita comunque sul podio.

Il resto della top 10 è occupato dalle seguenti pizzerie: il quarto posto va a “Gino Sorbillo ai Tribunali” a Napoli, il quinto a “I Tigli“, San Bonifacio (Verona), il sesto a “Francesco & Salvatore Salvo Chiaia” a Napoli, il settimo a “La notizia 94” a Napoli, l’ottavo posto a “Seu Pizza Illuminati” a Roma, il nono a “Casa Vitiello” a Tuoro (Caserta), il decimo posto a “La Gatta Mangiona” a Roma.

giornata mondiale della pizza 2019
Pizza (iStock)

Nel corso della cerimonia sono stati assegnai anche premi speciali: Miglior pizza Vegana andato a “Seu Pizza Illuminati” di Pier Daniele Seu a Roma per la sua “Crucifere, crema di senape e nocciole”, il Premio D’Amico per la Migliore Proposta Gluten Free andato a a Sara Palmieri di “10 Diego” a Vitagliano (Napoli), il Premio Scugnizzo Napoletano Performance Dell’Anno è andato a “Cocciuto” a Milano, il premio S. Pellegrino Innovazione e Sostenibilità è stato assegnato a Denis Lovatel proprietario di “Pizzeria da Ezio” ad Alano di Piave (Belluno). Mentre il Premio Olitalia come Miglior Pizzaiolo dell’Anno è andato a Pier Daniele Seu di “Seu Pizza Illuminati”.

Un riconoscimento è stato assegnato anche al patron di Eataly, Oscar Farinetti, al quale è andato il Premio Pastificio Di Martino Valorizzazione del Made in Italy 2019.

Sono state premiate anche le 50 migliori pizzerie d’Europa e del Nord America. Sul podio delle 50 Top Europe 2019 salgono: al primo posto “50 Kalò” di Ciro Salvo a Londra, premiato anche per la Miglior Napoletana nel Mondo, al secondo posto “Bijou” a Parigi, al terzo posto “Bæst” a Copenaghen. Il podio delle 50 Top Northern America è occupato da: al primo posto “Razza Pizza artigianale” di Dan Richer a Jersey City in New Jersey, che vince anche il Premio Pastificio Di Martino 50 Top Northen America 2019, al secondo posto “Pizzeria Bianco” a Phoenix in Arizona, al terzo posto “Lucali’s” a Brooklyn, New York City.

Classifiche queste ultime molto utili per tutti gli italiani in viaggio all’estero, o che all’estero si sono trasferiti e hanno nostalgia della vera pizza italiana.

Infine 50 Top Pizza è anche una guida, oltre che un elenco di premiati, con tutte le indicazioni utili sulle pizzerie segnalate, i luoghi dove si trovano le loro caratteristiche e i tipi di pizza che propongono. Per saperne di più, anche sul resto della classifica delle Migliori Pizzerie d’Italia 2019, rimandiamo al sito web ufficiale: www.50toppizza.it

Sulle pizzerie segnaliamo anche: