Home News Incidente fatale all’alba: van centra un platano, 2 morti e 2 feriti...

Incidente fatale all’alba: van centra un platano, 2 morti e 2 feriti gravi – FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:41
CONDIVIDI
incidente
Van esce di strada, l’incidente è gravissimo e fa 2 morti – FOTO: viagginews.com

Un van è andato a schiantarsi contro un platano situato subito dopo all’esterno della carreggiata. Il drammatico incidente questa mattina prestissimo.

Un gravissimo incidente stradale è costato la vita a due persone. Il van sul quale stavano viaggiando a Ponte della Priula, piccola frazione del Comune di Susegana, in provincia di Treviso, è uscito di strada questa mattina prestissimo prima dell’alba. Erano le 04:45 all’incirca quando il veicolo, per cause ancora da accertare, è finito al di là del limite della carreggiata e purtroppo si è schiantato subito dopo contro un platano situato ai bordi della strada. A bordo del mezzo c’erano quattro persone. Tutte loro sono state condotte con estrema urgenza al più vicino ospedale, e purtroppo per due di esse non c’è stato niente da fare. Hanno perso la vita mentre il personale medico stava cercando di stabilizzarli. Gravi le condizioni degli altri due occupanti del van.

LEGGI ANCHE –> Grave schianto durante raduno sportivo, tanti feriti: “Manovra folle” – VIDEO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Incidente gravissimo, ci sono due morti: fatale forse un colpo di sonno

A raggiungere il luogo dell’incidente, oltre il personale medico del Suem 118, sono stati anche i Vigili del Fuoco del distaccamento di Conegliano ed i carabinieri. I primi hanno provveduto a ripulire il manto stradale dai detriti e hanno rimosso il rottame. I militari invece hanno effettuato i rilievi del caso. Non sembra siano stati notati segni di frenata. Si ipotizza perciò, alla base di questo incidente, un colpo di sonno da parte del conducente che potrebbe aver portato alle estreme conseguenze con lo schianto e con la morte di due persone. Il tratto di strada interessato è stato riaperto normalmente alla circolazione qualche ora dopo.