Ragazza uccisa, aveva 15 anni: auto contromano a folle velocità la travolge

ragazza uccisa
Robyn Fryar, la ragazza uccisa da un pirata della strada – FOTO: Facebook

Ragazza uccisa durante una corsa in pieno centro abitato tra due vetture: l’omicida stradale si è fermato, per poi scappare subito dopo.

Una ragazza è stata uccisa dopo che un’auto a tutta velocità e che viaggiava contromano l’ha travolta, facendole compiere un tragico volo di svariati metri. Lei si chiamava Robyn Fryar aveva 15 anni e viveva a Paisley, una piccola località non distante da Glasgow, in Scozia. L’auto dell’omicida stradale è una Wolkswagen Polo, subito individuata dalla polizia locale non molto tempo dopo che questo drammatico episodio è avvenuto. La giovanissima Robyn è stata investita verso le 2:00 di questa notte.ino a Glasgow in Scozia, quando è stata investita dalla folle corsa di una Volkswagen Polo alle 2 di questa notte. Non è morta sul colpo, ed i soccorsi medici sopraggiunti pochissimi minuti dopo sono riusciti a portarla, con tutte le precauzioni del caso, in ospedale. Qui però l’adolescente non ce l’ha fatta ed è spirata. Al volante c’era un 20enne. Un portavoce della polizia ha descritto quanto successo, affermando che la ragazza uccisa si trovava in compagnia di quattro amici quando è successo il fatto.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Ragazza uccisa, l’omicida stradale è scappato subito dopo

“L’auto correva contromano assieme ad un’altra vettura. Dopo l’impatto, l’omicida stradale è sceso dalla sua macchina per poi ripartire di nuovo a tutta velocità”. Molto probabilmente era in atto una corsa clandestina. La polizia è riuscita ad acciuffarlo, esaminando gli indizi lasciati sulla scena. La Polo presentava il parabrezza ed il paraurti estremamente danneggiati. Un altro tremendo fatto culminato nel peggiore dei modi si è avuto in Germania, dove due nostri connazionali sono morti. Si tratta di un giovane di 29 anni, originario della provincia di Caserta, e del suo figlioletto di solo un anno. Morto anche un amico nella circostanza, mentre è rimasta gravemente ferita la moglie della vittima, unica superstite di questo incidente.