Incidente stradale, morti padre e figlioletto italiani in Germania – FOTO

incidente italiani Germania
Grave incidente stradale, morti due italiani in Germania – FOTO: viagginews.com

Un giovane italiano ed il suo bimbo di appena un anno sono morti in un incidente avvenuto in Germania. Perita anche una terza persona.

Un grave incidente stradale avvenuto in Germania ha portato alla morte di tre persone, due dei quali italiani. Si tratta di un giovane di 29 anni e del suo figlioletto di appena un anno. La terza persona ad aver perso la vita in questo drammatico evento è un amico di famiglia. L’incidente si è verificato a Stoccarda, dopo che l’auto con a bordo le vittime è rimasta coinvolta in un tragico e violentissimo scontro frontale con un tir, che giungeva dall’opposto senso di marcia. Padre e figlio erano originari di Presenzano, località situata in provincia di Caserta. Il 29enne si chiamava Francesco Pascale, e dal 2018 viveva in Germania dove aveva trovato lavoro. Domenica mattina procedeva sulla sua auto, ma purtroppo il camion che viaggiava sull’altra carreggiata ha invaso la corsia, per cause ancora da accertare, e ha travolto il veicolo sul quale si trovava con il suo bambino e con l’amico.

LEGGI ANCHE –> Angeli e Demoni, oscurata la pagina Wikipedia sul grave scandalo affidi

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Incidente, morti due italiani in Germania: era accaduto anche a marzo in un altro tragico evento

Presente anche la moglie di Francesco, che è riuscita a salvarsi, anche se al momento è ricoverata in gravissime condizioni in ospedale a Stoccarda, dopo un ingresso in codice rosso all’interno della struttura sanitaria. A fine marzo erano morti altri due nostri connazionali, sempre in un incidente avvenuto nei pressi di Stoccarda. Le vittime di quest’altra circostanza erano originarie sempre della Campania. Si chiamavano Giuseppe Piscopo e Sharon Delle Cave ed avevano rispettivamente 30 e 21 anni. Lei viveva in Irlanda, dove lavorara in un pub di Dublino, ed era in visita all’uomo, suo zio.