ViaggiNews

Isole della Grecia: le spiagge più belle

martedì, 27 giugno 2017

Spiaggia del Relitto, Zante

Quali sono le spiagge più belle delle Isole della Grecia? E’ questa la domanda che tutti si pongono quando sfogliano guide, navigano in internet e sono pronti ad imbarcarsi su un traghetto per raggiungere la splendida Grecia. Con oltre 6 mila isole la Grecia ha infatti un numero impressionante di spiagge di ogni tipo e stilare una classifica delle più belle è impresa ardua.

Intanto fra le oltre 6 mila isole noi ne abbiamo scelte 10 che secondo noi sono tra le isole più belle della Grecia. Sarà bene che voi scegliate l’isola che più fa al caso vostro (qui trovate una comoda guida che vi aiuterà in questa scelta). Poi valutate bene quanto tempo avete a disposizione per le vostre vacanze: sono poche infatti le isole greche servite da un aeroporto, la maggior parte sono raggiungibili solo via mare e ciò è un elemento importante per scegliere l’isola giusta per voi.

Se nonostante questi due passaggi la scelta è ancora molto vasta – e sicuramente lo è – affidatevi a questa lista scegliendo di andare in un’isola dove si trova una delle 10 spiagge più belle delle isole della Grecia. Questa top ten spazia dalle grandi isole come Creta a quelle più piccole e meno turistiche (e se non amate la folla, qui trovate le isole giuste per voi).

Le 10 spiagge più belle della Grecia

SPIAGGIA DI ELAFONISSI, CRETA

Spiaggia di Elafonissi, Creta (iStock)

Siamo nella grande isola di Creta e qui oltre alle preziose testimonianze archeologiche, a cittadine vive e movimentate e a scorci meravigliosi, ci sono due spiagge spettacolari: Elafonissi e Balos. Entrambe entrano ed escono dalle top ten mondiali delle spiagge più belle del mondo. A Elafonissi la sabbia tende al rosa e l’acqua è trasparente. Davanti c’è un piccolo isolotto collegato alla terraferma da un istmo di sabbia che si copre con l’alta mare. Su quest’isolotto facilmente raggiungibile depongono le uova le tartarughe Caretta Caretta.

SPIAGGIA DEL RELITTO, ZANTE

Zante, spiaggia del Relitto

E’ una delle spiagge più fotografate del mondo ed è effettivamente spettacolare. Si chiama così per la presenza del relitto di una nave che si spiaggiò lì quasi 40 anni fa. Si può raggiungere solo via mare. Ogni giorno dal porto di Vromi partono tour organizzati o taxi boat (costo circa 5 euro andata e ritorno) che vi portano alla spiaggia. Una volta arrivati il paradiso fatto di sassolini bianchi, mare azzurro, pareti rocciose e sorgenti solfuree vi attende. Non perdete l’occasione di ammirarla dall’alto. Per farlo percorrete la strada fra Volmes e Anafonitria e fate attenzione al cartello che indica ‘fotografie’. Da questa piccola terrazza potrete ammirare la spiaggia del naufragio in tutto il suo splendore.

SPIAGGIA DI EGREMNI, LEFKADA

spiagge grecia

Spiaggia di Egremni, Lefkada (iStock)

Le cose più belle sono anche quelle più difficile da conquistare. E ciò è decisamente vero per la splendida spiaggia di Egremni nell’isola di Lefakada. Per raggiungere questo piccolo paradiso che sembra rubato ad un atollo del Pacifico dovrete sudare un pochino. Già perché per arrivarci dovrete scendere 350 gradini e soprattutto poi risalirli! Ma la bellezza della spiaggia con sabbia bianca e mare turchese vi ripagherà dello sforzo. Nella prima parte troverete dei servizi, poi più avanti zone più appartate dove poter godere di questo paradiso senza folla.

ST PAUL’S BAY, RODI

St. Pauls Bay, Lindos, Rodi (iStock)

L’Isola di Rodi è un’isola che vi saprà offrire davvero di tutto e anche una delle spiagge più belle della Grecia: St Paul’s Bay, a Lindos. Si trova a 50 km da Rodi ed è facilmente raggiungibile in autobus o con una macchina a noleggio. Nella località di Lindos troverete tutti i servizi e a poca distanza questa incantevole spiaggia Agios Pavlos sovrastata da un chiesetta. La spiaggia di soffice sabbia si affaccia su un mare cristallino. D’estate è piuttosto affollata.

KLEFTIKO, MILOS

Kleftiko, Milos (Zde, CC BY-SA 4.0, Wikicommons)

Siamo in una delle isole più piccole di tutta la Grecia, Milos, appena 160 kmq, eppure una delle più ricche di spiagge: ben 70! Fra queste una delle più belle è la spiaggia di Kleftiko raggiungibile solo via mare. Questa zona, un tempo rifugio di pirati, è fatta di piccole baie, monumentali scogliere e rocce di pietra bianca.

MYRTOS BEACH, CEFALONIA

Myrtos, Cefalonia (Borut Trdina, iStock)

E’ una delle spiagge più famose e belle di tutta la Grecia. Si trova sull’isola di Cefalonia, nella zona nord occidentale. E’ una spiaggia di sassolini bianchi circondata da colline verdi che contrastano con l’azzurro turchese del mare. La spiaggia è raggiungibile sia via mare sia via terra seguendo i sentieri (circa 2 km) che partono dal piccolo villaggio di Divarata. Non perdetevi il tramonto: vedrete il sole tuffarsi nel mare. E da non perdere è la possibilità di ammirare la splendida spiaggia dall’alto: basta proseguire verso Assos e lungo la strada quando noterete uno spiazzo affacciatevi e godetevi lo spettacolo!

KOUKOUNARIES, SKIATHIOS

 

spiagge più belle della grecia

Koukounaries beach a Skiathos

Sull’Isola di Skyathos si trova una delle spiagge definite fra le più belle della Grecia, la spiaggia di Koukounaries. La spiaggia è facilmente raggiungibile: c’è la fermata dell’autobus proprio a poca distanza. La facilità per raggiungerla e la presenza di diversi stabilimenti la rendono piuttosto affollata d’estate, ma vale comunque la pena andarci per ammirare la sua immensa bellezza. Una lunga distesa di sabbia dorata incastonata fra il verde dei pini – che offrono un’ombra naturale – e affacciata su un mare azzurro.

PARADISE BEACH, KOS

Spiagge più belle grecia

Kos, Grecia

L’isola di Kos offre una vasta varietà di spiaggia più sabbiose e con bassi fondali a nord, mentre a sud ci sono fondali più profondi ed acque più fresche. Fra le tante spiagge spicca quella di Paradise Beach che si trova a 33 km dalla città di Kos nella baia di Kefalos. Questa spiaggia ha sabbia bianchissima e fine, acqua cristallina e bassi fondali. Sono presenti tutti i servizi e caratteristiche taverne dove gustare il sapore della cucina greca.

VOUTOMI BEACH, ANTIPAXOS


Nella piccola isola di Antipaxos si trova una spiaggia di una bellezza spettacolare, la spiaggia di Voutomi Beach. Per il candore della sabbia e l’azzurro del mare ricorda una spiaggia caraibica. Questa spiaggia è infatti caratterizzata dalla sabbia bianca e soffice e dalle acque cristalline. In questa piccola isola non esistono pressoché strade, non ci sono quasi per nulla macchine e ci sono solo poche case sparse. Molti turisti la visitano per una sola giornata.

 

AGRARI BEACH, MYKONOS

Nella festaiola isola di Mykonos si trova una delle spiagge più belle delle Cicladi, la spiaggia di Agrari. Si trova nella costa meridionale dell’isola ed è ancora poco frequentata dai turisti e proprio per questo nella parte bassa della spiaggia è spesso ritrovo di naturisti. La spiaggia di ciottoli chiari è lambita da un mare cristallino ed offre servizi di ombrelloni e lettini, oltre ad un bar e una taverna. E’ raggiungibile via mare e via terra.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: