Home Meteo Meteo, fine maggio, ancora freddo: quando finisce la pioggia e arriva l’estate...

Meteo, fine maggio, ancora freddo: quando finisce la pioggia e arriva l’estate 2019

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:30
CONDIVIDI

meteo maggio

Previsioni meteo maggio giugno 2019: quando finisce il freddo e arriva l’estate

Erano decenni che non si registrava un maggio così freddo e piovoso, addirittura stando agli esperti bisogna tornare indietro di 62 anni per trovare così tante giornate di pioggia e temperature sotto la media a fine maggio. Ma finalmente questo autunno fuori stagione sta per finire e nel giro di pochi giorni passeremo direttamente all’estate 2019, saltando a pie pari quindi la primavera che quest’anno non si è quasi vista. Le previsioni dei meteorologi su quando finisce il freddo e inizia il caldo sono ottimiste: serve solo ancora un pizzico di pazienza.

Leggi anche-> Estate 2019: le previsioni mese per mese

Leggi anche-> Meteo giugno 2019: come sarà il tempo il prossimo mese

Meteo settimana dal 27 maggio al 2 giugno: quando arriva il caldo

Qualcuno aveva azzardato il cambio di stagione negli armadi lo scorso marzo quando un’ondata di caldo ci aveva fatto ipotizzare una primavera caldissima. Poi però Aprile e soprattutto Maggio hanno ridimensionato il tutto facendoci nuovamente apprezzare plaid e piumini. Ci serviranno ancora per qualche giorno, ma poi tirare fuori costume ed infradito perché sul finire della settimana appena entrata scoppierà l’estate. Finalmente dopo un mese di weekend rovinati da piogge e temporali arriva il caldo e avremo un fine settimana di sole, almeno su gran parte d’Italia.

L’ultima settimana di maggio 2019 inizierà com’è finita la precedente, ovvero con maltempo e instabilità su tutto il Paese. Piogge e temporali imperverseranno su tutta Italia da Nord a Sud nella giornata di lunedì 27 maggio con massime ben al di sotto di 20 gradi. Lo stesso succederà martedì 28 maggio: temporali intensi al Nord e al Centro, piogge al Sud con una tendenza al miglioramento. Ma la situazione peggiorerà perché al maltempo si unirà il freddo. Infatti dall’Europa Settentrionale arriverà dell’aria fredda che farà ulteriormente abbassare le temperature soprattutto al Nord e al Centro. Mercoledì 29 maggio il Nord e parte del Centro saranno ancora sotto l’acqua: si prevedono temporali sulla Lombardia, tutto il Nord Est, l’Emilia Romagna e nel corso della giornata peggiora su Umbria, Toscana e Marche e in serata anche sul Lazio. Sole invece al Sud con il termometro in leggero rialzo.

Giovedì 30 maggio il maltempo si sposterà al Centro, mentre al Nord e al Sud si affaccerà l’Alta Pressione che porterà sole e qualche grado in più sui termometri. Attesi invece temporali sul Lazio, la Campania e le regioni adriatiche fino alla Puglia. Venerdì 31 maggio l’Anticiclone delle Azzorre si farà sempre più spazio in Italia e dopo aver conquistato il Nord si sposterà al Centro dove avremo ampi soleggiamenti e aumento delle temperature. Al Sud resisterà ancora invece la Bassa Pressione con tempo più instabile, possibili piovaschi e aria più fresca. E nel weekend dell’1 e 2 giugno la situazione non cambierà: al centro e al Nord avremo infatti aria calda, sole e temperature massime intorno ai 25 gradi, mentre al Sud continuerà ad imperversare questa perturbazione che porterà piogge e non farà salire la colonnina di mercurio.