Home News Chiusura scuole giugno 2019: le date dalla Lombardia alla Sicilia

Chiusura scuole giugno 2019: le date dalla Lombardia alla Sicilia

CONDIVIDI

Le date di chiusura delle scuole a giugno 2019: per ogni regione italiana il calendario scolastico

Manca poco all’ultima campanella dell’anno scolastico, sebbene il clima sia ancora più autunnale che primaverile ci stiamo avviando verso l’estate e di conseguenza verso la chiusura della scuole. Ma prima delle attesissime vacanze estive gli studenti potranno godere di un’altra pausa dagli studi per via delle elezioni europee. Le scuole sedi elettorali saranno chiuse infatti agli studenti per 4/5 giorni a fine maggio (qui il dettaglio sulle date e le chiusure per le elezioni europee).

Nel frattempo le Regioni stanno rendendo noto il calendario scolastico per l’anno 2019/20 stabilendo le date di inizio e fine delle attività scolastiche, le vacanze di Natale, Pasqua e Carnevale, i giorni di festa ed eventuali ponti per il prossimo anno.

Calendario scolastico 2018/19: ultimo giorno di scuola per ogni Regione

Ogni anno le Regioni decidono il proprio Calendario Scolastico rispettando le richieste del Ministero dell’Istruzione – ovvero garantire un numero minimo di giorni di lezione, 200 – ma organizzandosi in piena libertà su quando far iniziare e terminare le attività scolastiche. Le date di inizio e fine scuola possono variare anche di 15/20 giorni da una regione all’altra, ma la maggior parte tende ad iniziare la scuola a metà settembre e a terminarla a metà giugno.

A giugno 2019 l’ultimo giorno di scuola per la maggior parte degli studenti italiani sarà sabato 8 giugno, mentre per i ragazzi dell’Emilia Romagna la scuola terminerà un giorno, ossia prima venerdì 7 giugno. Gli ultimi a lasciare i banchi di scuola saranno gli allievi delle scuole della Provincia Autonoma di Bolzano che resteranno in classe fino al 14 giugno.

I ragazzi che dovranno affrontare la maturità torneranno sui banchi di scuola per affrontare la prima prova d’Italiano mercoledì 19 giugno 2019.

ABRUZZO: 8 giugno
BASILICATA:12 giugno
BOLZANO (Provincia Autonoma): 14 giugno
CALABRIA: 8 giugno
CAMPANIA: 8 giugno
EMILIA ROMAGNA: 7 giugno
FRIULI VENEZIA GIULIA: 12 giugno
LIGURIA: 11 giugno
LAZIO: 8 giugno
LOMBARDIA: 8 giugno
MARCHE:8 giugno
MOLISE: 8 giugno
PIEMONTE:8 giugno
PUGLIA:12 giugno
SARDEGNA: 8 giugno
SICILIA: 11 giugno
TOSCANA: 10 giugno
TRENTINO: 8 giugno
VALLE D’AOSTA: 12 giugno
VENETO: 8 giugno
UMBRIA: 8 giugno