CONDIVIDI

Ciao Darwin, concorrente grave dopo il gioco dei rulli: arriva il comunicato ufficiale di Mediaset, che si dice “rammaricata” e vicina all’uomo.

Ciao Darwin concorrente paralizzato
(screenshot video)

Mediaset rompe il silenzio sul ‘caso rulli’ della popolare trasmissione Mediaset ‘Ciao Darwin’. Sarebbe ancora grave un concorrente di 54 anni, di nome Gabriele. Continua poi a far discutere la decisione di non mandare in onda il programma venerdì. Un cugino dell’uomo vittima dell’infortunio, intanto, ha spiegato che i medici “non lasciano tante speranze” rispetto alla possibilità che il 54enne torni a camminare.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La nota ufficiale di Mediaset sul caso rulli a Ciao Darwin

Poco fa, è arrivato il comunicato ufficiale di Mediaset, che dà la propria versione dei fatti rispetto a quanto accaduto negli ultimi giorni: “Canale 5, Paolo Bonolis e Sdl2005, società di produzione del programma ‘Ciao Darwin’, informano di aver preso contatti formali nei giorni scorsi con la famiglia del concorrente infortunato nel corso delle riprese della trasmissione”.

Si legge ancora nel comunicato ufficiale rilasciato poco fa: “Oltre a manifestare vicinanza umana e rammarico per l’accaduto, Canale 5, Paolo Bonolis e Sdl2005 hanno chiesto informazioni esatte sulle condizioni del congiunto, al di là dei sommari resoconti di stampa, e si sono messe a disposizione per tutto quanto si rendesse necessario. È stato inoltre comunicato alla famiglia di aver già attivato la polizza assicurativa a copertura dell’infortunio”.