CONDIVIDI

Per Pasquetta Maria Monsè si è mostrata sui social in versione coniglietta sexy. Ma non tutti i suoi followers hanno apprezzato. 

L’intenzione di Maria Monsè era quella di fare un “regalo” speciale ai suoi tanti fans in occasione di questo lunedì di Pasquetta. E così si è mostrata su Instagram in versione decisamente sexy, nei panni di una “coniglietta”. Ma non tutti i suoi followers hanno apprezzato uno scatto così audace, con il “lato B” coperto solo da uno striminzito slip. E ben presto la Nostra è stata sommersa da una marea di dure critiche. “Ma perché ti fai queste foto.. Hai perso la testa”, scrive un utente. Un altro gli fa eco: “Ma non ti vergogni? Sei una mamma, che esempio dai”. E ancora: “ma sei matta”, “non ho parole”, “sei una donna bellissima, ma mettersi così con una donna ancora in fase di crescita…”. E via di questo tenore…

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La risposta di Maria Monsè ai detrattori

Maria Monsè non è nuova a “provocazioni” del genere. Dopo aver partecipato al Grande Fratello Vip 2018, la sua popolarità è via via aumentata e oggi i social restano per lei una vetrina fondamentale. Ma evidentemente i suoi ultimi scatti sono considerati un po’ troppo audaci. La stessa Monsè ha voluto però spiegare che in questa e altre pose sexy non c’è nessuna malizia: si tratterebbe semplicemente di un “regalo” per la figlia Perla Maria: “Non so se avete notato, ma per un periodo non ho più pubblicato foto così – ha scritto tempo fa rispondendo a critiche analoghe -. Poi però, sono sincera, proprio mia figlia mi ha detto ‘Mamma, per Natale mi fai un regalo? Ti posso fare una foto di quelle che ti fanno prendere più like? Dai mamma, per favore, le altre foto non tirano tanto…’. A questo punto, ogni tanto la faccio contenta”. A quanto pare la sua risposta non ha convinto il popolo del web. Ne seguirà un’altra a stretto giro?

EDS