Home Idee di viaggio Cosa fare a Londra in primavera: gli eventi da non perdere

Cosa fare a Londra in primavera: gli eventi da non perdere

CONDIVIDI
cosa fare londra primavera
Londra, Hampton Court (iStock)

Cosa fare a Londra in primavera: gli eventi da non perdere. Tutte le iniziative più interessanti nella capitale britannica.

Avete in programma un viaggio a Londra in vista della prossima primavera? Un weekend, un citybreak o una vera e propria vacanza? Ottima scelta. La capitale britannica è sempre ricchissima di iniziative ed eventi, in primavera il programma si fa ancora più ricco, con i festival di stagione e tante cose da fare all’aperto.

Dagli spettacoli alle mostre, dallo shopping, alle visite guidate, c’è solo l’imbarazzo della scelta sulle cose da fare a Londra a primavera. Qui vi proponiamo una selezione.

Leggi anche –> San Patrizio 2019: tutto quello che c’è da sapere sulla festa del patrono d’Irlanda

Cosa fare a Londra in primavera: gli eventi

Mentre siamo in attesa di conoscere l’esito della Brexit, ormai diventata una vera e propria soap opera, con i politici britannici che non riescono a trovare un accordo sull’uscita dall’Unione Europea, che a questo punto potrebbe anche non avvenire mai e che per certo almeno al momento è rinviata a data da destinarsi, nulla impedisce di organizzare un bel viaggio a Londra. Il turismo è in ottima salute e non ci sono né ci saranno, almeno per i prossimi mesi, impedimenti ai viaggi nel Regno Unito.

Se state programmando una vacanza, un weekend o un citybreak nella capitale britannica ecco tutto quello che dovete sapere su cosa fare a Londra in primavera. Gli eventi da non perdere in città e le iniziative per tutti.

In primavera, Londra è perfetta per visitare i suoi grandi e bellissimi parchi: dal famoso Hyde Park a St James a The Regent’s Park. Da non perdere, poi, il favoloso giardino botanico di Kew Gardens. Fare lunghe passeggiate sulle rive del Tamigi e stare all’aperto in un locale alla moda sono le attività favorite da questa stagione.

Ecco dove andare e cosa fare a Londra in primavera:

  • Head of the River Race. Dal 16 al 30 marzo. Evento gratuito. Storica gara di canottaggio sul Tamigi, una delle tradizioni sportive più longeve di Londra. Ogni anno a primavera, 400 equipaggi provenienti da tutto il mondo si sfidano nelle acque del celebre fiume londinese per partecipare allo storico evento di canottaggio. La gara nasce nel 1926 da un’idea di Steve Fairbairn, un vogatore di Cambridge e del Tideway, come allenamento su lunga distanza durante i mesi invernali in preparazione della regata estiva. Oggi, l’evento annuale conta centinaia di imbarcazioni, ciascuna con un equipaggio composto da otto membri, che competono su un percorso lungo 4,25 miglia (6,8 km) da Mortlake a Putney. Per tradizione, i primi a partire sono i detentori del titolo dell’anno precedente. Vengono seguiti in ordine di arrivo dalle altre imbarcazioni a intervalli di 10 secondi, e infine seguono i nuovi arrivati in ordine alfabetico. Alla gara partecipano squadre di tutto il mondo, dall’Austria all’Australia. L’evento è un’occasione perfetta per londinesi e turisti per celebrare l’inizio della primavera, facendo il tifo per le varie squadre dalle sponde del Tamigi. Si consiglia di arrivare presto per trovare posto.
  • Waltham Forest: The Mayor’s London Borough of Culture 2019. Un evento che dura tutto l’anno e celebra la comunità di Waltham Forest con spettacoli, mostre workshop, film e tanto altro. Il 29 marzo è in programma “Africa Express: Together”, con ospite Damon Albarn. Il 4 maggio è in programma “Chingford May Day Fayre”, pedalata in bici per la foresta urbana di Epping Forest, parte dell’evento “The People’s Forest season”.
  • St Patrick’s Day in London. Anche Londra festeggia San Patrizio, patrono d’Irlanda. Tante sono le iniziative in programma, a cominciare dalla tradizionale parata, le performance a Trafalgar Square, gli stand con cibo irlandese e l’immancabile birra Guinness. La parata parte a mezzogiorno da Piccadilly, lungo un percorso di circa 2,4 km che attraversa i luoghi iconici di Londra: il Ritz, Piccadilly Circus, Trafalgar Square fino a Whtehall. L’evento è gratuito.
  • London Games Festival. Dal 2 al 14 aprile. Un festival tutto dedicato ai videogiochi, con tanti eventi e attività collaterali, dagli incontri agli showcase, agli spettacoli, alle feste e anche una parata. Per celebrare l’arte, la cultura e il business dei videogiochi, con il meglio dei videogames e dell’intrattenimento interattivo. L’evento si svolge in diverse location di Londra.
  • Underbelly Festival in South Bank. Dal 5 aprile al 29 settembre 2019, il grande festival che apre la stagione degli eventi all’aperto. Spettacoli dal vivo e stand gastronomici per tutti: circo, teatro, cabaret, commedia, musica, spettacoli per bambini, street food e un grande bar all’aperto. L’accesso al sito del festival è gratuito.
  • The Cancer Research UK Boat Races. In programma il 7 aprile. La regata Oxford-Cambridge sul Tamigi è fra le più antiche competizioni sportive al mondo e tra le più importanti nel calendario sportivo di Londra. Ogni anno oltre 250.000 persone si riuniscono sulle rive del fiume per festeggiare e veder gareggiare le squadre delle università di Oxford e Cambridge sulle quattro miglia e un quarto che vanno da Putney a Mortlake. L’evento è gratuito.
  • Weekend di Pasqua. Dal 19 al 22 aprile sono in programma tante iniziative a Londra per celebrare la Pasqua. Dalla caccia alle uova di Pasqua, iniziativa tipica per bambini che si svolge in numerosi luoghi della città, agli spettacoli per famiglie e alle performance del venerdì di Pasqua, qui chiamato Good Friday, come la Passione di Gesù in Trafalgar Square con oltre 100 artisti. Da non perdere le aperture speciali e le iniziative dedicate nei negozi di dolciumi e cioccolato della città.
  • Vaisakhi Festival in Trafalgar Square. Festival della cultura Sikh in programma il 27 aprile, con performance, musica dal vivo e attività gratuite. Presenti stand gastronomici e tante attività per famiglie e bambini
  • Virgin Money London Marathon. Grande maratona di Londra in programma il 28 aprile. Ogni anno circa 40.000 persone corrono 26,2 miglia (42,2 km) sulle strade di Londra per partecipare alla celebre corsa. Il percorso si estende lungo il sud del Tamigi, per poi arrivare al nord, dopo aver attraversato il Tower Bridge. Da Greenwich e Blackheath fino a Buckingham Palace, i maratoneti corrono accanto ad alcune delle principali attrazioni turistiche della capitale britannica, inclusi il Big Ben e la Torre di Londra.

Per il vostro viaggio a Londra vi ricordiamo anche:

A cura di Valeria Bellagamba