CONDIVIDI
città europee da visitare nel 2019
Matera, la Città dei Sassi (iStock)

Le città europee da visitare nel 2019: dove andare e cosa vedere. Tutti i suggerimenti per un anno di viaggi.

Stata programmando un viaggio per il nuovo anno appena iniziato? Ecco le città che dovete assolutamente visitare, in Europa, Italia inclusa. I suggerimenti vengono dal portale di ricerca di voli low cost Skyscanner, che ha selezionato 19 città imperdibili per il 2019. Ecco quali sono. Dove andare, quando e cosa vedere.

Leggi anche –> Viaggi 2019: le 12 mete bellissime per le vacanze dell’anno prossimo

Le 19 città europee da visitare nel 2019

Sono città storiche, romantiche, colorate e anche giovanili. Sono 19 città per il 2019. Le ha selezionate il portale di viaggi Skyscanner e sono le città che dovete visitare quest’anno. Destinazioni bellissime per un anno ricco di emozioni e scoperte o riscoperte. Si tratta di città italiane ed europee di grande attrattiva, grandi e piccole, ricche di storia e cultura, innovative e originali, con paesaggi e skyline spettacolari. Città da visitare quest’anno in occasione di eventi speciali, manifestazioni, iniziative e nuove aperture. Mete perfette per un viaggio che stimoli curiosità e nuovi interessi.

Insomma, bando ai giri di parole, ecco le 19 città europee da visitare nel 2019.

1. Matera, Italia

città europee da visitare nel 2019
Matera (iStock)

La prima città che apre la rassegna delle 19 città europee da visitare nel 2019 si apre con una città italiana unica nel suo genere che sarà protagonista del 2019: Matera la Città dei Sassi, Capitale Europea della Cultura 2019. Non poteva essere altrimenti. La città accoglierà nel suo suggestivo scenario visitatori da tutta Europa e da tutto il mondo. Il programma ufficiale prevede circa 300 eventi che si svolgeranno dal 19 gennaio fino al 19 dicembre, dodici mesi di festa che inizieranno con una grandiosa cerimonia d’inaugurazione accompagnata dalla musica delle bande di ben 27 capitali europee della cultura. I Sassi Patrimonio Unesco diventeranno ancora più belli e spettacolari. Chiese rupestri, ospitalità lucana e tradizioni millenarie sono pronti a darvi il benvenuto. Aeroporto più vicino: Bari-Palese

2. Plovdiv, Bulgaria

città europee da visitare nel 2019
Plovdiv, teatro romano, Bulgaria (iStock)

Tra le città, forse meno conosciute come mete turistiche ma da visitare sicuramente quest’anno, c’è Plovdiv, in Bulgaria, l’antica Filippopoli, capitale della Tracia romana, che sorge su sette colli proprio come Roma. Insieme a Matera è protagonista come Capitale Europea della Cultura 2019. Quindi come la Città dei Sassi sarà una destinazione di viaggio visitata da tutto il mondo. Del resto è ricca di attrazioni, dai resti dell’antica Roma, con il Foro, il Teatro e l’Ippodromo (stadio) e l’antichissimo complesso archeologico di Nebet Tepe, dov’era il suo primo insediamento, che risalirebbe addirittura al 5.000 a.C. Da visitare anche chiese e monasteri, che custodiscono capolavori dell’arte bizantina. Plovidv si trova a poco più di un’ora di auto dalla capitale Sofia. Aeroporto più vicino: Plovdiv

3. Tbilisi, Georgia

città europee da visitare nel 2019
Tbilisi, Georgia (iStock)

Una città sospesa tra Europa ed Asia, tra passato e futuro è Tbilisi, capitale della Georgia, da visitare nel 2019. Sorge nel cuore del Caucaso, ma è sempre più raggiungibile dall’Italia grazie a voli diretti ed economici: la prossima primavera la Georgian Airways partirà con un terzo volo diretto settimanale sulla rotta Bologna-Tbilisi. Ancora lontana dalle grandi rotte turistiche, questa città custodisce tesori incredibili, come la Fortezza di Narikala, che testimonia il passaggio degli Omayyadi e poi dei Mongoli, il futuristico Ponte della Pace, ideato dall’architetto italiano Michele De Lucchi e il pittoresco quartiere di Abanotubani, con i suoi bellissimi e benefici bagni arabi sotterranei, dove prendersi alcuni momenti di relax. Aeroporto più vicino: Tbilisi-Shota Rustaveli

4. Cracovia, Polonia

città europee da visitare nel 2019
Cracovia (Thinkstock)

Un’altra città imperdibile e che più volte vi abbiamo proposto è la meravigliosa Cracovia, la città di Papa Giovanni Paolo II. Da vedere per il suo fascino e la ricchezza monumentale del suo centro storico Patrimonio Unesco, Cracovia ha ottenuto dall’Accademia Europea di Gastronomia il titolo di Capitale della cultura gastronomica del 2019. Un motivo in più per visitarla e scoprire la cucina polacca, come il goloso stufato di carne bigos, la zuppa di barbabietole barszcz, i ravioli ripieni pierogi e tantissimi altri piatti tradizionali e cibi di strada che saranno i protagonisti del nuovo anno gastronomico di Cracovia. Alle degustazioni si accompagneranno incontri con grandi chef e tanti eventi collaterali. Aeroporto più vicino: Cracovia-Balice Giovanni Paolo II

5. Lubiana, Slovenia

città europee da visitare nel 2019
Lubiana, Slovenia (Thinkstock)

Il 2019 sarà un anno importante anche per Lubiana, capitale della Slovenia. Ricorre, infatti, il 100° anniversario della fondazione dell’Università cittadina, che sarà celebrato con tanti eventi e anche con l’emissione di una nuova moneta da 2 euro, dedicata all’Univerza v Ljubljani. La città, poi, offre un bellissimo e ricchissimo centro storico, con numerosi monumenti. Da non perdere il triplo ponte di Tromostovje, che collega la zona vecchia con quella nuova, il Ponte del Drago, in stile liberty con feroci draghi in rame, la spettacolare Piazza Prešeren, dove si affacciano i palazzi storici dalle facciate colorate, e l’imponente Castello, una fortezza medievale che domina la città ed è raggiungibile con una funicolare da Piazza Krekov. Aeroporto più vicino: Lubiana-Brnik

6. Grasse, Francia

città europee da visitare nel 2019
Grasse, in Provenza, Francia (iStock)

Incantevole e pittoresca città della Provenza, Grasse è famosa come la capitale mondiale del profumo ed è una delle città europee da visitare nel 2019. Qui, dove lo scrittore Patrick Süskind ambientò il suo romanzo “Il Profumo” e qui ormai quasi un secolo fa Coco Chanel scelse il gelsomino locale come uno degli 80 ingredienti del suo celeberrimo Chanel N.5. A Grasse potrete visitare il Musée International de la Parfumerie e tutta una serie di storiche case profumiere tra le più note al mondo, come Fragonard, Molinard e Galimard. La città, poi, sorge sulla Route Napoleon, che collega Cannes a Grenoble, un itinerario di circa 300 km di straordinaria bellezza. Aeroporto più vicino: Nizza-Costa Azzurra

7. Lagos, Portogallo

città europee da visitare nel 2019
Praia do Camilo, Lagos, Algarve, Portogallo (iStock)

Andiamo in Portogallo, una delle mete di grido del turismo mondiale degli ultimi anni, con numerosi riconoscimenti ai Travel Awards europei e mondiali. Qui, la regione più celebre con i suoi paesaggi mozzafiato sull’Oceano Atlantico, dalle ampie e dorate spiagge selvagge e dalle coste frastagliate, è l’Algarve, regione meridionale e molto amata dal turismo internazionale. Qui, Skyscanner consiglia di cominciare visitando la città di Lagos, che offre le falesie più belle della costa, con spiagge e calette incantevoli, come quelle di Praia de Pinhão, Praia de Dona Ana e Praia Don Camilo. Luoghi pittoreschi dove ammirare il blu intenso dell’Oecano, le casette colorate dei pescatori, scoprire le tradizioni locali e gustare l’ottima cucina a base di pesce. Il clima qui è mite tutto l’anno e potete anticipare il viaggio già alla primavera, senza aspettare l’estate. Il Carnevale, che quest’anno sarà a marzo, può essere un’ottima occasione per scoprire un posto nuovo e apprezzare le usanze del luogo. Aeroporto più vicino: Faro

8. Dundee, Regno Unito

città europee da visitare nel 2019
Dundee, Scozia (iStock)

Il nostro viaggio alla scoperta delle 19 città europee da visitare nel 2019 prosegue in Scozia, nella pittoresca città costiera di Dundee, sopra Edimburgo. La città di affaccia sulla foce del fiume Tay nel punto in cui incontra il Mare del Nord e la novità di quest’anno che è la scusa per visitarla è l’inaugurazione del nuovo Victoria and Albert Museum, primo museo scozzese del design, il 15 settembre. Il museo è un progetto futuristico firmato dall’architetto giapponese Kengo Kuma, che punta a riqualificare questa cittadina navale e tessile trasformandola nel nuovo polo dell’arte europeo e mondiale. Circa 2.500 lamelle di pietra e tonnellate di cemento nero ospiteranno uno spazio espositivo da record, dove all’interno si troverà anche la Oak Room restaurata di Charles Rennie Mackintosh. Il viaggio artistico potrà trasformarsi anche in un itinerario del gusto, alla scoperta della storia secolare del whisky scozzese, da provare nelle tantissime distillerie sparse per il territorio. Aeroporto più vicino: Dundee

9. Amsterdam, Paesi Bassi

città europee da visitare nel 2019
Amsterdam, canale Singel (iStock)

Una meta classica del turismo europeo, ma sempre attuale e irrinunciabile è Amsterdam. La città olandese con le sue numerose attrattive culturali e di svago offre sempre tanto ai visitatori. Quest’anno, in particolare, è da visitare in primavera, con la celebrazione il 27 aprile del quinto Koningsdag (Giorno del Re) di re Guglielmo Alessandro, che nel 2014 è succeduto alla madre, la Regina Beatrice, che ha abdicato per lasciare posto al figlio. Inoltre, in questo stesso periodo potete prendere una deviazione dalla città e fare i circa 35 km che la separano dal meraviglioso giardino di Keukenhof, l’immenso parco di tulipani e altri fiori coloratissimi che apre da fine marzo a fine maggio. Un luogo che vi inebrierà i sensi, tra visioni incredibili e profumi intensi. Da non perdere ad Amsterdam i musei storici, i parchi, i festival e le gite in battello. Aeroporto più vicino: Amsterdam-Schiphol

10. Eindhoven, Paesi Bassi

città europee da visitare nel 2019
Eindhoven (iStock)

Rimaniamo in Olanda o Paesi Bassi e spostiamoci nella città di Eindhoven, l’altra destinazione consigliata per il 2019. Città scalo di numerosi voli low cost che quest’anno propone un itinerario sulle orme di Piet Mondrian e del De Stijl. Il 2019, infatti, sono i 75 anni dalla morte del famoso pittore, fondatore insieme a Theo van Doesburg, del movimento artistico chiamato Neoplasticismo. Il punto di partenza ideale per un viaggio artistico sulle orme del maestro è proprio questa città dell’Olanda meridionale, considerata come la capitale del design olandese. Tra le tappe immancabili ci sono il Museo Van Abbe, dedicato all’arte moderna e contemporanea, e Strijp-S, il quartiere creativo per eccellenza. Se avete qualche giorno in più, proseguite per Utrecht e ancora Amersfoort, città natale di Mondrian. Aeroporto più vicino: Eindhoven

11. Stavanger, Norvegia

città europee da visitare nel 2019
Stavanger, Norvegia (iStock)

Per gli amanti del Grande Nord e dei suoi paesaggi crepuscolari o di luce estiva notturna, una  meta da visitare quest’anno è la città di Stavanger, situata sulla costa sud-occidentale della Norvegia, a sud di Bergen e ad ovest di Oslo. Già Capitale Europea della Cultura nel 2008, questa pittoresca città di mare tipicamente nordica organizza dal 24 al 27 luglio 2019 il festival Gladmat, il più grande festival gastronomico della Scandinavia, dove è possibile provare prodotti e ricette tipiche scandinave, insieme a piatti provenienti da culture e popoli lontani.Per provare sapori nuovi. Vicino a Stavanger, poi, è da visitare il celeberrimo Preikestolen, il “pulpito”, una formazione rocciosa sospesa a 600 metri sopra il Lysefjord, raggiungibile con un’escursione di due ore dalla città. Resterete a bocca aperta, parola di Skyscanner. Aeroporto più vicino: Stavanger-Sola

12. Genova, Italia

città europee da visitare nel 2019
Lanterna di Genova (iStock)

Torniamo in Italia e tra le città da visitare quest’anno scopriamo anche Genova. Dopo la tragedia del Ponte Morandi e con l’avvio della ricostruzione del nuovo ponte progettato dall’architetto genovese Renzo Piano, Genova ha bisogno di una rinascita e di essere riscoperta. Da visitare se non ci siete mai stati. Inoltre, secondo le previsioni dell’Italian Cruise Watch, il 2019 sarà un anno da record per il turismo crocieristico, che proprio a Genova ha uno dei grandi porti per crociere più utilizzati al mondo. L’attrazione imperdibile della città è il suo famoso Acquario, il più grande in Italia e terzo in Europa, dopo quelli di Mosca e Valencia. Gli appassionati di arte e cultura avranno pane per i loro denti, nel visitare il fascino della città vecchia e dei suoi vicoli e i magnifici palazzi storici, insieme alla grande manifestazione dei Rolli Days con aperture e visite guidate ai meravigliosi palazzi aristocratici genovesi. Quest’anno, poi, sono i venti anni dalla scomparsa di uno dei figli più amati di Genova, Fabrizio De André, con eventi dedicati al celebre cantautore. Aeroporto più vicino: Genova C. Colombo

13. Copenaghen, Danimarca

città europee da visitare nel 2019
Copenhagen (Thinkstock)

Da visitare nel 2019 è anche un’altra meta classica del turismo europeo, la città di Copenaghen, la capitale della Danimarca che sorge su più isole ed è nota anche come la città della Sirenetta, dalla celebra favola di Andersen. I danesi sono considerati uno dei popoli più felici al mondo, conviene dunque approfittare per una visita e imparare il loro stile di vita rilassato. Copenaghen è anche una delle città più creative e golose d’Europa, con i suoi musi innovativi, i negozi e le gallerie di design e tanti ristoranti che propongono cucina locale e internazionale. Accanto ad arte e cultura, non mancano divertimenti e vita notturna. Non dimenticate di visitare i Giardini di Tivoli e alla sera andate in uno dei locali tipici dell’antico porto di Nyhavn. Aeroporto più vicino: Copenaghen Kastrup

14. Francoforte, Germania

città europee da visitare nel 2019
Francoforte, piazza Romberg, centro storico (iStock)

In Germania, la città da visitare nel 2019 è Francoforte sul Meno. Città storica e contemporanea, che ha dato i natali al grande scrittore Johann Wolfgang Goethe, di cui proprio quest’anno si celebrano i 270 anni dalla nascita. Anniversario al quale verranno dedicati numerosi eventi. Un motivo in più per visitare Francoforte, con una tappa alla casa museo di Goethe, la Goethehaus. Imperdibile l’itinerario alla scoperta della Città Vecchi, Altstadt, con le sue pittoresche case medievali a graticcio, i vertiginosi campanili e le piazze animate, in particolare piazza Romerberg, sede del famoso mercatino di Natale, Francoforte è anche città moderna e innovativa, con il suo skyline di grattacieli e l’imponente palazzo di vetri e specchi che ospita la sede della Banca centrale europea. Aeroporto più vicino: Francoforte sul Meno

15. Salonicco, Grecia

città europee da visitare nel 2019
Salonicco (iStock)

Una meta che sta diventando sempre più popolare, con un numero in crescita di visitatori, è la città di Salonicco, seconda della Grecia, situata nel nord del Paese, nella regione della Macedonia greca. La città è ancora una destinazione di viaggio non rovinata dal turismo di massa, con molte attrattive storiche, culturali e di divertimento. Da visitare la celebre Torre Bianca, il Museo Archeologico, il Museo di Cultura Bizantina e l’Agorà Romana, il Kastrá (castello) e le mura bizantine, dove ammirare un panorama spettacolare sul golfo. Salonicco, poi, è il punto di partenza per andare alla scoperta dell’affascinante Penisola Calcidica, che parte proprio dalla città e si sviluppa nella caratteristica forma a pettine delle tre penisole, con la loro natura selvaggia e le spiagge meravigliose, insieme ai monasteri storici, come quello famoso del monte Athos. Aeroporto più vicino: Thessaloniki

16. Bruxelles, Belgio

città europee da visitare nel 2019
Bruxelles, la Grand Place (iStock)

Un’altra meta classica del turismo europeo e in un certo senso la capitale d’Europa, con le sedi centrali dell’Unione Europea, è Bruxelles. Da visitare quest’anno in particolare, perché il 6 luglio partirà da qui il Tour de France, la storica gara ciclistica. Un omaggio al cinquantesimo anniversario della vittoria del ciclista belga Eddy Merckx alla gara più famosa d’Europa. Nel centro storico Patrimonio Unesco avete solo l’imbarazzo della scelta tra palazzi storici, piazze sontuose e monumenti. Non dimenticate la tappa golosa in una pasticceria, per gustare waffles e la cioccolata locale. Tra i musei da non perdere, ricordiamo quello del Fumetto e del famoso pittore surrealista René Magritte. Aeroporto più vicino: Bruxelles-National

17. Caen, Francia

città europee da visitare nel 2019
Caen, Abbaia di Saint-Etienne e Municipio (iStock)

Spostandovi nella vicina Francia, la città da visitare nel 2019 è Caen, in Normandia, dove quest’anno, il 6 giugno saranno celebrati i 75 anni dal celebre Sbarco in Normandia, che decise le sorti della seconda guerra mondale. Si terranno grandi manifestazioni in città e nei dintorni, soprattutto sulle spiagge dove il D-Day dove sbarcarono gli americani, come la famosa Omaha Beach. Qui assisterete a spettacoli e lanci con il paracadute e a celebrazioni istituzionali. Un’occasione soprattutto per scoprire la bella città francese, insieme ai suoi meravigliosi dintorni come Bayeux, con il suo famosissimo arazzo, la città di Cabourg, con il Grand Hotel dove fu ospite Marcel Proust o la Strada del Sidro, nel dipartimento del Calvados. Aeroporto più vicino: Caen-Carpiquet

18. Budva, Montenegro

città europee da visitare nel 2019
Budva, Montenegro (iStock)

Siamo agli sgoccioli della classifica. Una meta imperdibile del 2019 è la bellissima città di Budva o Budua, sulle coste del Montenegro. Meta turistica sempre più popolare, anticamente appartenuta alla Repubblica di Venezia, di cui ha conservato alcuni tipici elementi architettonici. Da vedere quest’anno, perché qui si terrà l’edizione 2019 dei Giochi dei Piccoli Stati d’Europa, una manifestazione sportiva patrocinata dal CIO (Comitato Olimpico Internazionale) e riservata agli stati europei con una popolazione inferiore al milione di abitanti, la manifestazione si svolgerà all’insegna dello slogan “How big we are”. Budva è città medievale, protetta dalle mura di difesa più importanti e dai lidi più bianchi di tutto il Montenegro. Da non perdere l’esplorazione della sua costa e la visita alla pittoresca isola di Santo Stefano, Sveti Stefan, con il pittoresco villaggio di pescatori collegato alla terraferma da un piccolo istmo. Vivace anche la vita notturna. Aeroporto più vicino: Tivat

19. Modena, Italia

città europee da visitare nel 2019
Modena (iStock)

Chiude la rassegna al 19° posto, ma non per questo meno importante, la città di Modena. Segnalata da Skyscanner tra le città europee da visitare nel 2019. Modena, patria della buona cucina, tra tortellini, aceto balsamico e lambrusco, è anche una importante città d’arte e cultura, con il suo meraviglioso Duomo romanico, le piazze storiche, i portici e tanti eventi e manifestazioni culturali in una città vivace. Quest’anno la città ospiterà il Motor Show, storica rassegna motoristica bolognese che approderà qui in primavera per un’edizione tutta nuova: un salone diffuso tra i musei storici Ferrari, Lamborghini e Pagani. Inoltre, Modena sarà la tappa numero 10 del Giro d’Italia 2019, il 21 maggio. Insomma un anno ricco di eventi. Aeroporto più vicino: Bologna-Borgo Panigale

A cura di Valeria Bellagamba