Home Destinazioni e Guide turistiche Ecco le 5 città mozzafiato che in pochissimi conoscono

Ecco le 5 città mozzafiato che in pochissimi conoscono

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:38
CONDIVIDI

Annecy

Ecco le 5 città mozzafiato che in pochissimi conoscono
CITTÁ D’EUROPA/ROMA-  In Europa non ci sono soltanto Roma, Londra, Berlino, Madrid, Praga, Barcellona, Firenze, Venezia e Parigi. Ci sono alcune città praticamente sconosciute ai più, poco o per niente pubblicizzate dai media, che meritano però una visita se non di più. Di alcune di queste ve ne abbiamo già parlato, qui vi facciamo una piccola top five di quelle che secondo noi dovreste obbligatoriamente farci un viaggio. Sono città che vi lasceranno senza fiato per la loro bellezza.

Ecco la lista delle 5 città:

1. Cesky Krumlov: città della Repubblica Ceca costruita nel 1700. È un importante centro culturale, a giugno viene festeggiato il festival della Rosa dai Cinque Petali, un festival di tradizioni medievali. In questa città è stato girato Hostel prodotto da QuentinTarantino.

2. Annecy: piccola città francese costruita sulla sponda settentrionale del lago omonimo. E’ soprannominata la Venezia di Francia e sebbene rispetto alla Serenissima ci siano macro differenze definirla incantevole è davvero riduttivo. Tutti gli anni ad Ottobre Annecy accoglie il festival del film italiano e ogni due anni, ospita la biennale del Cinema spagnolo.

3. Polperro: villaggio di pescatori a sud della Cornovaglia. Da vedere assolutamente la “The Shell House”, una casa completamente rivestita di conchiglie.

4. Trogir: cittadina della Croazia, viene considerata dal critico Bernard Berenson una delle poche città al mondo che contengono tante opere d’arte in così poco spazio.

5. Sintra: piccolo comune alle porte di Lisbona, il suo paesaggio culturale è stato messo nella lista dei patrimoni dell’umanità. Sintra sorge su di una collina, dominata da un enorme castello colorato e tutta la città assomiglia ad un villaggio di fate ed elfi. Nei pressi oltre al Castello, da visitare il Convento dos Capuchos, un convento che vi impressionerà per le sue dimensioni: oltremodo minuscole!

E voi che ne pensate? Quale vi ispira di più?

CONDIVIDI
Articolo precedenteTale e Quale Show, Alessia Macari: la ‘vendetta’ contro Mara Venier
Articolo successivoStasera in tv, Scherzi a parte su Canale 5: anticipazioni e ospiti
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.