CONDIVIDI
spirito-natale-cervello-holiday-center.
iStock

Gli scienziati scoprono lo Spirito del Natale, esiste e si trova in una particolare area del nostro cervello.
Ci sono delle persone che adorano letteralmente il Natale. L’arrivo del 25 dicembre, di questa festività con Babbo Natale, le luminarie nelle città e gli alberi di Natale che decorano le vostre case, rende assolutamente felici. Si chiama spirito del Natale e non è soltanto una sensazione.

Leggi anche –> Regali di Natale 2018 gastronomici: idee fai da te in cucina

Lo studio che svela perchè amiamo il Natale

Il fatto che voi vogliate fare l’albero di Natale prima dell’8 dicembre, anno dopo anno, ha una ragione e si trova proprio nel cervello. Quindi non fatevi prendere in giro dagli amici che vi chiedono perché state facendo tutte queste decorazioni in casa prima dell’Avvento dell’Immacolata. Secondo uno studio pubblicato sul British Medical Journal, infatti, nel nostro cervello è stata provata l’esistenza tangibile dello spirito del Natale. Gli studiosi del British Medical Journal hanno visto che sottoponendo alcuni pazienti ad una risonanza magnetica c’è un’attività in una zona specifica di un cervello di coloro che amano Natale.

Se volete rimanere aggiornate sulle mete più belle per Natale 2018 CLICCATE QUI.

Si scopre l’Holiday Center: il centro del cervello che fa amare il Natale

Gli scienziati hanno chiamato proprio questo punto nel nostro sistema nervoso l’Holiday Center ossia un centro natalizio speciale che si attiva in tutte quelle persone che vivono Natale con uno spirito particolarmente intenso. Facendo lo stesso test a chi invece diceva di non amare il Natale, dalla risonanza magnetica si vede che qui l’attività neuronale non è per niente partita. Quindi lo spirito del Natale esiste, ma sembra non essere una caratteristica di tutti. La ricerca è stata iniziata soltanto su un campione molto piccolo di pazienti, ma è probabile che la gioia che ci porta il Natale sia legata a qualcosa nel nostro cervello che si collega ricordi sensazioni piacevoli. Se, infatti, in passato abbiamo vissuto dei momenti particolarmente belli legati a questa festività probabilmente saremo tra quelli che amano il Natale e che hanno il famigerato Holiday Center. Chi invece non ha ricordi positivi o sensazioni buone legate al Natale non sente nessuna emozione. Anzi. Probabilmente l’idea di decorare la casa per Natale è una sorta di impegno di cui vorrebbero fare volentieri a meno.
In ogni caso, se siete fra quelli che amano il Natale ora potete “zittire tutti i vostri amici” quando vi prenderanno in giro perchè siete troppo festosi.