Home Dove, come e quando Ryanair bagaglio a mano: nuove regole dal 1 novembre 2018

Ryanair bagaglio a mano: nuove regole dal 1 novembre 2018

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:03
CONDIVIDI

ryanair bagaglio a mano

Nuove regole per il bagaglio a mano di Ryanair dal 1 novembre 2018: cosa cambia

La notizia circola già da qualche mese,  le Associazioni dei consumatori hanno storto il naso e chi ha provato ad acquistare un volo dallo scorso 1 settembre se n’è accorto: Ryanair ha cambiato le regole sul bagaglio a mano. Dal 1 novembre 2018 chi volerà con la compagnia low cost più famosa del mondo dovrà adattarsi al nuovo regolamento.

Con queste nuove regole a meno che si viaggi solo con una minima e piccola borsa bisogna sempre aggiungere al costo del biglietto quello del trolley o dell’imbarco prioritario. Sono finiti dunque i tempi in cui si volava gratuitamente con un trolley al seguito, ma sono anche finiti i tempi in cui attendere tempo prezioso per stipare tutti i bagagli nelle cappelliere stracolme.

Leggi anche -> Ryanair  nuove regole: che bagaglio si può portare

Ryanair nuove regole sul bagaglio: come funziona

Dal 1 novembre 2018 entreranno in vigore le nuove regole sul bagaglio a mano di Ryanair. Una piccola grande rivoluzione, sebbene assicurano dalla compagnia i comportamenti dei passeggeri sono molto cambiati negli ultimi anni e non dovrebbero esserci troppi musi lunghi.

Ma vediamo nello specifico cosa cambia. Fino ad ora potevamo portare con noi in cabina gratuitamente un bagaglio e una piccola borsa. Ora non più. Se viaggiamo con una piccola borsa e un trolley – il cui peso arriva a 10 kg – e vogliamo portarlo con noi in cabina dobbiamo acquistare obbligatoriamente l’imbarco priority. Se non scegliamo il priority dovremo pagare per mandare in stiva il nostro trolley e in cabina con noi potremo portare solo una piccola borsa.

Leggi anche -> Bagaglio a mano Ryanair: cosa è vietato portare a bordo

Quindi chi non acquisterà il priority dovrà pagare per imbarcare il trolley e potrà portare in cabina solo una piccola borsa. Le misure della borsa che si può portare con se sono state aumentate del 43% passando da 35x20x20 a 40x20x25. Sono già in commercio questi mini trolley, ma sappiate che questo mini trolley o borsa andrà sistemata sotto il sedile in quanto le cappelliere sono riservate ai bagagli dei passeggeri con l’imbarco prioritario. E attenzione alle misure! Sono già stati messi al gate dei misuratori e nel caso le misure della borsa eccedessero il passeggero sarà obbligato a pagare 25 euro e a vedere la sua borsa finire in stiva.

Ma quanto costa imbarcare il proprio bagaglio? Se il trolley viene registrato al momento della prenotazione del volo si pagano 8 euro, se viene aggiunto in un secondo momento e comunque 40 minuti prima della partenza costa 10 euro. Se questa operazione la fate in aeroporto al banco bagagli costa 20 euro se ve ne ricordate solo al gate costa 25 euro.

Continua a leggere le nostre notizie di viaggi, attualità e meteo: seguici su Google News!

CONDIVIDI
Articolo precedenteX-Factor 2018: i brani dei cantanti e le altre anticipazioni della serata
Articolo successivoEstrazioni Lotto e SuperEnalotto 25 ottobre: diretta verifica vincite
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.