CONDIVIDI
Alfie Evans
(Facebook)

Un lieto evento per i genitori di Alfie Evans, il bambino morto al termine di una lunga querelle con i magistrati: è nato il figlio Thomas.

I genitori di Alfie Evans festeggiano l’arrivo di un nuovo bambino, mesi dopo aver perso il loro amato figlio. Kate James, 20 anni, ha dato alla luce un bimbo il mese scorso. Si crede che si chiami Thomas come il papà Tom Evans, 21 anni. Alfie Evans, come noto, è morto a fine aprile a 23 mesi. I genitori di Alfie Evans sono andati “all’inferno e ritorno”, come scrivono i tabloid inglesi, per combattere e tenere in vita loro figlio, e ora sono felicissimi per l’arrivo di un nuovo bambino. Kate James, 20 anni, e il suo compagno Tom Evans, 21 anni, avevano giurato che non sarebbero stati infranti dopo la morte di Alfie ucciso da una malattia degenerativa del cervello. Così l’otto agosto è nato Thomas.

Leggi anche –> Alfie Evans, il medico: “Tutto questo è una follia!”

La nascita di Thomas, una gioia per i genitori di Alfie Evans

Una fonte ha detto: “Kate e Tom sono stati all’inferno e tornati negli ultimi 12 mesi mentre combattevano invano per tenere in vita Alfie. Sono stati lasciati devastati dalla morte di Alfie, ma hanno anche giurato che avrebbero continuato a vivere per il loro figlio e sono determinati che la sua morte non li dividerà. Kate sapeva che era incinta nelle ultime settimane di Alfie. Lei e Tom sono felicissimi del loro nuovo arrivo. Ovviamente c’è molta tristezza anche perché sanno che Alfie sarebbe stato un grande fratello fantastico, se solo fosse riuscito a sopravvivere”.

I genitori di Alfie, di Liverpool, hanno lanciato una campagna legale per tenerlo in vita dopo che i medici hanno chiesto di interrompere il suo supporto vitale. Tom volò persino a Roma per vedere papa Francesco quando i medici in Italia si offrirono di curare Alfie. Centinaia di sostenitori – soprannominati “Alfie’s Army” – hanno anche assediato l’Alder Hey Children’s Hospital di Liverpool. Nonostante tutto, il suo sostegno vitale venne staccato e Alfie Evans non è riuscito a sopravvivere. Papa Francesco ha successivamente twittato: “Sono profondamente commosso dalla morte della piccola Alfie. Prego specialmente per i suoi genitori”. Sia Kate che Tom hanno un gene raro che ha scatenato la malattia di Alfie, quindi c’erano timori che Thomas potesse ereditare la stessa condizione. Fortunatamente il piccolo è nato sano.

Leggi anche –> Funerali Alfie Evans, il percorso del feretro è da brividi tra centinaia di persone commosse

Leggi tutte le nostre notizie su Google News