CONDIVIDI
vacanze settembre 2018
Campagna delle Marche (iStock)

Vacanze settembre 2018: andare in campagna, tra sport, relax e buona cucina. Per immergersi in paesaggi stupendi e godersi gli ultimi giorni d’estate.

Le vacanze non sono ancora finite, o almeno non è ancora finita l’estate, e tra partenze posticipate e ferie distribuite su tutta la stagione c’è ancora chi ha qualche giorno libero dal lavoro da utilizzare per un bel viaggio o un periodo di relax in una bella località non lontana da casa. Tra chi sceglie il mare, negli ultimi scampoli di stagione, con spiagge quasi deserte e tanta libertà, e chi invece preferisce la montagna per le escursioni in mezzo a paesaggi affascinanti che iniziano lentamente a mutare di colore, l’altra alternativa imperdibile è la campagna.

L’Italia con le sue dolci colline, attraversate da filari di vitigni e sulle quali spuntano borghi pittoreschi, offre paesaggi incantevoli, perfetti per un’immersione di totale relax per ricaricare le batterie prima di tornare al lavoro e al vortice della routine quotidiana. Chi ha ancora qualche giorno libero da utilizzare, dopo vivaci vacanze al mare, tra spiaggia e feste, faticose passeggiate o arrampicate in montagna, tour de force nelle città europee, può approfittare di qualche giorno di riposo in piena campagna. Dormire in un casolare isolato, circondato da colline o ampie pianure, con l’orizzonte segnato dagli alberi o dai borghi storici, risvegliarsi con il tiepido sole del mattino è un vero e proprio toccasana per il corpo e lo spirito.

Le campagne italiane offrono scenari stupendi, insieme a cibo di ottima qualità, sport in mezzo alla natura e anche arte e cultura. Qui vi segnaliamo i posti imperdibili per le vostre vacanze di settembre 2018 in campagna.

Vacanze settembre 2018 andare in campagna: dove andare

Il mese di settembre è ideale per concedersi qualche giorno di vacanza in campagna, tra dolci colline e casolari storici. Per rigenerare il corpo e la mente, concedersi riposo assoluto, ma anche fare attività fisica, come lunghe passeggiate o escursioni a cavallo, o visite tematiche: aziende agricole dove si fa la vendemmia, cantine, percorsi culturali nei luoghi storici e della memoria. Poi rilassarsi nelle spa immerse nel verde e partecipare a sagre ed eventi gastronomici. Il mese di settembre è ancora ricco di iniziative per chi parte per le vacanze e offre la doppia opportunità di iniziative tipiche di estate e inizio autunno. Tra paesaggi e consuetudini che cambiano. Un’opportunità da non perdere.

vacanze settembre 2018
Strada di campagna in Umbria (iStock)

Per una vacanza di settembre o anche solo un weekend, vi segnaliamo i luoghi più belli e imperdibili delle campagne italiane da visitare. Per passeggiate in mezzo alla natura, visite naturalistiche e culturali, degustazioni, relax nelle spa. La campagna oggi offre tanto. Ecco i luoghi imperdibili dove andare.

Langhe, Piemonte

vacanze settembre 2018
I vigneti delle Langhe in estate (Stefano Pezzolato, iStock)

Le meravigliose colline delle Langhe piemontesi offrono un paesaggio tra i più pittoreschi d’Italia, con dolci colline disegnate dai filari dei vigneti e in cima alle quali sorgono borghi storici. Un territorio tutto da scoprire, tra vini famosi e golosi piatti tipici, arte e cultura. Ideale per la fuga di un weekend all’insegna del gusto e del relax.

Franciacorta, Lombardia

vacanze settembre 2018
Vigneti della Franciacorta (Roberto Cerruti, iStock)

Sempre in nord Italia, un’altra bella zona di campagna da visitare a fine estate è la Franciacorta, area collinare della provincia di Brescia, a sud del Lago d’Iseo, anch’essa famosa per i suoi vigneti dai quali si ricava un ottimo spumante. Il paesaggio qui è incantevole, con dolci colline di vitigni, accanto alle queli sorgono antiche chiese ed abbazie, monasteri, ville e castelli. In Franciacorta si organizzano tour enologici con degustazioni gastronomiche.

Valle del Chienti, Marche

vacanze settembre 2018
Morrovalle, Valle del Chienti, Marche (Logan80, CC BY-SA 3.0, Wikicommons)

Da non confondere con la più famosa Valle del Chianti, in Toscana, la Valle del Chienti è un’area geografica e storica delle Marche, compresa tra le province di Macerata e Fermo che segue il corso del fiume Chienti. Si tratta di una zona di suggestiva bellezza paesaggistica, con un colpo d’occhio straordinario su un ampio panorama di colline con borghi storici e l’orizzonte orlato dai Monti Sibillini. Qui trovate natura, arte, cultura e ottima gastronomia. Da visitare soprattutto monasteri, chiese e abbazie.

Val d’Orcia, Toscana

vacanze settembre 2018
San Quirico d’Orcia (Massimo Telò, CC BY-SA 3.0, Wikipedia)

Un’altra campagna imperdibile per le vostre vacanze di settembre è quella della bellissima Val d’Orcia, nel cuore della Toscana. Una delle campagne più famose e amate al mondo.Meta classica ma sempre ideale, per tutte le stagioni. A maggior ragione a fine estate, quando cambiano colori e profumi del paesaggio. In Val d’Orcia potete ammirare le classiche colline orlate dai cipressi, antichi casolari in pietra, chiesette e pievi in mezzo alla campagna, borghi storici e caratteristici come l’incantevole Bagno Vignoni. Da non perdere i tour enogastronomici per cantine e osterie tipiche.

Tante altre, poi, sono le proposte per viaggi o weekend di settembre in campagna in Italia: dall’Umbria all’Abruzzo, passando per Lazio e Campania, ma anche Veneto e Sicilia, in un territorio ricco e vario com’è quello italiano.

Altri suggerimenti per le vacanze a settembre 2018:

A cura di Valeria Bellagamba