ViaggiNews

Itinerari del vino: 5 percorsi da non perdere in Italia

martedì, 11 aprile 2017

Itinerari del vino:: vigneti nel Chianti, Toscana (iStock)

Vi portiamo alla scoperta dei 5 itinerari del vino più belli, buoni e imperdibili d’Italia. Percorsi del gusto, immersi nella natura, tra colline e borghi storici, dove scoprire la tradizioni più antiche e autentiche del nostro territorio. Ecco dove andare in Italia.

Itinerari del vino: 5 percorsi da non perdere in Italia

Gli itinerari del vino da seguire in Italia, 5 percorsi alla scoperta di sapori e paesaggi unici della nostra bella Italia. Dai tour delle cantine al wine trekking, tra degustazioni, passeggiate nel verde e visite a monumenti e opere d’arte.

Chianti

Chianti (iStock)

Tra gli itinerari del vino in Italia, spicca su tutti quello del Chianti, uno dei più famosi, se non il più famoso della nostra Penisola. Il Chianti è una regione storica e culturale della Toscana, in provincia di Siena. Qui si trova un paesaggio stupendo formato da colline con vigneti pittoreschi, attraversati da strade sterrate. Sulla sommità dei colli sorgono borghi storici, con casolari in pietra e chiesette che custodiscono piccoli tesori. Un ambiente dove l’intervento dell’uomo, agricolo e urbano, è in armonia con la natura.  Qui il patrimonio culturale è rappresentato anche dall’ottimo vino rosso, il celebre Chianti appunto, e dal buon cibo. Numerosi gli itinerari da seguire, tra cantine, aziende vinicole e vigneti.

Langhe

Langhe (Thinkstock)

Un’altra classica e pregiata zona vinicola è quella delle Langhe, in Piemonte. Un’altra regione storica e culturale, con un caratteristico paesaggio di dolci colline e borghi incantevoli. Queste sono le terre del famoso vino rosso Barolo e di altri vini pregiati, dal Dolcetto al Barbera. La zona delle Langhe è compresa tra le province di Asti e Cuneo ed è una delle più attrezzate d’Italia per l’enoturismo. Tutto l’anno qui si organizzano visite, escursioni e degustazioni. Un percorso sensoriale, fatto di sapori, consistenze, profumi, circondati da un bellissimo scenario naturale e cittadine ricche di storia. Un luogo ideale per un weekend di relax.

Franciacorta

Vigneti della Franciacorta (Roberto Cerruti, iStock)

Altra celebre zona vinicola d’Italia, famosa per il suo spumante è la Franciacorta, in provincia di Brescia, a sud del Lago d’Iseo. Qui aziende vinicole e agriturismi organizzano percorsi di wine trekking, con degustazioni dello spumante e delle specialità locali, accompagnati dalla visita alle cantine storiche. Sono previsti differenti percorsi, per tutti i gusti. Da non perdere il festival d’estate Franciacorta in Cantina, in programma il 17 e 18 giugno 2017. anticipato dal pre-festival dal 2 al 16 giugno. Durante questi eventi i produttori apriranno le loro cantine organizzando degustazioni ed eventi, mentre negli agriturismi si terranno cene tematiche.

Valpolicella

Grappoli d’uva (Ilares Riolfi. CC BY 2.0 tramite Wikimedia Commons)

In provincia di Verona sono da scoprire i vigneti e i vini della Valpolicella, zona di colline panoramiche che dalla pianura salgono verso le montagne, vicina al Lago di Garda. Il paesaggio è disegnato dai vigneti e da borghi pittoreschi. Questa è la zona dove viene prodotto il famoso Amarone, pregiato vino rosso. Una campagna bellissima, disseminata di cantine dove andare degustare vini e assaggiare le specialità gastronomiche locali. Con tante attività collaterali per il tempo libero, dalla visita a chiese e musei allo sport, soprattutto le escursioni nella natura.

Castelli di Jesi

Cupramontana, vigneti del Verdicchio (Davide – Flickr, CC BY-SA 2.0, Wikicommons)

Nelle colline intorno alla città di Jesi, nelle Marche in provincia di Ancona, è da esplorare l’itinerario del Verdicchio, famoso vino bianco locale, conosciuto in tutto il mondo. I Castelli di Jesi, detti anche Castelli del Verdicchio, sono i tipici borghi storci che sorgono sulle colline intorno alla città si Jesi, Castelbellino, Castelplanio, Cupramontana, il più rinomato, dove ogni anno tra settembre e ottobre si svolge una celebre festa del vino, Maiolati Spontini, Montecarotto, Monteroberto, Poggio San Marcello, San Paolo di Jesi, Staffolo. Il Verdicchio è prodotto anche nelle vicine zone della provincia di Macerata, come Matelica, altra celeberrima località vinicola. Queste zone si caratterizzano per la bellezza del paesaggio collinare, i borghi arrampicati in cima alle colline, dove scoprire autentici gioielli dell’architettura e dell’arte, percorrendo un itinerario enogastronomico ricco. Vengono organizzati diversi percorsi nella natura e tra cantine e agriturismi.

Itinerari del vino: Chianti. Video

Tags:

Altri Articoli Interessanti: