CONDIVIDI
Calabria
(Web)

Terremoto in Calabria, 4.4 gradi: terrore nella notte. 

Esattamente alle 4.50 di questa notte c’è stato un forte terremoto in Calabria che ha interessato in particolar modo la costa sud occidentale. Il sisma di magnitudo 4.4 della Scala Richter ha scatenato il panico e la paura dei residenti e dei turisti presenti in questo periodo in quella zona. Fortunatamente al momento sembra non aver causato danni a cose o a persone.

Leggi anche –> Panico in Calabria, lo squalo arriva sulla battigia: fuga dei bagnanti – VIDEO

Le rilevazioni dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia confermano che la scossa è avvenuta con un epicentro al largo delle coste di Tropea, in Calabria ad una profondità di 57 Km. Il sisma è stato avvertito chiaramente dalla gente che ha sentito e visto tutto tremare. Sul territorio gli uomini del Dipartimento della Protezione Civile che hanno verificato la presenza o meno di danni. Centinaia le chiamate ai vigili del fuoco nell’arco di tutta la notte e moltissime le persone scese in strada per capire cosa stesse succedendo e per paura che potesse crollare tutto.

Leggi anche –> Calabria, balena in mare. Il pescatore: “E’ grande il doppio della nostra barca”-VIDEO

Leggi anche –> Frana sulle case, dramma per 12 persone in Calabria – VIDEO

Leggi anche –> Spiagge della Calabria: le più belle per l’estate 2018