CONDIVIDI
Laura Chiatti
(Screenshot video)

Laura Chiatti si commuove per i figli, ecco il post su Instagram. 

Laura Chiatti ha passato brutti momenti nell’ultimo periodo dovuti alla malattia del marito Marco Bocci, ricoverato per diverse settimane in seguito ad una malattia infettiva che avrebbe anche potuto portare a conseguenze ben più gravi. Ora tutto sembra tornato alla normalità, ma la Chiatti, giustamente, non perde occasione per celebrare la vita e la gioia che le danno i suoi figli e la sua famiglia finalmente riunita a casa.

Leggi anche –>Laura Chiatti celebra Marco Bocci che torna a casa, il post commuove tutti

L’ultimo post su Instagram di Laura Chiatti

Ecco tutti i dettagli sulla malattia di Marco Bocci –> Come sta Marco Bocci? Gli ultimi aggiornamenti sulla salute dell’attore

Leggi anche –> Laura Chiatti, post commovente per i figli pensando al papà Marco Bocci ricoverato

In uno degli ultimi post su Instagram Laura Chiatti celebra con queste parole di Roberto Benigni una foto dei suoi due figli che dormono insieme: “La felicità, sì, la felicità. A proposito di felicità, cercatela! Tutti i giorni, continuamente, anzi, chiunque mi ascolti ora, si metta in cerca della felicità, ora, perché è lì, ce l’avete, ce l’abbiamo, perché l’hanno data a tutti noi. Ce l’hanno data in dono quando eravamo piccoli ce l’hanno data in regalo, in dote ed era un regalo così bello che l’abbiamo nascosto, come fanno i cani con l’osso quando lo nascondono. E molti di noi l’hanno nascosto così bene che non si ricordano dove l’hanno messo ma ce l’abbiamo, ce l’avete. Guardate in tutti i ripostigli, gli scaffali, gli scomparti della vostra anima, buttate tutto all’aria. I cassetti, i comodini che ci avete dentro, vedrete che esce fuori, c’è la felicità, provate a voltarvi di scatto, magari la pigliate di sorpresa, ma è lì”.

Leggi anche –> Amici Serale: Marco Bocci si commuove per la sorpresa di Laura Chiatti in Diretta

“La felicità, sì, la felicità. A proposito di felicità, cercatela! Tutti i giorni, continuamente, anzi, chiunque mi ascolti ora, si metta in cerca della felicità, ora, perché è lì, ce l’avete, ce l’abbiamo, perché l’hanno data a tutti noi. Ce l’hanno data in dono quando eravamo piccoli ce l’hanno data in regalo, in dote ed era un regalo così bello che l’abbiamo nascosto, come fanno i cani con l’osso quando lo nascondono. E molti di noi l’hanno nascosto così bene che non si ricordano dove l’hanno messo ma ce l’abbiamo, ce l’avete. Guardate in tutti i ripostigli, gli scaffali, gli scomparti della vostra anima, buttate tutto all’aria. I cassetti, i comodini che ci avete dentro, vedrete che esce fuori, c’è la felicità, provate a voltarvi di scatto, magari la pigliate di sorpresa, ma è lì.

Un post condiviso da laurachiatti82 (@laurachiatti82) in data: