CONDIVIDI
Gevora Hotel di Dubai (KARIM SAHIB/AFP/Getty Images)

Ha appena aperto l’hotel più alto del mondo e si trova a Dubai, la città dei record degli Emirati Arabi Uniti. Qui, infatti, c’è già il grattacielo più alto del mondo, il Burj Khalifa, altro 830 metri, anche se nei prossimi anni dovrebbe essere superato da un altro grattacielo in costruzione in Arabia Saudita, la Jeddah Tower. In attesa che il nuovo record venga segnato, Dubai resta la regina dei primati. Qui affluiscono soldi da tutto il mondo, si sperimentano nuovi mezzi di trasporto, fanno scalo tutti gli aerei che volano dall’Europa all’Asia e si fermano le navi da crociera.

Dubai, città del lusso, è ormai una meta ambita dai turisti di tutto il mondo per le innumerevoli attrazioni che offre. In occasione dell’Expo 2020, che sarà ospitata nella città degli Emirati Arabi, si annunciano opere avveniristiche: il primo grattacielo rotante e, se tutto andrà bene, il treno supersonico Hyeprloop, il sistema di trasporto con capsula lanciata in un tubo svuotato dell’aria che viaggerà a 1.000 km orari e collegherà Dubai ad Abu Dhabi in soli 9 minuti e 45 secondi per 145 km.

Insomma tutti progetti futuristici e strabilianti, ma fermiamoci per il momento a quello che è stato già realizzato: l’hotel più alto del mondo.

L’hotel più alto del mondo è a Dubai

Si chiama Gevora Hotel, è l’hotel più alto del mondo ed è stato appena inaugurato a Dubai. Il grattacielo che lo ospita è alto 356,3 metri, distribuiti su 75 piani, poco più di un metro più alto dell’hotel JW Marriott Marquis, 355 metri su 72 piani, a cui ha strappato il primato. I due alberghi si trovano vicini, sulla Sheikh Zayed Road nel centro finanziario di Dubai

Il Gevora Hotel ha 528 camere, di cui 232 doppie di lusso, 265 singole e 31 suite da 85 metri quadrati l’una. I lussi non si contano: camere decorate con marmi e oro, jacuzzi, spa di lusso e palestra al 71° piano, la piscina panoramica più alta al mondo, e quattro ristoranti, di cui uno super panoramico all’ultimo piano, che servono cucina locale e internazionale. Gli ascensori dell’edificio impiegano solo 33 secondi per arrivare al 75° piano. Un altro primato. Insomma, il trionfo dei record e del lusso. L’hotel Gevora è stato inaugurato il 12 febbraio 2018.

Gevora Hotel

Un post condiviso da Gevora Hotel (@gevorahotel) in data:

L’albergo promette di offrire il “meglio dell’ospitalità dell’esclusività del Medio Oriente”. Presto sarà aperto al pubblico. Il proprietario del Gevora Hotel è Ahmed Abdul Rahim Al Attar.

Non sarà di certo economico, ma nulla vieta sognare. Anche se, diciamolo, sarà pure l’hotel più alto  lussuoso al mondo, ma quanto ad eleganza e bellezza gli alberghi di lusso italiani non li batte nessuno, e infatti stravincono nelle competizioni internazionali.

We are looking forward to welcoming you very soon. #Gevora #gevorahotel #dubai #openingsoon

Un post condiviso da Gevora Hotel (@gevorahotel) in data:

Gevora Hotel

Un post condiviso da Gevora Hotel (@gevorahotel) in data:

Di Valeria Bellagamba