CONDIVIDI
voli low cost 2018
Aeroporto Fontanarossa di Catania (Foto Wikipedia, Pubblico Dominio)

Voli low cost 2018. Continua ad ampliarsi l’offerta di voli low cost in Italia, per viaggiare all’interno del Paese o all’estero. Come abbiamo visto in diverse occasioni, si vola a tariffa fortemente ribassata non solo verso l’Europa, ma anche Oltreoceano, con l’inaugurazione delle tratte low cost per gli Stati Uniti, che stanno cominciando ad estendersi anche al Centro e Sud America. Abbiamo visto, poi, che anche l’Asia ha cominciato ad aprire al mercato dei voli low cost, offrendo occasioni di viaggio straordinarie, un tempo impensabili.

Insomma viaggiare in aereo, anche su lunghe tratte, sta diventando sempre più conveniente, in un mondo che accorcia sempre più le distanze e dopo aver abbattuto le barriere virtuali, avvicinando le persone via internet, sta demolendo anche quelle fisiche, con buona pace di chi vuole alzare muri e confini. È la globalizzazione, un fenomeno ormai inarrestabile e i viaggiatori aerei se ne sono accorti da un pezzo.

Ma torniamo alle offerte di voli low cost in Italia per il 2018. Nuove ed interessanti occasioni stanno arricchendo l’offerta italiana e come abbiamo già visto con le nuove rotte per Vienna,  il Sud Italia è protagonista, sia con nuovo voli che porteranno nuovi turisti stranieri a visitare le sue bellezze artistiche e paesaggistiche, sia con nuove opportunità di viaggi all’estero per i suoi residenti. Occasioni importanti e da non perdere.

Nuovi voli low cost 2018 per Catania

L’aeroporto di Fontanarossa di Catania è uno scalo già servito da numerosi voli low cost in partenza dalle principali città italiane ed europee. La città etnea è facilmente raggiungibile,con il suo aeroporto a due passi dal centro storico, ed è diventata una meta sempre più visitata anche durante il weekend.

Ora un nuovo collegamento sarà attivato tra Catania e la città francese di Bordeaux, altra meta turistica molto interessante. La nuova tratta low cost è stata avviata da EasyJet, importante compagnia aerea britannica che già opera su Catania con numerosi voli a prezzi economici, che la collegano soprattutto agli aeroporti del Regno Unito, come gli scali di Londra, Bristol e Manchester, portando sulle spiagge della costa orientale siciliana, nel centro storico di Catania e sull’Etna tanti turisti britannici.

Ora, EasyJet punta sull’aeroporto catanese per il nuovo collegamento con Bordeaux. Un’occasione imperdibile per siciliani e francesi.

I nuovi voli low cost 2018 da Catania a Bordeaux partiranno dal 26 aprile e saranno tre voli a settimana: il martedì, il giovedì e il sabato, con decollo dalle 17.55 da Catania e arrivo alle 20.40 a Bordeaux.

In Francia, i voli EasyJet atterreranno all’aeroporto di Bordeaux -Mérignac, ottavo scalo francese per traffico passeggeri. Da qui i voli low cost per Catania decolleranno alle 14.50 per atterrare a Fontanarossa alle 17.20. Sempre con cadenza trisettimanale.

Ricordiamo, poi, che l’aeroporto di Catania è collegato con le città di Amsterdam, Berlino, Ginevra, Lione e tante altre destinazioni europee; oltre ai numerosi collegamenti con gli aeroporti italiani principali.

Con l’attivazione dei nuovi voli low cost 2018, l’aeroporto Fontanarossa di Catania si conferma uno scalo importante non solo nei collegamenti per la Sicilia, ma anche nel panorama italiano. Il 2017 è stato un anno da record per lo scalo siciliano: a luglio e agosto è stato superato il milione di passeggeri per ciascun mese, mentre a novembre è stato raggiunto il record di 8 milioni di passeggeri annui. Record già superato con il raggiungimento della soglia dei 9 milioni.

Per visitare la città di Catania e i suoi dintorni vi ricordiamo le nostre guide:

Catania

A cura di Valeria Bellagamba