CONDIVIDI
Mercatino di Natale a Torino (iStock)

Continua la nostra rassegna alla scoperta dei mercatini di Natale 2017 in Italia. Regione per regione vi stiamo portando nelle città, borghi, piccoli paesi di montagna che allestiscono caratteristici mercatini. Una consuetudine che sta contagiando sempre di più la nostra Penisola. Dal Christkindlmarkt tedesco ai mercatini che riprendono le usanze tipiche delle zone dove vengono organizzati.

Mercatini di Natale 2017 in Piemonte

Anche il Piemonte si appresta ad accogliere il Natale con tanti mercatini natalizi per il periodo dell’Avvento e i giorni delle feste. Tra tipiche casette in legno piene di idee regalo, oggetti di artigianato, decori natalizi e leccornie, grandi e piccini troveranno tutti quello che desiderano e avranno tante occasioni di spensieratezza e divertimento. Ad accompagnare i mercatini ci saranno, infatti, spettacoli, concerti, cori natalizi e villaggi di Babbo Natale.

Torino. Il capoluogo piemontese organizza diversi mercatini natalizi per accogliere visitatori e residenti nel migliore dei modi, proponendo tanti prodotti da acquistare e momenti di svago e divertimento. Tra bancarelle, casette in legno e attrazioni varie, grandi e piccini troveranno giocattoli, prodotti di artigianato, dolciumi, giochi, animazioni, spettacoli, piste di pattinaggio su ghiaccio e tanto altro. Il mercatino natalizio classico di Torino è quello allestito a Borgo Dora, ma ci sono anche quelli sparsi per le altre zone della città. Scopriamo insieme i migliori.

  • Mercatino di Natale di Borgo Dora. Il tradizionale mercatino natalizio di Borgo Dora viene allestito al Cortile del Maglio, con bancarelle che propongono oggetti di artigianato in vetro, legno e ceramica, giocattoli, addobbi per la casa, abbigliamento e accessori, composizioni floreali, decorazioni natalizie e presepi. Oltre al mercatino, quest’anno verrà realizzato un vero e proprio villaggio di Babbo Natale, con tappeti rossi, luminarie e proiettori illumineranno le pareti degli edifici circostanti con immagini a tema.
    Apertura: dal 1° al 23 dicembre 2017. Orari: 10.30 – 19.30/20.00.
  • Mercatino di Natale in Piazza Castello. Torna anche quest’anno l’appuntamento con il mercatino di Natale a Piazza Castello, in pieno centro storico. Le casette di legno proporranno oggetti di artigianato, prodotti locali, dolci delle feste e tante altre specialità. Ci sarà anche un’area con prodotti provenienti dall’estero, da Finlandia, Germania, Svizzera e Ungheria che proporranno le loro specialità soprattutto gastronomiche. In piazza sarà presente anche una “Magic Ball”, una enorme sfera natalizia trasparente con paesaggio all’interno della quale si potrà accedere e farsi fotografare.
    Apertura: dal 1° dicembre al 14 gennaio 2018. Orari: 10.30 – 20.30 (weekend 21.00/23.00).
  • Mercatino di Natale in Piazza Solferino. Le casette di legno in piazza Solferino proporranno manufatti, oggetti di artigianato, giocattoli, decorazioni natalizie e tanta gastronomia, soprattutto dolci delle feste e bevande calde.
    Apertura: dal 1° dicembre al 14 gennaio 2018. Orari: 10.30 – 20.30 (weekend 24.00).
  • Mercatino di Natale in Piazza Santa Rita. Le casette in legno renderanno ancora più bella questa piazza torinese, esponendo come da tradizione gli oggetti e i prodotti delle feste, tra idee regalo originali, giocattoli, decorazioni natalizie, specialità gastronomiche.
    Apertura: dal 1° dicembre 2017 al 7 gennaio 2018.
  • Il Sogno del Natale. Nella stupenda cornice della Reggia di Venaria trovate un villaggio natalizio con la casa di Babbo Natale, l’ufficio postale, la casa degli Elfi, la fabbrica dei giocattoli e il ricovero della slitta. Un parco tematico all’interno del grande parco di Venaria, che farà felici i vostri bambini, con giochi, animazioni, laboratori e spettacoli a loro esclusivamente dedicati. Più parco giochi che mercatino, ma comunque imperdibile.
    Apertura: dal 23 novembre 2017 al 7 gennaio 2018.

Govone. Il comune di Govone, in provincia di Cuneo organizza il Magico Paese di Natale, un grande villaggio natalizio distribuito per il centro storico del paese, con le oltre 100 casette del mercatino di Natale, la Casa di Babbo Natale per i più piccoli, con tanti spettacoli, laboratori e animazioni a loro dedicate. Le “Officine di Natale” per conoscere le tradizioni culinarie, ascoltando le storie di una volta sulla terra e il lavoro agricolo. L’Enoteca, con i produttori di vino che proporranno degustazioni. Poi la “Bottega dei Balocchi” con giocattoli in legno e didattici e tanti spettacoli itineranti.
Apertura: sabato e domenica dal 18 novembre, intero weekend dell’Immacolata, 23 e 26 dicembre. Orari: 10.00 – 19.00.

Villaggio di Babbo natale a Rivoli. In provincia di Torino, nel borgo antico di Rivoli, viene allestito un pittoresco mercatino natalizio insieme alla casa di Babbo Natale, la pista di pattinaggio su ghiaccio e tante attività per bambini nella Casa del Conte Verde, l’abitazione più antica in città. Al mercatino trovate idee regalo, prodotti di artigianato, decorazioni per la casa e soprattutto tante prelibatezze della gastronomia locale.
Apertura: dal 26 novembre 2017 al 7 gennaio 2018. Orari: lun-ven 15.00 – 19.00; sab-dom 1000 – 13.00 e 15.00 – 19.00.

Asti. Da visitare anche i mercatini di Natale di Asti, allestiti nel centro storico della bella città situata tra il Monferrato e le Langhe. Accanto alle bancarelle dei mercatini, potete divertirvi con animazioni e spettacoli, concerti natalizi, attività per bambini e, imperdibile, la corsa dei Babbi Natale.
Apertura: dal 16 al 24 dicembre 2017.

Ivrea. In città il mercatino di Natale viene allestito nella incantevole Piazza Ottinetti, con diverse decine di bancarelle che propongono oggetti di artigianato, articoli da regalo, decorazioni per l’albero di Natale, statuine per il presepe, giocattoli, biancheria per la casa e tanti prodotti gastronomici da tutta Italia. Ad allietare l’atmosfera del mercatino ci saranno spettacoli e concerti, soprattutto per famiglie e bambini.
Apertura: 8, 9, 10, 11, 17 e 18 dicembre 2017.

Ornavasso. Sul Lago Maggiore, ad Ornavasso in provincia di Verbania, non potete perdervi i mercatini allestiti dentro la Grotta di Babbo Natale e nel Paese dei Balocchi. Si tratta di mercatini al coperto e riscaldati, perfetti per famiglie con bambini e per chi non ama troppo il freddo. I mercatini offrono una gran quantità di prodotti, tra idee regalo, manufatti, addobbi natalizi, giocattoli e tantissime specialità culinarie, tra dolci e bevande delle feste. Potrete assistere anche alle esibizioni degli artigiani, visitare il grande presepe e il Parco con animali. I bambini potranno incontrare Babbo Natale consegnargli la letterina con i loro desideri. Tanti gli spettacoli in programma, come il Musical di Natale
Apertura: weekend dal 18 novembre al 28 dicembre 2017 (25 dicembre chiuso).

Candelo. In provincia di Biella sorge Candelo, un caratteristico borgo medievale con castello, che merita già una visita di per sé. Per le feste, Candelo si trasforma nel “Borgo di Babbo Natale“, con le caratteristiche bancarelle del mercatino, la casa e l’ufficio postale di Babbo Natale, spettacoli, animazioni e laboratori per bambini. Il mercatino allestito per le vie del borgo propone oggetti di artigianato artistico, decorazioni per la casa e specialità gastronomiche.
Apertura: 25 e 26 novembre e weekend dal 2 al 17 dicembre 2017.

Gli altri mercatini di Natale 2017: