CONDIVIDI
Tolosa (iStock)

Paura in Francia: un’auto è piombata contro un gruppo di persone a Blagnac, una cittadina vicino a Tolosa, dove si trova l’aeroporto della città, nel dipartimento di Haute-Garonne. Il fatto è avvenuto oggi pomeriggio verso le 16.00 ed è stato subito segnalato dai media francesi. L’auto ha colpito le persone che si trovavano davanti al liceo Saint-Exupéry di Blagnac, nel centro storico, nei pressi del quartiere universitario. Nella collisione sono rimasti feriti tre studenti cinesi sono rimasti feriti, due di loro sono gravi.

Auto contro persone a Tolosa

Le notizie sull’episodio sono ancora frammentarie, ma quello che è certo è che si è trattato di un atto volontario, Circostanza che ha fatto tornare subito la paura del terrorismo, anche perché Tolosa è già stata colpita da diversi attentati negli ultimi anni.

Il conducente dell’auto è stato fermato e, a quanto si apprende, lui stesso avrebbe dichiarato di aver agito deliberatamente. La polizia lo ha fermato senza difficoltà. Secondo le prime informazioni della tv francese Bfm Tv, l’uomo non è schedato con la lettera ‘S’ ovvero quella che si usa per gli individui a rischio di radicalizzazione, ma avrebbe dei precedenti per piccoli reati di droga. Secondo Europe 1, il conducente che ha investito gli studenti è un uomo di 28 anni che avrebbe detto di aver “ricevuto ordini”.

La mappa del luogo dell’incidente

Secondo le ultime informazioni, gli studenti investiti sono due ragazze di 22 e 23 anni e un ragazzo di 23 anni. La ragazza di 23 anni sarebbe la più grave. I feriti sono stati portati all’ospedale Purpan di Tolosa.

Il quotidiano Le Figaro riferisce che l’uomo potrebbe avere problemi psicologici; ma sono informazioni ancora da confermare. Il conducente fermato sarebbe di origini asiatiche, sempre secondo Le Figaro.