ViaggiNews

Estate in Puglia, dove andare: gli itinerari più belli

lunedì, 15 maggio 2017

Vieste, Gargano (iStock)

Nel proporvi i luoghi dove andare in vacanza in Italia la prossima estate, continuiamo le nostre segnalazioni di itinerari regionali. Dopo Sardegna, Sicilia e Calabria, vi portiamo nella splendida Puglia.

Cosa ne dite di scoprire anche: In Italia c’è una delle spiagge più belle del mondo intero: ecco dove 

Estate in Puglia: gli itinerari da non perdere

La Puglia è una regione ricca di bellezze naturali e culturali. Il territorio è prevalentemente pianeggiante, dove si stagliano secolari e suggestivi uliveti. Sul promontorio del Gargano troviamo la montagna e coste rocciose di spettacolare bellezza. Così come la costa è rocciosa e frastagliata nell’estremità sud-orientale della penisola salentina. La Puglia offre paesaggi naturali di spettacolare bellezza, edifici storici, castelli, chiese, palazzi, imponenti. Città ricchissime di monumenti. Santuari dove la spiritualità è palpabile.

Mare

Salento (Thinkstock)

In fatto di mare la Puglia, con quasi 800 km di coste, ha un’offerta vastissima. Dalle coste pianeggianti, di sabbia bianca e mare turchese, del Salento ionico, alle coste rocciose del Salento adriatico, alle baie sorvegliate dai faraglioni di bianca falesia sul Gargano. Per non parlare del mare stupendo delle Isole Tremiti. Il Salento ha numerose spiagge tutte bellissime. Tra le più famose ricordiamo Gallipoli e Porto Cesareo, sullo Ionio, Torre dell’Orso e Otranto, sull’Adriatico. Per questa estate, tuttavia, vogliamo consigliarvi in particolare il Gargano, con la sua riviera di baie e calette, da Vieste a Mattinata, e le belle cittadine di Peschici e Rodi Garganico. Questa parte della Puglia quest’anno è tornata in auge, grazie anche al passaggio del Giro d’Italia. Subito dietro la costa, poi, trovate riparo e frescura nelle bellissime pinete che si affacciano dal promontorio.

Puglia in estate: itinerari culturali

Castel del Monte (Luca Lombardi, CC BY-SA 4.0, Wikipedia)

Mare, parchi e oasi naturali, ma anche tanta cultura. Le città e i monumenti della Puglia sono tra i più famosi al mondo. Se andate al mare in Salento non potete perdervi la visita alla stupenda città di Lecce, la Signora del Barocco, a pochi chilometri dalle coste adriatica e ionica. Da vedere, poi, anche i monumenti simbolo dell’arte romanica a Bari e Trani, dove ammirare splendide cattedrali e basiliche di pietra bianca. Sempre sul Gargano, poi, non dovete perdervi il Santuario di San Michele Arcangelo, in stile romanico, a Monte Sant’Angelo. Santuario situato sulla suggestiva Linea Sacra di San Michele. Sull’Altopiano delle Murge è da vedere assolutamente il maestoso Castel del Monte, la fortezza a pianta ottagonale fatta costruire da Federico II di Svevia. Un castello particolare e bellissimo, realizzato intorno alla metà del XIII secolo, monumento nazionale italiano e bene protetto dall’Unesco. Tra le 10 cose da vedere della Puglia. Infine, altri itinerari culturali imperdibili sono il giro delle masserie storiche nelle campagne e la visita ai borghi di Alberobello, Otranto e Ostuni.

Estate in Puglia: gli sport più belli

Snorkeling (iStock)

Tra le attività sportive da non perdere in estate in Puglia ci sono sicuramente lo snorkeling e le immersioni. I fondali marini, in particolare in Salento, nel Gargano e alle Tremiti, offrono paesaggi subacquei straordinari. Tra le altre attività sportive in mare ci sono la vela e le escursioni in barca, il windsurf. Da non perdere le passeggiate e il trekking nei parchi naturali, su tutti quello del Gargano, con la spettacolare Foresta Umbra. Un luogo ideale anche per la mountain bike. Nella zona dei laghi di Lesina e Varano, invece, è interessante praticare il birdwatching.

Cosa mangiare in Puglia in estate

Orecchiette con cime di rapa (Jennifer Woodard Maderazo, CC-BY 2.0, Flickr)

La cucina pugliese è una delle più gustose d’Italia. Qui troviamo i piatti tipici della cucina mediterranea e tanti prodotti locali squisiti e imperdibili. Le pietanze sono soprattutto  base di pasta, pesce e verdure. Su tutte, ricordiamo le famose orecchiette con le cime di rapa. Da assaggiare il tipico pane pugliese, in particolare quello di Altamura, poi le olive e il fantastico olio d’oliva, i formaggi come ricotta, burrata e caciocavallo.  Tra gli altri piatti a base di pasta, ricordiamo i cavatelli con le cozze e poi tanto pesce e frutti di mare. I dolci rustici, come i pasticciotti leccesi. Prodotti che potete gustare negli agriturismi, nelle masserie e nei ristoranti tipici. Le specialità pugliesi si possono acquistare presso i tanti negozi di alimentari, da non perdere quelli tipici situati nei Trulli di Alberobello. Infine, vi ricordiamo i 5 piatti da non perdere.

Estate in Puglia. VIDEO

Tags:

Altri Articoli Interessanti: