World’s 50 Best Restaurants 2022: come si piazzano i ristoranti italiani

Uscita la classifica dei migliori ristoranti al mondo World’s 50 Best Restaurants 2022: ecco il vincitore e come si piazzano i ristoranti italiani.

Sono stati proclamati i migliori ristoranti al mondo, della classifica World’s 50 Best Restaurants 2022. Ecco il vincitore assoluto e come si piazzano gli italiani.

world's best restaurants 2022 italiani
World’s 50 Best Restaurants 2022: come si piazzano i ristoranti italiani (Adobe Stock)

Sono stati annunciati con una cerimonia a Londra, all’Old Billingsgate, l’ex mercato del pesce affacciato sul Tamigi, i 50 migliori ristoranti al mondo, i World’s 50 Best Restaurants 2022.

La cerimonia è stata condotta dall’attore italoamericano Stanley Tucci, con cerimoniere del red carpet Massimo Bottura dell’Osteria Francescana di Modena, ristorante vincitore delle edizioni 2016 e 2018.

Al vertice della classifica dei migliori ristoranti al mondo si confermano i danesi ma con un altro ristorante rispetto al Noma, vincitore dell’edizione 2021. Sono ottimi, comunque, i piazzamenti dei ristoranti italiani che ottengono risultati mai visti finora e ben due posti nella top 10. Ecco chi sono i premiati.

Prima, vi ricordiamo anche la classifica dei 150 migliori ristoranti d’Europa di OAD.

World’s 50 Best Restaurants 2022: come si piazzano gli italiani

La Danimarca conferma il primo posto nella classifica World’s 50 Best Restaurants 2022 sui 50 migliori ristoranti al mondo. Lo fa con un nuovo ristorante, rispetto al celebre Noma, vincitore lo scorso anno e nelle passate edizioni.

È il Geranium di Copenaghen il migliore ristorante al mondo, che lo scorso anno al era secondo posto. Quest’anno, invece, al secondo posto si piazza il Central di Lima, mentre il terzo gradino del podio va al Disfrutar di Barcellona.

Nella classifica complessiva, comunque, i ristoranti italiani ottengono ottimi piazzamenti, mai raggiunti finora. Tra i primi 10 migliori ristoranti al mondo, due sono italiani: il Lido 84 di Riviera Gardone (Brescia), all’ottavo posto dal 15° del 2021, e Le Calandre di Rubano (Padova), al decimo posto, dal 26° dell’anno scorso.

Eccezionale exploit di Mauro Uliassi di Senigallia (Ancona) che si piazza al 12° posto, in forte ascesa dal 52° posto dello scorso anno. È stato anche l’ultimo ristorante italiano a ricevere le 3 stelle dalla Guida Michelin 2019.

Gli altri ristoranti italiani nella top 50 sono: il Reale di Castel di Sangro (L’Aquila) al 15° posto, lo scorso anno era al 29°; Piazza Duomo di Alba (Cuneo) che dal 18° del 2021 scende al 19° posto; infine il St Hubertus di San Cassiano (Bolzano) che sale al 29° posto dal 54° dello scorso anno. Dunque, sono sei i ristoranti italiani nella classifica dei 50 migliori al mondo, tutti entro i primi trenta posti.

I 50 migliori ristoranti al mondo

La classifica completa dei World’s 50 Best Restaurants 2022.

  1. Geranium, Copenaghen, Danimarca
  2. Central, Lima, Perù
  3. Disfrutar, Barcellona, Spagna
  4. Diverxo, Madrid, Spagna
  5. Pujol, Città del Messico, Messico
  6. Asador Etxebarri, Atxondo, Spagna
  7. A casa do Porco, San Paolo, Brasile
  8. Lido 84, Riviera Gardone (Brescia), Italia
  9. Quintonil, Città del Messico, Messico
  10. Le Calandre, Rubano (Padova), Italia
  11. Maido, Lima, Perù
  12. Mauro Uliassi, Senigallia, Italia
  13. Steirerek, Vienna, Austria
  14. Don Julio, Buenos Aires, Argentina
  15. Reale, Castel di Sangro (L’Aquila), Italia
  16. Elkano, Getaria, Spagna
  17. Nobelhart & Schmutzig, Berlino, Germania
  18. Alchemist, Copenaghen, Danimarca
  19. Piazza Duomo, Alba (Cuneo), Italia
  20. Den, Tokyo, Giappone
  21. Mugaritz, San Sebastian, Spagna
  22. Septime, Parigi, Francia
  23. The Jane, Anversa, Belgio
  24. The Chairman, Hong Kong
  25. Frantzén, Stoccolma, Svezia
  26. Restaurant Tim Raue, Berlino, Germania
  27. Hof Van Cleve, Kruishoutem, Belgio
  28. Le Clarence, Parigi, Francia
  29. St Hubertus, San Cassiano (Bolzano), Italia
  30. Florilège, Tokyo, Giappone
  31. Arpège, Parigi, Francia
  32. Mayta, Lima, Perù
  33. Atomix, New York, Usa
  34. Hisa Franko, Caporetto, Slovenia
  35. The Clove Club, Londra, Uk
  36. Odette, Singapore
  37. Fyn, Città del Capo, Sudafrica
  38. Jordnaer, Copenaghen, Danimarca
  39. Sorn, Bangkok, Tailandia
  40. Schloss Schauenstein, Fürstenau, Svizzera
  41. La Cime, Osaka, Giappone
  42. Quique Dacosta, Dénia, Spagna
  43. Boragò, Santiago del Cile, Cile
  44. Le Bernardin, New York, Usa
  45. Narisawa, Tokyo, Giappone
  46. Belcanto, Lisbona, Portogallo
  47. Oteque , Rio de Janeiro, Brasile
  48. Leo, Bogotà, Colombia
  49. Ikoyi, Londra, UK
  50. Singlethread, Healbsgurg, California

Per ulteriori informazioni: www.theworlds50best.com

world best restaurants 2022 italiani
Ristorante (Adobe Stock)