Venezia e ticket di ingresso: ecco quando diventerà a pagamento

Le ultime notizie su Venezia e il ticket di ingresso: ecco quando diventerà a pagamento. Tutte le informazioni utili.

La meravigliosa ma fragile città lagunare di Venezia deve essere preservata dal numero eccessivo di turisti. Per questo motivo, in futuro, è destinata a diventare una città a numero chiuso e a pagamento.

venezia ticket ingresso pagamento
Venezia e ticket di ingresso: ecco quando diventerà a pagamento (Adobe Stock)

Sono anni che si parla di introdurre misure per contenere il turismo di massa a Venezia e per controllarne in flussi. Tentativi e sperimentazioni sono stati fatti in passato. In particolare nel periodo di Carnevale, nei giorni di maggior afflusso.

Alcune zone più frequentate della città, come piazza San Marco, sono state limitate da accessi a numero chiuso, con varchi e conta persone. Mentre sono stati utilizzati app e particolari sensori di rilevamento per contare l numero effettivo di turisti in città.

Come vi avevamo già anticipato circa un mese fa, dalla prossima estate sarà obbligatoria la prenotazione online per poter entrare e Venezia. L’ingresso, tuttavia, sarà ancora gratuito. Il ticket a pagamento sarà introdotto in un secondo momento. Ecco tutto quello che bisogna sapere.

Venezia e ticket di ingresso: quando diventerà a pagamento

La bellissima città di Venezia la prossima estate sperimenterà il numero chiuso per la prima volta su larga scala. Infatti, sta per essere introdotto il nuovo sistema di prenotazione online degli ingressi alla città lagunare che sarà obbligatorio per tutti i visitatori, esclusi i residenti a Venezia e chi ha già prenotato un soggiorno in albergo o in un’altra struttura in città.

Per l’estate e fino alla fine del 2022, come avevamo già anticipato, l’ingresso sarà ancora gratuito. Il ticket diventerà a pagamento solo all’inizio del prossimo anno. Ora si conosce anche la data: 16 gennaio 2023. Come riporta TTG Italia. Dunque, dopo il periodo natalizio e prima del Carnevale.

Il nuovo sistema di prenotazione online, invece, partirà entro la metà del mese di luglio. Sarà ancora un sistema sperimentale che vedrò l’utilizzo di bollini. Nel giro di sei mesi, il sistema andrà a pieno regime con l’introduzione del ticket a pagamento o contributo di accesso per la visita giornaliera.

Il ticket di ingresso a Venezia sarà modulato su diversi livelli di tariffe: è prevista una tariffa ordinaria di 6 euro, che potrà scendere a 3 euro nei giorni di “bollino verde”, con pochi visitatori; mentre potrà salire a 8 euro nei giorni da “bollino rosso” e a 10 euro in quelli da “bollino nero”, con maggiore afflusso di turisti. Per i vettori è prevista una tariffa unica da 7 euro.

Come per la prenotazione online, anche il ticket di ingresso non sarà richiesto ai residenti e ai turisti che pernottano in città.

Vi segnaliamo il Venezia Daily Pass, il biglietto unico treno + traghetto per visitare la città e la Laguna.

Infine, vi ricordiamo anche che Ryanair ha aperto una nuova base all’aeroporto Marco Polo di Venezia. Nuove opportunità per viaggiatori italiani e stranieri di visitare la città

venezia ticket ingresso pagamento
Venezia (Adobe Stock)