La classifica 2022 delle città migliori da visitare a Pasqua

Se ancora non avete idee per queste vacanze di Pasqua, lasciatevi ispirare da questa classifica: ecco le città migliori da visitare quest’anno.

La Pasqua è una delle festività più amata dagli italiani e non solo: infatti è celebrata anche all’estero. Ovviamente venendo dalla nazione per eccellenza che celebra le ricorrenze anche con il cibo, questo periodo vanta anche delle ricette pasquali veramente ghiotte.
Ma sicuramente le vacanze di Pasqua tra le tante cose, offrono a tutti qualcosa di prezioso: il tempo. E cosa c’è di meglio che visitare per le vacanze di Pasqua una città e lasciarsi incantare?

Dove andare a Pasqua: la classifica
La classifica 2022 delle città migliori da visitare a Pasqua. Credits A. Stock

Ci capita spesso di rimuginare su tutti quei viaggi che non riusciamo a fare per mancanza di tempo, accade anche di avere poche idee nel momento in cui dobbiamo decidere la destinazione per una gita. E proprio in questo caso è utilissimo avere una classifica che ci mostra le città migliori da visitare.

Le città migliori per questa Pasqua

L’Italia è costellata di destinazioni incredibili, con paesaggi naturali e bellezze architettoniche e il momento delle vacanze di Pasqua è proprio l’ideale per scoprirle e viverle in totale spensieratezza.

  • Venezia
  • Trento
  • Roma
  • Perugia
  • Bari
  • Catania

Venezia: per una Pasqua culturale e piena di bellezza

Venezia è una delle mete più romantiche da visitare e farlo nel week-end di Pasqua potrebbe essere un’idea geniale. Grazie alla struttura della città questo luogo molto simile ad un’opera d’arte, infatti non a caso è diventata Patrimonio mondiale dell’Umanità secondo l’Unesco. Nel periodo di Pasqua questa città offre tantissime attività: soprattutto culturali. Infatti Venezia in tal senso ha tantissimo da custodire: opere d’arte di ogni tipo e tanta bellezza sparsa. Facendo un giro in questa città è così semplice trovare gallerie d’arte. Ma non dimentichiamo la classica passeggiata all’interno della città, quella non deve essere data per scontata. Venezia è una città da vivere a piedi, in ogni angolo potremmo trovare dettagli speciali. Da caratteristici laboratori manifatturieri per le gondole e librerie uniche.

Trento: la città perfetta per Pasqua, all’insegna della natura

Trento custodisce un vero e proprio tesoro medievale e rinascimentale, una città che vanta una miscela di stili differenti, basta fare una semplice passeggiata per trovare la sua unicità. Oltre all’indiscusso panorama caratteristico della zona, la natura non è solo di casa, è la regina. Il duomo, la cattedrale di San Virgilio e le attività all’insegna della montagna rendono questa destinazione perfetta per le vacanze di Pasqua.

Roma: un classico intramontabile

Roma per i Cristiani e non solo è un grande classico delle festività di Pasqua. Dalla benedizione del Papa in Piazza San Pietro alla Via Crucis, sono eventi da non perdere. Invece per il giorno di Pasquetta uno dei luoghi più gettonati per una giornata spensierata è il Parco della Caffarella, l’ideale per rigenerarsi e fare escursioni in bici o a piedi.

Perugia: una destinazione irresistibile

L’Umbria è una regione perfetta per le vacanze di Pasqua e in particolare Perugia, città del cioccolato è una vera e propria calamita a cui non si può resistere, oltre che ad avere una delle piazze più belle d’Italia: Piazza IV novembre. Proprio qui si trova il Palazzo dei Priori, che custodisce la Galleria Nazionale dell’Umbria.

Dove andare a Pasqua: la classifica
La classifica 2022 delle città migliori da visitare a Pasqua. Credits A. Stock

Bari: la città delle chiese e del buon cibo

Se dobbiamo pensare ad un luogo ce vanta un gran numero di chiese e di un ottima tradizione culinaria: Bari è la città perfetta per noi. Il capoluogo della Puglia conta circa 40 chiese, una tra tante la Cattedrale di San Sabino che risale al 1034, ma anche la Basilica di San Nicola, del 1087.

Catania: la Pasqua delle processioni

Catania nel periodo di Pasqua è perfetta: in questo periodo infatti è popolata da eventi e simboli di carattere religioso, specialmente nella settimana Santa che precede la Pasqua. Ma in generale l’intera Sicilia è ricca di eventi in tal senso, specialmente Caltagirone che vede una delle più antiche processioni.

L’Italia è costellata di bellezza, questa classifica serve unicamente per aiutare chi per questa Pasqua non ha molte idee ma tanta voglia di vacanza.